Comunicazione di Inizio Lavori, semplice o asseverata: i nuovi modelli CIL e CILA

Approvati i nuovi modelli unici a livello nazionale per la Comunicazione di inizio lavori (CIL) e quella asseverata (CILA).
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/02/2015 Aggiornato il 05/02/2015
Comunicazione di Inizio Lavori, semplice o asseverata: i nuovi modelli CIL e CILA

Per realizzare interventi di ristrutturazione sugli immobili, è necessario presentare la Comunicazione di Inizio lavori, che può essere per così dire semplice (CIL) o asseverata (CILA). Con un accordo tra Stato, Regioni e Comuni sono stati approvati due nuovi modelli unici a livello nazionale di CIL e di CILA.

La CIL deve essere presentata in caso di:

  • opere temporanee, destinata ad essere immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque, entro un termine non superiore a novanta giorni;
  • opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, anche per aree di sosta, compresa la realizzazione di intercapedini interamente interrate e non accessibili, vasche di raccolta delle acque, ecc;
  • pannelli solari, fotovoltaici, a servizio degli edifici;
  • aree ludiche senza fini di lucro ed elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici.

La CILA invece, la Comunicazione di Inizio lavori Asseverata, deve essere presentata in caso di lavori di manutenzione straordinaria, a condizione che non riguardino parti strutturali degli edifici, come ad esempio l’apertura di porte, lo spostamento di pareti interne, fino all’accorpamento o frazionamento di unità immobiliari. Si dice asseverata perché deve essere redatta da un tecnico abilitato che, insieme alla CIL dovrà trasmettere al Comune il progetto, attestare la conformità dei lavori al piano regolatore e al regolamento edilizio e certificare che i lavori siano compatibili con la normativa in materia sismica e con quella sul rendimento energetico nell’edilizia. La mancata presentazione della CIL sarà punita con una multa di importo variabile da 258 fino a 1.000 euro.

Ecco i moduli unici di CIL e CILA

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!