Valcucine: sostenibilità in primo piano

Valcucine, che propone una serie di appuntamenti durante la Milano Design Week 2022 dedicati alla sostenibilità, grazie al suo grande impegno nella produzione sostenibile, ha di recente ottenuto il protocollo LEED v4.1 che lo certifica.
Simona Preda
A cura di Simona Preda
Pubblicato il 13/05/2022 Aggiornato il 13/05/2022
Valcucine Logica Celata

La sostenibilità è il tema centrale del progetto Sustainability beyond Space and Time di Valcucine, in occasione della Milano Design Week 2022, una serie di appuntamenti volti ad affermare il quarantennale impegno nei confronti di una produzione sostenibile e per celebrare la nuova mappatura LEED v4.1.

L’azienda ha coinvolto diversi studi di architettura in un viaggio virtuale, curato da Archivibe in collaborazione con Fuorisalone, attraverso alcuni edifici certificati LEED® e progettati da noti studi di architettura come ARUP, Barreca & La Varra, GBPA Architects, Mario Cucinella Architects, One Works, Park Associati, Progetto CMR, Scandurra Studio Architettura, Skidmore Owings Merril e Tectoo.

Nello showroom Valcucine Milano Brera verrà presentata la mostra LE3DERS, curata da Archivibe, con l’esposizione di modelli architettonici di studi internazionali di architettura come 3XN, Craft, GCA, HENN, HPP, Rafael de la Hoz e Schmidt Hammer Lassen, in versione 3D e visualizzati attraverso un’esperienza di Realtà Aumentata da vivere attraverso filtri Instagram.

Valcucine Sustainability beyond Space and Time

La certificazione LEED®

LEED® è l’acronimo Leadership in Energy and Environmental Design, ovvero il sistema di certificazione dell’architettura green più diffuso al mondo, applicato in più di 150 paesi.

LEED simbolo

certificazione LEED simbolo

Il sistema di certificazione può essere applicato non solo agli edifici ma anche a spazi interni come le cucine. La certificazione è un simbolo di eccellenza e indica, con una validazione di parte terza riconosciuta dal mercato internazionale, che un edificio ha raggiunto elevati livelli di sostenibilità energetica ambientale, tutelando la qualità della vita e la salute delle persone.

Milano è una delle prime cinque città in Europa, insieme a Madrid, Stoccolma, Francoforte e Istanbul, per numero di edifici sostenibili progettati, costruiti e gestiti secondo lo standard internazionale LEED®.

Valcucine V-motion

V-motion è il sistema intelligente brevettato che unisce ergonomia e benessere. Ad esempio, è possibile, con il gesto della mano, contemporaneamente aprire l’anta, azionare il rubinetto e accendere le luci dello schienale.

Le cucine con protocollo LEED v4.1

Valcucine ha rinnovato la mappatura dei propri prodotti con il protocollo LEED v4.1, in collaborazione con Greenmap – il programma di Habitech per l’industria, polo nazionale leader per l’edilizia sostenibile, le energie rinnovabili e l’innovazione, riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca.

Ciò significa che i prodotti e le componenti di prodotto dell’azienda che soddisfano i criteri di prestazione LEED, contribuiscono ai crediti necessari per la certificazione.

Le cucine Valcucine possono soddisfare attraverso la propria matrice di contribuzione fino a 12 crediti in 5 categorie diverse di credito: Water Efficiency, Energy and Atmosphere, Materials and Resources, Indoor Environmental Quality, Innovation.

Valcucine basi invitrum

Le basi invitrum sono al 100% in vetro e alluminio

Ne sono esempio le informazioni circa i consumi energetici degli elettrodomestici proposti (Energy and Atmosphere), l’utilizzo di sistemi di misurazione del consumo di acqua (Water Efficiency), la raccolta di tutte le dichiarazioni ambientali delle componenti del prodotto e dell’estensione a tutti i fusti in pannello di particelle legnose e a tutti i pannelli in fibra di legno della certificazione FSC (Material and resources). Inoltre sono 100% riciclabili e scomponibili alla fine del ciclo di vita le cucine Artematica Vitrum con le ante in vetro e le basi Invitrum, 100% in vetro e alluminio (Indoor Environmental Quality). C’è anche la realizzazione di sistemi di inclusive design per migliorare e facilitare l’interazione con la “macchina per cucinare” come il V-Motion (Innovation).

Altro obiettivo dichiarato di questa mappatura, oltre alla responsabilità, è la condivisione dei processi internamente all’azienda, ma anche il coinvolgimento e la responsabilizzazione delle persone. La matrice di contribuzione LEED diventa anche uno strumento utile a condividere all’interno dell’azienda i valori della sostenibilità ed anche a dialogare esternamente con gli architetti, condividendo specifiche e tecnicalità del prodotto.

Valcucine Logica Celata

Logica Celata di Valcucine è frutto di un’ingegnosa ricerca volta a ripensare lo spazio e reinventare l’ergonomia. Bar, Cucina e Preparazione sono i modelli disponibili, ognuno proposto con soluzioni e accessori studiati per le specifiche esigenze.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!