Tradizione e storia: Maro Cristiani “riscopre” i Bacini Ceramici pisani

In occasione della mostra "Pisa città della ceramica", dedicata alla tradizione manifatturiera e artistica locale, Cristiani Pavimenti sarà presente il 28 e il 29 giugno alla Camera di Commercio. Con dimostrazioni pratiche delle tecniche artigianali di pittura su ceramica ispirate ai bacini ceramici medioevali che decorano le facciate delle chiese in città.

Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio
Pubblicato il 27/06/2018 Aggiornato il 06/09/2018
Tradizione e storia: Maro Cristiani “riscopre” i Bacini Ceramici pisani

Tra artigianato e arte, la lavorazione e la pittura della ceramica hanno assunto nei secoli un ruolo di primaria importanza nell’arte e nell’economia della città di Pisa, al punto da diventarne uno dei tratti distintivi: una tradizione che oggi tende purtroppo a scomparire, ma che alcune realtà locali, come la ditta Maro Cristiani (www.cristiani.it), non smettono di incentivare e promuovere con entusiasmo. Maro Cristiani propone – nella sua produzione – anche la serie “Bacini ceramici”, comprendente piatti decorativi e mattonelle di rivestimento denominate Tarsie (disponibili in vari formati quadrati, da 5×5 a 20×20 cm e vendute al pezzo) che si ispirano, nei motivi e nei colori, ai bacini ceramici decorativi delle antiche chiese pisane. Ancora oggi, anche nella loro versione contemporanea, questi modelli vengono realizzati e dipinti manualmente, uno per uno, da artigiani della zona, riproponendo i disegni originali con leggere differenze che rendono unico ogni elemento.
Sarà possibile conoscere da vicino i segreti di queste tecniche secolari
il prossimo 28 e 29 giugno, in occasione della mostra “Pisa città della ceramica”, in corso di svolgimento nella città toscana: un evento diffuso sul territorio, distribuito in diversi spazi espositivi con un’esposizione inedita di pezzi in gran parte provenienti dal Museo Nazionale di San Matteo. Nella sede della Camera di Commercio (il 28 giugno dalle 18 alle 22, il 29 dalle 17 alle 22), Maro Cristiani ospiterà laboratori di ceramica che vedranno all’opera artigiani impegnati a mostrare al pubblico la realizzazione pratica di piatti e mattonelle decorati a mano a pennello (che dovranno essere poi completati con la cottura in forno).

Ma che cosa sono i bacini ceramici, così indissolubilmente legati fin dall’antichità alla storia di Pisa? Elementi decorativi e architettonici, sono piatti in maiolica (bicotture smaltate) che venivano incastonati nella fascia alta delle facciate delle chiese pisane, inseriti in apposite concavità la cui posizione veniva già prevista in fase di progettazione. Dipinti a mano,  questi piatti riproducevano motivi importati come trofei dal mondo islamico del Mediterraneo orientale (Tunisia, Anatolia, Egitto, con il quale i crociati cristiani, provenienti da Pisa e dalle altre città italiane, erano entrati in contatto durante le Crociate. È già a partire dal X secolo che la tradizione dei bacini ceramici incomincia a diffondersi nella zona. In seguito, per poterli preservare dall’azione del tempo, questi manufatti sono stati rimossi dalle facciate delle chiese e conservati in musei, soprattutto Museo di San Matteo a Pisa. Al posto degli elementi originali, erano state poi inserite delle copie fedeli, realizzate da botteghe artigianali pisane, tra le quali quella delle Ceramiche Nedo, che è stata attiva fino agli anni ’70.
La mostra “Pisa città della ceramica: mille anni di economia e arte, dalle importazioni mediterranee alle creazione contemporanee” offre al pubblico una selezione di oltre 500 pezzi, con la possibilità di conoscerne da vicino la storia e l’origine.
La varietà dei disegni, riproposti inalterati da Maro Cristiani nei suoi modelli di piatti e piastrelle per il bagno e la cucina, è davvero molto ampia: oltre ai motivi geometrici, tra i soggetti più caratteristici ci sono quello del pesce (presente in origine nei decori sulla facciata della chiesa di S.Stefano a Pisa) e quello del veliero (chiesa di S.Piero).
Se poco è cambiato nei disegni e nelle tecniche di realizzazione, le ceramiche pisane contemporanee che nascono dal modello di quelle antiche si distinguono per una caratteristica molto importante: sono dipinte con colori che non contengono metalli e che non risultano quindi tossici per chi le lavora come lo erano invece quelle del passato.

Mostra Pisa Città della ceramica (aperta dal 5 maggio al 5 novembre)
Cristiani sarà presente giovedì 28 giugno dalle 18 alle 22 e venerdì 29 giugno dalle 17 alle 22 
presso la Camera di Commercio di Pisa, Piazza Vittorio Emanuele II, 5

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Ambientazione bagno con Tarsie di Maro Cristiani, formato 10x10 cm, ispirate ai Bacini Ceramici incastonati nelle chiese pisane di San Sisto e San Piero a Grado. Prezzo 15,90 euro al pezzo.
  • Dettagli ambientazione bagno con Tarsie formato 10x10 cm
  • Piatto "Albero" della serie Bacini Ceramici
  • Tarsie 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane (prezzo 19,90 euro al pezzo)
  • Tarsie formato 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane
  • Piatto "Pesce 2" della serie Bacini Ceramici
  • Piatto "Galeone" della serie Bacini Ceramici
  • Mattonelle delle serie Bacini Ceramiche, ispirati ai decori della chiese pisane di S.Sisto e S.Piero. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)
  • Le mattonelle della serie Bacini Ceramici con motivi geometrici si ispirano agli intarsi di marmo della torre pendente di Pisa e della cattedrale. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)
  • Piatto con soggetto "Veliero" della serie Bacini Ceramici, diametro 40 cm, prezzo 190 euro
Piatto "Pesce 2" della serie Bacini Ceramici

Piatto “Pesce 2” della serie Bacini Ceramici

Piatto "Galeone" della serie Bacini Ceramici

Piatto “Galeone” della serie Bacini Ceramici

Piatto con soggetto "Veliero" della serie Bacini Ceramici, diametro 40 cm, prezzo 190 euro

Piatto con soggetto “Veliero” della serie Bacini Ceramici, diametro 40 cm, prezzo 190 euro

Tarsie formato 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane

Tarsie formato 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane

Tarsie 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane (prezzo 19,90 euro al pezzo)

Tarsie 15x15cm decorate a mano e ispirate ai bacini ceramici, antichissimi intarsi in ceramica incastonati nelle mura delle chiese pisane (prezzo 19,90 euro al pezzo)

Piatto "Albero" della serie Bacini Ceramici

Piatto “Albero” della serie Bacini Ceramici

Dettagli ambientazione bagno con Tarsie formato 10x10 cm

Dettagli ambientazione bagno con Tarsie formato 10×10 cm

Ambientazione bagno con Tarsie di Maro Cristiani, formato 10x10 cm, ispirate ai Bacini Ceramici incastonati nelle chiese pisane di San Sisto e San Piero a Grado. Prezzo 15,90 euro al pezzo.

Ambientazione bagno con Tarsie di Maro Cristiani, formato 10×10 cm, ispirate ai Bacini Ceramici incastonati nelle chiese pisane di San Sisto e San Piero a Grado. Prezzo 15,90 euro al pezzo.

Mattonelle delle serie Bacini Ceramiche, ispirati ai decori della chiese pisane di S.Sisto e S.Piero. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)

Mattonelle delle serie Bacini Ceramiche, ispirati ai decori della chiese pisane di S.Sisto e S.Piero. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)

Le mattonelle della serie Bacini Ceramici con motivi geometrici si ispirano agli intarsi di marmo della torre pendente di Pisa e della cattedrale. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)

Le mattonelle della serie Bacini Ceramici con motivi geometrici si ispirano agli intarsi di marmo della torre pendente di Pisa e della cattedrale. In esposizione presso lo showroom di Maro Cristiani a Ghezzano (Pi)

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!