Supestudio Maxi: apre il nuovo hub di Superstudio per eventi e cultura

Ad aprile 2020 inaugura a Milano Superstudio Maxi, un nuovo grande spazio dedicato ad arte, artigianato, design, moda, lifestyle, innovazione e cultura.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 24/10/2019 Aggiornato il 24/10/2019
Superstudio Maxi

Dopo 40 anni di Superstudio 13 e 20 di Superstudio Più, quest’anno inaugura in via Moncucco a Milano un nuovo grande spazio, Superstudio Maxi, che ha l’obiettivo di diventare la più grande piattaforma privata per esposizioni, fiere, intrattenimento ed eventi culturali in città. 

Un’area di 10.000 mq, di cui ben 7.200 di spazi coperti, componibili e flessibili disposti su un unico piano a livello strada (divisibile) e un cortile collegato di 2.800 mq. Questa struttura in grado di contenere oltre 3.400 persone, a soli 1,7 km dal centro di Milano, sarà il più grande hub privato della città e darà spazio ad arte, design, moda e molto altro

Il gruppo Superstudio, raccogliendo lo stimolo del Comune di Milano a entrare nel processo di valorizzazione e rigenerazione delle periferie di Milano, ha individuato in via Moncucco/via Famagosta un immobile industriale degradato e in parte dismesso, ma con un grande valore storico ed identitario per la città.

Un intervento di risanamento conservativo darà così vita a Superstudio Maxi, la terza location di Superstudio Group.

Ad aprile 2020, la città di Milano avrà quindi una nuova struttura in grado di fornire risposte alle diverse esigenze della città contemporanea, seguendo le orme dei due precedenti Superstudio (il Superstudio 13, studi fotografici e servizi per la moda, e il Superstudio Più, centro multisala per eventi, moda, design, creatività in genere), che sono stati pionieri e iniziatori della rigenerazione del quartiere exindustriale alle spalle di Porta Genova, zona Tortona.

Superstudio Maxi sarà un centro multiculturale e polivalente, in cui si alterneranno appuntamenti aperti al pubblico, con l’obiettivo di rispondere alle “passioni” dei cittadini, alla voglia di connessione, condivisione, conoscenza in vari settori della produttività e cultura contemporanea.

Eventi, festival, fiere, mostre e mostre-mercato, workshop, laboratori, incontri, presentazioni, lecture, arte, design, moda, lifestyle, artigianato, innovazione e cultura, porteranno nuova energia in una periferia emergente che ha bisogno di vitalità.

Nell’edificio ormai degradato della vecchia industria siderurgica di via Moncucco si avvierà a breve la grande opera di restauro, che ha l’obiettivo di rimettere a nuovo la struttura e dotarla degli impianti necessari, lasciandone però inalterata la forma e la volumetria con particolare attenzione alla sostenibilità, a cominciare da oltre 2.000 mq di pannelli solari. 

Il nucleo della location è la Vision Room, una sala multifunzione di 200 mq, al primo piano, che domina sull’immenso spazio espositivo, una sorta di agorà interattiva aperta a incontri, esperienze, proiezioni, corsi, presentazioni, conferenze, laboratori, che coinvolgeranno i cittadini anche indipendentemente dai grandi eventi del salone Maxi.

La facciata esterna è invece un esempio di urban art, un soggetto d’arte contemporanea che si trasforma e muta la pelle periodicamente, vestendosi di svariati colori a seconda dei messaggi che si vuole comunicare.

L’idea è quella di una “scatola bianca” che esternamente si colora di anno in anno con l’intervento di artisti diversi creando una “murata” sempre sorprendente, secondo il concept dell’art director-artista-fondatore di Superstudio Flavio Lucchini. Mentre un gigantesco ledwall di 200 mq e 11 metri di altezza accoglie i visitatori all’ingresso con contenuti personalizzati, videoart, dirette video di ciò che accade all’interno.

Rendering della facciata esterna di Superstudio Maxi, il nuovo spazio espositivo di Superstudio a Milano

Rendering della facciata esterna di Superstudio Maxi, il nuovo spazio espositivo di Superstudio a Milano. www.superstudiogroup.com

All’esterno dello spazio, una grande area con servizi e parcheggio privato interno di 70 posti a cui si aggiunge un parcheggio pubblico nelle vicinanze con oltre 2.200 posti. Inoltre, un grande parco verde pubblico curato e vivace, il Parco La Spezia, di oltre 53.600 mq, con area giochi e area cani, si trova proprio accanto all’hub. 

La location è facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici quali la Metropolitana situata ad 1 minuto di distanza (MM2 fermata Famagosta), l’uscita autostradale A7, la tangenziale, la circonvallazione esterna, la pista ciclabile e vari bus.

tre location di Superstudio - Superstudio 13, Superstudio Più e Superstudio Maxi - sono collocate nel Municipio 6

Le tre location di Superstudio – Superstudio 13, Superstudio Più e Superstudio Maxi – sono collocate nel Municipio 6, su aree ex-industriali che hanno visto la dismissione delle fabbriche a partire dagli anni ‘70. Il nuovo hub Superstudio Maxi inaugurerà il prossimo 20 aprile in un sito restaurato di via Moncucco. www.superstudiogroup.com

Il palinsesto dei Passion Days: weekend tematici e aperti al pubblico

Superstudio Maxi si trasformerà in luogo propositivo, innovativo, dialettico, inclusivo, aperto al pubblico con eventi capaci di animare il quartiere e che parlino di presente e di futuro. Tra gli eventi previsti spicca il palinsesto dei “Passion Days” ovvero degli appuntamenti ricorrenti che vadano ad intercettare i desideri della gente, con particolare attenzione ai temi delle varie “week” patrocinate dal Comune e altri argomenti.

Si tratterà di weekend aperti al pubblico e dedicati a determinati settori, argomenti, occasioni. Weekend tematici costruiti sulle passioni, sulle curiosità, sulle necessità, che offriranno panoramiche e informazioni, presentazioni e shopping-experience, opportunità, conoscenza, cultura, entertainment e sperimentazione.

Ci saranno giorni dedicati all’Arte Contemporanea, ad Arte Scultura e Performance nelle città, all’Artigianato d’autore, alla Fotografia, alla Moda Etica e allo Shopping a condizioni speciali, al Design contemporaneo e al Modernariato, al Mondo dei Bambini, alle Donne, all’Alta Cucina, allo Yoga, al Benessere e alla Medicina Naturale, alla Bellezza e al Body Care, al Turismo Intelligente, alla Personal Technology, alla Sweet Mobility, alla Smart City, alla Editoria e alla Comunicazione, a Green e Sostenibilità, al Collezionismo, al Vintage, alla Formazione, allo Sport e altri ancora attraverso Fiere, Festival, Esposizioni, Mostre, Talk-show, Proiezioni, Performance.

Tutti gli eventi svilupperanno il tema proposto con esposizioni interattive, vendite dirette, aree intrattenimento per adulti e bambini, laboratori e momenti culturali. Una parte importante sarà dedicata anche a progetti di charity e volontariato, con una precisa volontà di inserire periodiche cene ed eventi atti a raccogliere fondi a favore di Onlus e Associazioni no profit. 

Guarda il video del Tour Rendering del Superstudio Maxi 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!