Ernestomeda: flagship store nel centro storico di Firenze

Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 03/02/2019 Aggiornato il 03/02/2019

Inaugurati duecento metri quadrati su due livelli a Firenze, per presentare al meglio le cucine Ernestomeda.

Ernestomeda: flagship store nel centro storico di Firenze

Nella storica via Ponte alle Mosse – da cui prendeva appunto “le mosse” il Palio de’ barberi, antica competizione a cavallo – nel centro di Firenze, è stato inaugurato il flagship store esclusivo Ernestomeda Firenze by Lama. Uno spazio di duecento metri quadrati su due livelli, ospitato nello showroom Lama (acronimo di Lavorazione Artistica Mobili e Affini), marchio presente nel capoluogo toscano fin dagli anni Venti, che a partire dagli anni Ottanta offre al pubblico un interessante mix di proposte tra artigianato e design made in Italy.

L’azienda marchigiana di cucine avrà due vetrine dedicate e presenterà quattro modelli: IconColor, Soul, One80, Obliqua. IconColor, recente reinterpretazione dell’iconica Icon con cui Ernestomeda ha dato avvio alla collaborazione con il designer Giuseppe Bavuso (oggi art director del marchio), è declinata in una composizione con colonne in laccato metallo Titanium, armadiatura Indoor con tavolo estraibile e backup in Rovere Terra d’Ombra Nodato. Il top è realizzato in Stone+ Atmosphere Autumn con vasca integrata, mentre completano l’insieme la cappa Mistral con vetro a tutta altezza e Organizer in laccato metallo Titanium.

CUCINA Ernestomeda Firenze by Lama_Obliqua

Rimandi all’estetica vintage invece per Soul, presentata nella versione con colonne Olmo Caramel che incorniciano una scaffalatura Medley con struttura e schienali in laccato opaco Flat Matt Limo e ripiani sia laccati sia di vetro riflettente chiaro. Il top è in marmo Toffee Brown, con zona lavaggio Bay integrata, a cui si aggiungono cappa Hood In Medley e tavolo girevole Cyclos in Olmo Caramel.

La scaffalatura Medley è protagonista anche del centro dello spazio espositivo, declinata con struttura in laccato metallo Palladium e schienali in vetro riflettente chiaro, ripiani con vetro riflettente chiaro, cassettiere e moduli a giorno in Olmo Caramel.

Completano la proposta Ernestomeda il modello One80 e Obliqua. La prima dall’ampia varietà di soluzioni funzionali e operative, a Firenze con colonne e basi in Fenix grigio Efeso, pensili in Fenix nero Ingo e elementi a giorno in laccato lucido Easy Corniola, oltre a top in Fenix NTM® grigio Efeso con schienale di acciaio lucido. Obliqua, presentata al livello inferiore dello showroom, si contraddistingue invece per la cura artigianale dei dettagli e la matericità delle superfici, con finiture innovative come la bio-malta, qui in versione Castagna con basi in laccato opaco Flat Matt Ghiaccio, top in acciaio finitura Vintage dalle vasche integrate e pensili All in One anch’essi laccati opaco Flat Matt Ghiaccio.

Ernestomeda Firenze by Lama

Altre immagini di cucina fornite da Ernestomeda