“Casa tua, più tua”: La Casa Moderna rinnova il format dei punti vendita

La rete di aziende "La Casa Moderna", con oltre sessanta negozi indipendenti di arredamento, si presenta con una nuova immagine.
Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 31/10/2021 Aggiornato il 31/10/2021

La Casa Moderna, rete di oltre sessanta negozi indipendenti di arredamento, rinnova il format dei punti vendita nel segno di una sempre migliore esperienza d’acquisto. Partendo dallo slogan “casa tua, più tua” il consorzio arreda.net – gruppo d’acquisto fondatore de La Casa Moderna – rafforza così il proprio impegno nel definire la casa dei sogni di ciascun cliente, perseguendo la personalizzazione e la soddisfazione di esigenze e gusti diversi.

La Casa Moderna nuovo format showroom

Secondo il nuovo lay-out, ogni area tematica della casa – cucina, soggiorno, zona notte, camerette – è individuata in modo molto evidente, grazie anche a una serie di immagini emozionali di grande formato, ispirate ai momenti di vita domestica. Alternate a visual di taglio più tecnico e a pannelli descrittivi dei prodotti, le fotografie richiamano il forte legame tra sensazioni piacevoli e arredamento di un ambiente.

“Nel percorso di affermazione del network sul mercato, spiega Luigi Bocca, ceo di arreda.net, è giunto il momento di innovare l’immagine del punto vendita coordinata con il resto della comunicazione on line e off line. Uno sforzo che va dal piccolo dettaglio al lay-out generale, fino al racconto del brand, attraverso immagini che lavorano sulle percezioni e sui sensi. Un impegno che ha l’obiettivo di migliorare l’esperienza del consumatore nei punti vendita La Casa Moderna e di dare sempre più identità e personalità al brand.”

La Casa Moderna nuovo format

La comunicazione visiva scelta, tipica di un multimarca, sottolinea la specializzazione in più ambiti della rete, evidenziandone il valore aggiunto. Senza perdere in riconoscibilità, obiettivo che ha portato rispetto al 2019 una crescita del fatturato del 30%. Il punto di forza del fare rete, diversificando la vendita attraverso i canali tradizionali di negozi e showroom unitamente a quelli più nuovi del web, è risultata infatti una soluzione vincente anche in periodi incerti come quelli attuali. Le aziende coinvolte sono riuscite a farsi forza di un sistema organizzativo comune, condividendo le fasi di acquisto dei componenti, così come quelle del marketing e della comunicazione, oltre che di consulenza e di assistenza. E i clienti a loro volta trovano un’offerta più ampia e completa, a prezzi concorrenziali tipici dell’acquisto online ma con il riferimento tangibile di un punto vendita.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!