Sant’Ambrogio Design District per il Fuorisalone 2016

Dal 12 al 17 aprile, il Sant’Ambrogio Design District di Milano sarà parte del circuito del Fuorisalone. Dalla Mostra Next Design Innovation in via San Vittore, all’installazione curata dal Politecnico e POLIdesign di Milano sui servizi che “facilitano la vita”. Non mancheranno eventi, musica e cibo di qualità.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 07/04/2016 Aggiornato il 07/04/2016
Sant’Ambrogio Design District per il Fuorisalone 2016

Per la quarta volta incluso nel circuito del Fuorisalone di Milano, dal 12 al 17 aprile, il sant’Ambrogio design District (nato da un’idea dello studio Re.rurban Studio) è la patria naturale di design, food di qualità, eventi musicali, architettura e shopping. E, se nel quindicesimo secolo, fra Piazza Sant’Ambrogio, Piazzale Baracca, Cadorna, De Amicis e Ticinese, ha passeggiato Leonardo da Vinci, oggi queste stesse strade sono percorse da giovani promettenti designer contemporanei.

Anche quest’anno, DOUTDEsign (ex convento di via San Vittore 49), si riconferma quartier generale della zona e ospiterà l’esposizione Next
Design Innovation, promossa da Regione Lombardia e Politecnico di Milano – Dipartmento di Design: 21 prototipi di giovani designer (under 35) che riflettono sulla relazione tra design e nuove tecnologie. Sempre nell’headquarter, una selezione di altre esposizioni di design internazionale e, in particolare, un’installazione curata dal Master in Service Design del Politecnico di Milano e POLI.design per raccontare la progettazione dei servizi che “facilitano la vita” e il sistema del “service design”.
Nel giardino non mancherà lo spazio per lo street food di Eat Urban con 10 vintage food truck di alta qualità, bar e djset. Una selezione del miglior street food su ruote tra apecars e automezzi vintage, posizionati tra alberi e vialetti, che propongono pietanze gourmet italiane e internazionali.

Il palinsesto comprende, inoltre, eventi organizzati e tutti da scoprire fra i luoghi dell’antichità come la Basilica di Sant’Ambrogio, Santa Maria delle Grazie, le Vigne di Leonardo, e musei, il Museo della Scienza e della Tecnica, la Fondazione Achille Castiglioni, la Fondazione Franco Albini, Spazio Rossana Orlandi.
Le mappe della zona saranno distribuite in tutta la città, ma una delle novità del circuito di Sant’Ambrogio sono le stazioni informative itineranti: le Info-Bike che circoleranno tutta la settimana nel distretto.

  • Dove: via San Vittore, Piazza Sant’Ambrogio, Piazzale Baracca, Cadorna, De Amicis e Ticinese, Milano
  • Quando: dal 12 al 17 aprile

mappa-zonasantambrogio2016-rerurban

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • APERTURA
  • DSC_0029
  • DSC_0157
  • DSC_0261
  • DSC_0279
  • DSC_0282
  • IMG_0350
  • IMG_2642
  • LOGO-DOUTDESign_Headquarter
  • LOGO-NEXTDESIGNINNOVATION
  • LOGO-RERURBAN
  • LOGO-ZONA-SANTAMBROGIO

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!