Un anno in Sicilia, in una casa a 1 euro

C’è tempo fino al 18 febbraio per candidarsi a diventare host di una casa a 1 euro a Sambuca di Sicilia, in provincia di Agrigento.
Alma Dainesi
A cura di Alma Dainesi
Pubblicato il 19/01/2022 Aggiornato il 19/01/2022
casa a 1 euro sicilia cucina

Avete letto bene: si cerca in tutto il mondo una persona pronta a trasferirsi e a vivere gratuitamente per un anno a Sambuca di Sicilia, diventando host di una storica “Casa a 1 euro”, completamente ristrutturata e trasformata in un’abitazione di design.

Le candidature sono aperte fino al 18 febbraio 2022, basta collegarsi al sito di Airbnb (airbnb.it) e aprire la sezione dedicata.

Ma dov’è Sambuca di Sicilia?

casa a 1 euro sicilia vista paese

La casa si trova nel centro storico di un borgo pittoresco dell’entroterra siciliano (ma a mezz’ora di auto dal mare), Sambuca di Sicilia appunto, famoso per essere stato il primo a lanciare nel 2019 il bando delle “Case a 1 euro” (ora sul sito del Comune se ne trovano ancora alcune disponibili a 2 euro). Lo scopo è quello di combattere lo spopolamento e di valorizzare il patrimonio immobiliare del borgo.

Sambuca, eletto “Borgo dei Borghi” nel 2016, conta circa 6.000 abitanti ed è riconoscibile per uno speciale mix di culture e stili architettonici. L’idea di lanciare un bando per vendere ad 1 euro alcuni immobili del centro storico di proprietà del Comune è nata dal suo progressivo spopolamento, fenomeno che ha interessato tanti altri piccoli Comuni italiani. Con questa iniziativa si intende  promuovere il patrimonio culturale, incoraggiare gli investimenti internazionali e spingere anche i più giovani a riscoprire il fascino del luogo.

Che cosa è richiesto esattamente per candidarsi?

La residenza a Sambuca avrà la durata massima di un anno a partire dal 30 giugno 2022.

I candidati devono avere più di 18 anni, essere disponibili a trasferirsi a Sambuca per almeno 3 mesi consecutivi e conoscere bene l’inglese. Inoltre è richiesta la volontà di mettere in affitto su Airbnb una stanza della casa.

casa a 1 euro sicilia ingresso

La persona selezionata potrà trasferirsi anche con la famiglia (al massimo due adulti e due bambini in totale), soggiornando gratuitamente nella casa e trattenendo per sé tutti i ricavi derivanti dall’affitto della stanza sulla piattaforma.

Vantaggi per chi si trasferisce e per il paese

Grazie alla maggiore flessibilità del lavoro che in questo momento storico permette a tanti di fare smart working e quindi di vivere ovunque nel mondo, un anno di vita in Sicilia può diventare una bella occasione per mettersi alla prova e magari pensare anche a cambiare vita.

Una casa totalmente ristrutturata

A rendere ancora più allettante l’idea di trasferirsi in questa “casa a 1 euro” è il progetto architettonico di ristrutturazione. Il lavoro è firmato dallo Studio Didea di Palermo, che ha trasformato una dimora abbandonata a pochi passi dal belvedere di Sambuca in una casa di design, elegante e raffinata. Nel pieno rispetto del genius loci, che ha preservato le preesistenze strutturali, materiche e cromatiche tipiche del borgo siciliano, ora la casa unisce le nuove esigenze dell’abitare contemporaneo con il fascino dell’architettura siciliana.

  • Salotto prima
  • Salotto dopo

Tre piani tutti da vivere nella “casa a 1 euro”

La persona selezionata avrà un’ampia possibilità di scegliere come organizzarsi all’interno della casa, quali zone adibire a uso privato e quali dedicare all’ospitalità, mettendole a disposizione dei viaggiatori di tutto il mondo.

L’edificio si sviluppa infatti su tre piani ed è composto da molteplici spazi, progettati in modo da consentire l’affitto di una delle stanze su Airbnb, mantenendo al contempo la privacy degli abitanti della casa. Al piano terra si trovano un piccolo soggiorno e la camera da letto padronale con il relativo bagno. Al primo piano ci sono il soggiorno, la cucina, uno studio, due bagni e un soppalco con un letto matrimoniale; al secondo e ultimo piano c’è posto per un ulteriore spazio living con un divano letto.

casa a 1 euro sicilia camera

Hanno preso parte alla realizzazione della casa: MATTEOBRIONI per i pavimenti e i rivestimenti; e15, MDF Italia, Liu Jo Living, cc-tapis, Soma e bulthaup per gli arredi;  Zucchetti e Kos per i bagni; Zava, Lambert & Fils, e15, Marset e Delta Light per l’illuminazione. Falegname: Bonaccorso Arredamenti di Nunzio Bonaccorso. Fabbro: Gold Group Parisi.

 

Il patrimonio culturale italiano

Questo progetto evidenzia come il cambiamento delle tendenze di viaggio registrato da Airbnb negli ultimi anni  possa apportare benefici economici per le comunità rurali.

casa a 1 euro sicilia paesaggio con pecore

In Italia, nel terzo trimestre del 2019 le sole quattro città  di Roma, Venezia, Milano e Firenze rappresentavano oltre il 26% di tutti i viaggi prenotati attraverso il portale. Nel terzo trimestre del 2021, invece, quelle stesse quattro città rappresentavano meno del 17% dei viaggi e la Sicilia è stata una delle aree più visitate in Italia. Airbnb incoraggia  questa domanda lavorando a fianco di realtà come quella di Sambuca di Sicilia, sostenendo i piccoli borghi.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:airbnb