Schüco Italia e Theatro per il restyling della Rinascente di piazza Fiume a Roma

La Rinascente di piazza Fiume a Roma è stata oggetto di un complesso intervento di restyling che ha coinvolto l’involucro, la copertura e i piani. Theatro ha contribuito ai lavori di ristrutturazione e riqualificazione grazie all'impegno di quattro aziende che compongono il suo network – Thema, Schüco, AGC Flat Glass Italia e Resstende.

Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 18/06/2023 Aggiornato il 19/06/2023
Schüco Italia e Theatro per il restyling della Rinascente

In occasione dei sessant’anni dalla sua inaugurazione, risalente al 1961, la Rinascente di piazza Fiume a Roma è stata oggetto di un complesso intervento di restyling che ha coinvolto in successione l’involucro, la copertura e i diversi piani, in modo da consentire il normale svolgimento delle attività di vendita.

Theatro, rete di impresa formata da 28 aziende, che promuove la buona architettura, la sostenibilità in edilizia e il benessere abitativo, con l’impegno congiunto di quattro aziende che compongono il suo network – Thema, Schüco, AGC Flat Glass Italia e Resstende – ha contribuito alla riqualificazione dell’edificio progettato da Franco Albini e Franca Helg tra il 1957 e il 1961 attraverso un equilibrato intervento fra restauro e trasformazione, sensibilità architettonica e competenze tecniche.

L’edificio della Rinascente è costituito da sei piani fuori terra (di cui quattro adibiti alla vendita, il quinto per lo stoccaggio e l’ultimo per gli uffici) e tre sotterranei destinati agli impianti e ai servizi. La Rinascente si inserisce nel contesto romano cogliendone una serie di suggestioni e colori in riferimento alla tradizione storica dei palazzi rinascimentali e delle vicine mura aureliane.

La Rinascente di Piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

La Rinascente di Piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

Da pochissimo portati a termine, i lavori di restyling e di valorizzazione urbanistica sono stati concepiti nel rispetto dell’edificio storico. Punto nevralgico del progetto è l’intervento sugli esterni di Studio 2050+ di Ippolito Pestellini Laparelli. Il restauro delle facciate e la sostituzione delle vetrine lungo piazza Fiume e via Salaria hanno riproposto geometrie e proporzioni del progetto originario di Albini e Helg. Inoltre, è stata ripristinata la trasparenza della vetrata sulla corte interna, restituendo alle scale mobili la loro funzione scenografica. Sono stati poi realizzati nuovi elementi architettonici, come l’ascensore esterno e la food hall con ristorante panoramico all’ultimo piano. La porzione di tetto rivolta verso le mura aureliane è stata trasformata con l’introduzione di una superficie vetrata, che rivela gli elementi strutturali del progetto del 1961 dotando il ristorante al sesto piano di una vista inedita sulla città.

Il ristorante panoramico, oggetto di restyling, della Rinascente di Piazza Fiume a Roma. www.rinacente.it

Il ristorante panoramico, oggetto del restyling, della Rinascente di Piazza Fiume a Roma. www.rinacente.it

Architetti e designer sono i protagonisti del progetto corale di Rinascente Roma: ogni piano dell’edificio, infatti, è stato affidato a un diverso studio di architettura. Studio 2050+, curatore dell’intero progetto, ha firmato il piano terra e il sesto piano, interamente dedicato al food. Il primo e il quarto livello sono stati ideati da DWA Design Studio; il secondo e quinto piano sono stati affidati all’architetto Paolo Lucchetta, che ha già lavorato agli store Rinascente di Roma Tritone e Torino. Il basement è firmato dallo studio fiorentino Fabbricanove, mentre il terzo livello è stato curato da Studio Wok.

La Rinascente di piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

La Rinascente di piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

Il lavoro congiunto e intenso sull’involucro di facciata compiuto da Thema, Schüco, AGC Flat Glass Italia e Resstende ha condotto alla realizzazione di alcuni mockup al vero nel Backstage di Theatro. I campioni sono stati realizzati con due finiture ossidate e una verniciatura RAL per verificare la loro reazione con luce artificiale e naturale. I campioni – spediti a Roma, alla Rinascente – sono stati successivamente visionati e approvati da Soprintendenza, pur non essendo vincolato l’edificio. La sostituzione strategica di specifiche componenti dell’edificio ha ripristinato così le soluzioni tecniche e spaziali che facevano parte del progetto originale, adattandolo alle esigenze di un grande magazzino contemporaneo.

Restyling della facciata della Rinascente di piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

Restyling della facciata della Rinascente di piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it

Nel dettaglio, sono state ingegnerizzate da Thema alcune soluzioni di facciata, montanti e traversi in alluminio Schüco “su misura”, che hanno risposto perfettamente alle esigenze estetiche, prestazionali e di sicurezza dell’involucro, grazie alla versatilità e alla resistenza che caratterizzano l’alluminio, dando solidità alla struttura e preservandone la trasparenza complessiva.

Anche per le parti vetrate di AGC è stato ricercato un equilibrio tra restauro e trasformazione attraverso misure, geometrie e sistemi di aggancio ad hoc e progettazione custom. Infine, anche il sistema di tende, concepito per ridurre il fenomeno dell’abbagliamento in favore di un migliore benessere interno, è stato realizzato su misura con tessuto E-Screen di Resstende, la cui movimentazione tramite telecomando avviene in modo indipendente.

Foto della Rinascente di piazza Fiume a Roma

  • Nuovo ascensore esterno della Rinascente Roma. www.rinascente.it
  • Restyling della facciata della Rinascente di piazza Fiume a Roma. www.rinascente.it
  • Schermata 2023-05-21 alle 14.20.11
  • Rinascente Roma
  • Schermata 2023-05-21 alle 14.19.48
  • Il ristorante panoramico, oggetto di restyling, della Rinascente di Piazza Fiume a Roma. www.rinacente.it
  • Rinascente_Roma_restyling
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!