Ristrutturare casa in maniera condivisa con il Cantiere Fai Da Noi

Lerory Merlin ha attivato a Roma un progetto che sostiene lavori di ristrutturazioni abitative e a favore di enti no-profit e privati in difficoltà. Partecipando alla borsa cantiere si avrà il materiale per seguire i lavori, l’esperienza dei tecnici e un aiuto finanziario, tutto poi da restituire in altrettante ore di volontariato per ristrutturare altre case o strutture private.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/08/2016 Aggiornato il 08/08/2016
Ristrutturare casa in maniera condivisa con il Cantiere Fai Da Noi

Si chiama “Cantieri fai da noi” il nuovo progetto lanciato da Leroy Merlin a Roma – ma mira ad estendersi in altre città come Milano e Torino – con lo scopo di sostenere enti no-profit o cittadini privati in difficoltà che debbano intraprendere lavori di ristrutturazione.

L’azienda specializzata in bricolage e fai-da-te mette a disposizione una “borsa cantiere” in cui sono inclusi i materiali necessari ai lavori di ristrutturazione, il know-how e l’expertise dei collaboratori di Leroy Merlin, insieme ad un aiuto finanziario, una sorta di micro credito a cui le persone interessate potranno accedere per poi restituire la “borsa” partecipando ad altri lavori di ristrutturazione presso altre abitazioni o strutture di accoglienza creando un cantiere sociale, in un’ottica di chain sharing, una vera  e propria catena di attivazione. La particolarità del progetto quindi prevede che i beneficiari della “borsa cantiere” e dei lavori di ristrutturazione restituiscano il prestito in altrettante ore di volontariato, creando così una rete sociale sul territorio.

Il “Cantiere fai da noi” di Leroy Merlin attivato  a Roma vede il coinvolgimento di Frati Minori Lazio Onlus nell’ambito del progetto di accoglienza “R.I.P.A. – Rinascere Insieme Per Amore”. I lavori di ristrutturazione riguarderanno il Convento di San Francesco a Ripa a Trastevere che accoglie persone senza fissa dimora. Gli stessi ospiti della struttura verranno formati dai collaboratori di Leroy Merlin per realizzare i lavori di decorazione delle 14 stanze del Convento e del corridoio della zona destinata all’accoglienza. Il tutto nell’ottica dell’abitare sostenibile e del rispetto per l’ambiente: verranno installate infatti solo lampadine a led con illuminazione a risparmio energetico e i rubinetti saranno attrezzati con riduttori per limitare i consumi.  

Leroy Merlin ha dato vita a Cantieri Fai da Noi di Leroy Merlin è il progetto che mira a sostenere lavori di ristrutturazioni abitative a favore di enti no-profit o di privati in difficoltà, generando valore sociale sul territorio.

Cantieri Fai da Noi di Leroy Merlin è il progetto che mira a sostenere lavori di ristrutturazioni abitative a favore di enti no-profit o di privati in difficoltà, generando valore sociale sul territorio.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!