Ridurre la bolletta della luce si può. Con Edison

Per la fornitura di energia elettrica il mercato propone soluzioni sempre più convenienti. Inoltre vi sono servizi che aiutano gli utenti a controllare e contenere i propri consumi. Edison propone convenienza e trasparenza con “Edison Best” ed “Energy Control”.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 18/11/2014 Aggiornato il 19/11/2014
Ridurre la bolletta della luce si può. Con Edison

Come risparmiare energia elettrica? Edison propone soluzioni convenienti ed economiche. Edison Best è un sistema di segnalazione che avvisa con trasparenza il consumatore se il mercato propone altre offerte a prezzo fisso più vantaggiose di almeno 1 euro per settimana. Passare al mercato libero con Edison Best significa risparmiare concretamente per un single almeno 50 euro l’anno, per una coppia con un figlio il risparmio sale a circa 60 euro; se i figli sono due o tre si arriva a risparmiare anche 70 euro, per raggiungere i 200 euro l’anno per una famiglia con più di tre figli. Il servizio assicura inoltre che non sarà addebitato alcun costo o penale nel caso di cambio del fornitore.

Edison si impegna a ridurre i costi della bolletta elettrica anche tramite il servizio “Energy Control” con un potenziale risparmio tra il 5 e il 20% del consumo totale. “Energy Control” indica al consumatore in tempo reale a quanto ammonta il suo consumo di energia elettrica e quanto gli costa. Il dispositivo si può ordinare via Internet o telefonicamente, non implica modifiche al contatore e non necessita per l’installazione dell’intervento di tecnici specializzati. Una volta attivato, il servizio rende disponibile su un’interfaccia web i dati raccolti sul consumo e sui costi dell’energia elettrica. L’interfaccia offre all’utente anche la possibilità di impostare una soglia massima per il consumo giornaliero di energia e gli invia sms di allerta nel caso si superi la soglia stabilita. Il sistema offre anche il confronto con profili di famiglie simili – un riferimento utile per capire se i propri consumi sono eccessivi – e consigli ad hoc per ridurre l’uso di energia e migliorare l’efficienza dei propri elettrodomestici. In questo modo si impara, per esempio, che il ciclo di lavaggio a 40 °C di una lavatrice consuma la metà di uno a 60 °C o che la spesa media annua per il boiler elettrico è di circa 120 euro per persona, con un consumo di circa 500 kWh. Per altre informazioni, www.edisoncasa.it

 

Energy_control-TUTTE

Servizio Energy Control

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!