Per Zanotta è tempo di compleanni

Da 10 a 100, sono diversi i decennali di produzione celebrati quest’anno da alcuni prodotti dell’azienda, ormai entrati a far parte della storia del design.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 26/06/2017 Aggiornato il 26/06/2017
Per Zanotta è tempo di compleanni

La più “anziana” – firmata Zanotta – è la poltroncina smontabile Moretta di Bernard Marstaller, di segno fortemente espressivo, che compie cento anni di produzione; i più recenti, da un decennio in catalogo, sono la sedia impilabile Talia di Roberto Barbieri, i tavolini Smallwire di Arik Levy, il sinuoso divano Koochy di Karim Rachid. In mezzo pezzi iconici entrati a far parte delle collezioni museali di design di tutto il mondo, come lo specchio Milo, omaggio a Carlo Mollino e alla sua passione per il corpo femminile del 1937, la chaise longue Maggiolina di Marco Zanuso del 1947 (premiata l’anno seguente con la Medaglia d’Oro della VIII Triennale di Milano), gli intramontabili e ironici sgabelli Sella e Mezzadro di Achille e Pier Giacomo Castiglioni del 1957 e il tavolino a doppia altezza e apertura variabile Basello di Achille Castiglioni del 1987. Arredi di impronta stilisticamente trasversale che tuttavia dimostrano la qualità sia di progetto, sia soprattutto di previsione di Zanotta nel selezionare oggetti la cui bellezza con il passare del tempo resta inalterata. Ottime ragioni per festeggiare le ricorrenze e soprattutto per proseguire sulla strada della ricerca e del lavoro di sintesi tra passato, presente, futuro dell’azienda.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • AN27
  • divano koochy_zanotta
  • SR2
  • sedia talia_zanotta
  • sgabello mezzadro_zanotta
  • SR16
  • SR34
  • SR82
  • tavolino smallwire_zanotta_VERIFICARE
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:Zanotta