Open Design Italia, le anteprime

Open Design Italia, al Terminal san Basilio di Venezia, presenterà Cases of life, la prima collezione a marchio Open Design Italia Factory. Vi presentiamo un'anteprima.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 10/10/2013 Aggiornato il 10/10/2013
Open Design Italia, le anteprime

Tante le novità della quarta edizione di Open Design Italia in partenza il 22 novembre al Terminal san Basilio di Venezia. Una manifestazione che intende esplorare il panorama nazionale e internazionale dell’autoproduzione e mettere in contatto attività creativa e produttiva del design. In anteprima mondiale sarà presentato Cases of life, una nuova piattaforma di servizi dedicata a designer autoproduttori, artigiani e piccole imprese. Cases of life prende forma in una serie di contenitori modulari e intercambiabili per cucina, bagno e ufficio, la soluzione ideale per una società in trasformazione e mai ferma. Le cases sono matriosche che si compongono di un contenitore grande e trasversale nei vari ambiti che contiene scatole più piccole di ceramica, legno, vetro e metallo, ciascuna dotata di un tappo che, sfilato, abilita una funzione specifica. A progettarle alcuni designer vincitori delle precedenti edizioni e artigiani selezionati da CNA Vicenza. Qualche anticipazione anche sugli ospiti, tutti internazionali: ci saranno le delegazioni da DMY Berlin e dalla Biennale Internationale Design Saint Étienne, in gemellaggio. Inoltre, l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia, sceglierà tra i selezionati del concorso residenti in Olanda, due creativi cui offrire uno spazio gratuito. La scelta di sviluppare legami internazionali è in linea con l’obiettivo della manifestazione che intende dare ai vincitori maggiore visibilità e opportunità di partecipazione ad altri eventi e mostre europee.

  • Kitchen kit, progettato da Open Design Italia Factory, in uno spazio apparentemente piccolo, contiene tutto l’occorrente per una cena in balcone, all’aperto o su un qualsiasi piano di fortuna. Dalla scatola grande sono ricavati un vassoio e un elemento di appoggio, mentre i coperchi più piccoli si trasformano in pratici utensili. Nella stessa modularità anche elementi quali apribottiglie o un set di caraffa e bicchieri. www.opendesignitalia.net
  • L’Office Kit si basa sui principi del lavoro contemporaneo: coworking, openspace, home-office, flessibilità lavorativa. In spazi che mutano frequentemente e postazioni di lavoro sempre più temporanee, offre un kit compatto e trasportabile con l’occorrente per personalizzare il proprio spazio (strumenti di scrittura, una gavetta, quaderni).
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!