Nella “sua” cucina Scavolini, Cracco protagonista di un nuovo format per la tv

Un nuovo programma su RAI 2 vede il ritorno di Cracco sugli schermi televisivi. Lo chef preparerà e spiegherà i piatti ai concorrenti all'interno della cucina MIA di Scavolini, da lui progettata.

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 11/09/2019 Aggiornato il 12/09/2019
Scavolini_Mia_Carlo Cracco

La cucina e il cucinare saranno a breve co-protagonisti di un nuovo programma di intrattenimento di RAI 2, insieme a Carlo Cracco e a uno sfidante in gara.

Nella MIA cucina_Backstage 2

Nel programma – dal titolo “Nella MIA cucina – Una ricetta con Cracco” – lo chef torna alla ribalta semplicemente come Carlo, nella cucina che ha progettato per Scavolini (modello che si chiama appunto MIA by Carlo Cracco).

In onda dal 16 settembre, tutti i giorni alle ore 19.40 per 20 puntate, il nuovo format presenterà Cracco “schiena contro schiena” con un concorrente, a cui dovrà spiegare, senza mai mostrarli, i vari step per la realizzazione di un piatto.

Nella MIA cucina_Backstage 3

Camihawke (nella foto sotto con Cracco), la brillante web creator, seguirà passo a passo gli sfidanti in gara, con la sua ironia e spontaneità, e supporterà amici e parenti nel backstage.

Immagine programma TV Nella MIA cucina

Palcoscenico della sfida, due composizioni speculari della cucina MIA by Carlo Cracco, dotate di strumenti e ingredienti identici. Diverse saranno, ovviamente, la tecnica e la manualità dei protagonisti, aspetti che renderanno divertenti le fasi di preparazione e, soprattutto, il “faccia a faccia” finale, quando verranno confrontati i risultati dei due piatti.

Nella MIA cucina_Backstage 4

Nell’immagine, le due composizioni speculari della cucina MIA by Carlo Cracco di Scavolini protagoniste del set del nuovo programma di cooking “Nella MIA cucina” co-prodotto da Scavolini in onda su RAI 2.

In questo scenario, Scavolini non poteva che essere al fianco del suo testimonial come co-produttore. Commenta Fabiana Scavolini, Amministratore Delegato di Scavolini“La scelta di produrre un programma televisivo nasce dalla consapevolezza che i modelli della comunicazione sono in parte cambiati e che i format tabellari della pubblicità da soli non siano più sufficienti per raccontare in maniera esaustiva storie, prodotti e visioni di un marchio ad una vastità di pubblici differenti. Persone molto diverse, accomunate – probabilmente – dalla ricerca di intrattenimento e di contenuti fruibili in libertà. 

Non potevamo non scegliere per il programma la cucina Mia progettata insieme a Carlo Cracco, un progetto ambizioso che sta dando tante soddisfazioni all’azienda.

In Scavolini siamo molto orgogliosi che, dopo la fine della sua avventura televisiva, Carlo abbia eccezionalmente scelto di tornare in TV per questo programma, un progetto che abbiamo costruito insieme a lui e alla casa di produzione ZeroStories e che conferma ancora una volta la nostra attitudine all’innovazione anche dal punto di vista della comunicazione.”

Nella MIA cucina_Backstage 1

Appuntamento con Cracco e Scavolini su RAI 2, dal 16/09 al 11/10.

Scavolini_Mia_Carlo Cracco 2

Nella gallery, tre composizioni della cucina MIA by Carlo Cracco di Scavolini

La cucina MIA by Cracco di Scavolini – protagonista del nuovo programma di cooking “Nella MIA cucina” – è pensata per integrare nell’ambiente domestico le aree e le soluzioni tipiche della cucina professionale.

Scavolini_Mia_Carlo Cracco

Nell’immagine, cucina Mia by Carlo Cracco di Scavolini con il testimonial e chef Carlo Cracco.

Conferenza Stampa presentazione programma TV _Nella MIA cucina__2_VERIFICARE

Conferenza stampa di presentazione del programma TV “Nella MIA cucina – Una ricetta con Cracco” tenutasi presso la sede Rai Pubblicità, il 12 settembre. Da sinistra verso destra: Fabiana Scavolini (Amministratore Delegato Scavolini), Carlo Cracco, Camihawke e Antonio Marano (Presidente Rai Pubblicità).

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!