Legno d’Ingegno: al via il concorso internazionale dedicato al legno

È rivolto a creativi, professionisti, studenti e aspiranti designer il concorso promosso dal Consorzio Rilegno, che valorizza e promuove l’utilizzo del legno e del sughero riciclato o recuperato nel design e nell’arredo. Il termine ultimo per inviare i progetti è il 30 dicembre 2016.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/07/2016 Aggiornato il 05/07/2016
Legno d’Ingegno: al via il concorso internazionale dedicato al legno

Giunge alla quarta edizione “Legno d’Ingegno”, il concorso Internazionale promosso da Rilegno, Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio di legno (pallet, cassette per l’ortofrutta, casse, gabbie, bobine per cavi) e di altri rifiuti legnosi  (porte, infissi, mobili…) provenienti dal circuito cittadino.

Scopo del contest è valorizzare e promuovere l’utilizzo del legno e del sughero riciclato o recuperato nel design e nell’arredo. Il tema 2016-2017 del concorso è “Ri-creazioni di legno e convivialità”, con parole chiave la semplicità e il convivio. Obiettivo è ideare e progettare un singolo componente d’arredo o un sistema di arredi legati ai momenti di condivisione dello spazio e al desiderio-necessità di stare insieme, sviluppando format di semplice ed economica esecuzione che siano attenti all’ambiente e modulari. Possono partecipare gratuitamente al concorso professionisti, studenti, diplomati, laureati e aspiranti designer di qualsiasi nazionalità e di età superiore a 18 anni, ma anche gruppi di progettisti che siano guidati da un unico responsabile e referente. Le iscrizioni termineranno il 30 dicembre 2016. Tutte le informazioni sono consultabili on line sul sito di Rilegno (www.rilegno.org/it/cosa-facciamo/legno-d-ingegno).

I progetti verranno giudicati da una giuria composta da esperti, architetti, designer e rappresentanti del Consorzio Rilegno, la cui valutazione terminerà il 28 febbraio 2017. In palio per il primo classificato 10mila euro e la premiazione avverrà durante la Milano Design Week, in programma dal 4 al 9 aprile 2017.

 

Lo  scaffale multiuso Rokket dell’architetto friulano Alessandro Iurman ha vinto la seconda edizione del concorso  “Legno d’Ingegno”  il cui tema era ‘Il mobile contenitore’.

Lo scaffale multiuso Rokket dell’architetto friulano Alessandro Iurman ha vinto la seconda edizione del concorso “Legno d’Ingegno” il cui tema era ‘Il mobile contenitore’.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!