In/Architettura 2020: assegnati i premi ai progettisti

In/Architettura ha assegnato i sei premi alle altrettante categorie progettuali – legate a tipologie differenti di interventi, per scala e funzione – e quattro Premi Speciali.
Floriana Morrone
A cura di Floriana Morrone
Pubblicato il 12/01/2021 Aggiornato il 12/01/2021

La cerimonia di premiazione del concorso nazionale In/Architettura 2020 – promosso dall’Istituto Nazionale di Architettura – si è tenuta lo scorso 18 dicembre in streaming e alla presenza del Ministero dello Sviluppo Economico. Undici, per quest’anno, le categorie premiate e i Premi Speciali, ciascuno dedicato a specifici ambiti legati al mondo dell’architettura spaziando fra progetti a scala residenziale, come le case BS e K, e altri di dimensioni più grandi, come headquarter e centri di produzione di energia.

 

Premio speciale IN/Architettura a Vimar

In occasione del premio IN/ARCHITETTURA, Vimar ha partecipato conferendo il Premio Speciale Vimar dedicato agli interventi progettati e realizzati da giovani progettisti. A vincere, i progettisti Annalisa Zizzi e Nicola Isetti per Casa BS, una casa smart immersa nelle campagne pugliesi. www.vimar.it

La giuria, composta da Gabriele Buia (presidente ANCE); Guido Canali (premio alla carriera nell’ultima edizione dei Premi); Stefano Casciani (direttore/editore della rivista disegno. La nuova cultura industriale); Aldo Colonetti (filosofo); Adolfo Guzzini (imprenditore e past president IN/ARCH); Andrea Margaritelli (presidente IN/ARCH); Monica Alejandra Mellace (vincitrice del premio giovani nell’ultima edizione dei Premi); Ferdinando Napoli (Presidente Edilportale); Carme Pinós (architetto), ha analizzato le seguenti categorie e Premi Speciali conferendo i relativi premi:

Intervento di nuova costruzione >5 mln

Memoriale della Shoah di Milano, Morpurdo De Curtis Architetti Associati

Intervento di nuova costruzione <5 mln

La Torre Bianca, DOSarchitects

• Intervento progettato e realizzato da giovani progettisti

Scuola secondaria Enrico Fermi, BDR Bureau

Microutopia, Francesco Ursitti

Residenze al Cappuccino Vecchio, OSA architettura e paesaggio

• Intervento di rigenerazione urbana

Lavazza Headquarters, Cino Zucchi Architetti

• Intervento di riqualificazione edilizia

Nuovo Museo degli Innocenti, Ipostudio

• Premio Bruno Zevi per la diffusione della cultura architettonica

Fondazione Prada, OMA

• Premio alla Carriera

Maria Giuseppina Grasso Cannizzo

• Premio speciale Architettura solare in contesti di pregio

Parco Urbano Isola della Certosa, coperture BiPV

• Premio speciale Listone Giordano – interventi di nuova costruzione

Casa K, Giovanna Bignami, Alessandro Bulletti 

• Premio speciale Vimar – intervento progettato e realizzato da giovani progettisti

Casa BS, Annalisa Zizzi e Nicola Isetti 

• Premio speciale Willis Towers Watson – intervento di nuova costruzione

Powerbarn, Polo per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, Giovanni Vaccarini

 

Fonti / Bibliografia

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!