Il Rame e la Casa: al via la sesta edizione del concorso internazionale di design

Rivolto a giovani professionisti e studenti dei corsi di design e architettura, il concorso è organizzato dall’istituto Italiano del Rame. Obiettivo è creare un oggetto d’arredo in cui protagonista è il rame. Termine ultimo di partecipazione il 30 settembre 2016.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 01/06/2016 Aggiornato il 01/06/2016
Il Rame e la Casa: al via la sesta edizione del concorso internazionale di design

Giunge alla sesta edizione il concorso “Il Rame e la Casa”, organizzato dall’Istituto Italiano del Rame in collaborazione con European Copper Institute rivolto a giovani designer under 40 anni e studenti iscritti a corsi di design e architettura.

I partecipanti dovranno progettare un oggetto d’arredo, dall’illuminazione alla tavola, cucina, tavolini, sedute, decorazioni per interni, pavimenti, radiatori, maniglie e così via che abbiano però come protagonista assoluta il rame, sia allo stato puro che nelle sue leghe, come bronzo e ottone o in accostamento ad altri materiali. Per partecipare al concorso si dovranno inviare gli elaborati progettuali entro il 30 settembre 2016. Tutte le altri informazioni sono consultabili nel bando del concorso scaricabile dal sito www.copperalliance.it. I progetti verranno esaminati e valutati da una giuria composta da tre professionisti, il designer Philippe Bestenheider, l’architetto e designer Diego Grandi e l’architetto e critico Marco Romanelli. In palio per la categoria designer ed architetti 2 premi del valore ciascuno di 4mila e 2500 euro, mentre per la categoria studenti di 1500 euro.

Per questa edizione inoltre l’Istituto Italiano del Rame ha istituito anche una sezione speciale selezionando sette fra i più interessanti designer italiani, Giorgio Bonaguro, Carlo Contin, Lorenzo Damiani, Giulio Iacchetti, Paolo Lucidi e Luca Pevere di Lucidi Pevere Design Studio, Gabriele Pardi e Laura Fiaschi di GUMDESIGN e Donata Paruccini, invitandoli a presentare un progetto fuori concorso.

 

"Delizie D'Italia" uno dei progetti vincitori per la categoria Architetti e Designer dell'edizione 2014 del concorso “Il Rame e la Casa”, del designer Francesco Costacurta. Nella riproposizione della storica unione tra rame e stampi per torte, il progetto “Delizie d’Italia” rappresenta la varietà e la differenza del patrimonio gastronomico italiano scegliendo una torta per ogni regione e rappresentando la regione stessa grazie alla riproduzione di un monumento particolarmente significativo, dalla Torre di Pisa al Colosseo.


“Delizie D’Italia” uno dei progetti vincitori per la categoria Architetti e Designer dell’edizione 2014 del concorso “Il Rame e la Casa”, del designer Francesco Costacurta. Nella riproposizione della storica unione tra rame e stampi per torte, il progetto “Delizie d’Italia” rappresenta la varietà e la differenza del patrimonio gastronomico italiano, scegliendo una torta per ogni regione e rappresentando la regione stessa grazie alla riproduzione di un monumento particolarmente significativo, dalla Torre di Pisa al Colosseo.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!