Doggy bag d’autore

Concorrono per il prestigioso ADI Design Index 2016 le Doggy Bag di Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballagi a base Cellulosica, ideate in collaborazione con Slow Food Italia.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 06/11/2016 Aggiornato il 06/11/2016
Doggy bag

Andare al ristorante o in pizzeria e portare gli avanzi della cena a casa per il proprio amico a quattro zampe. Come? Con le doggy bag, pratici porta-avanzi che ora diventano d’autore e concorrono per il prestigioso ADI Design Index 2016.

Ogni anno più di 100 esperti scelgono in tutti Italia i prodotti e i servizi migliori progettati nella tradizione del disegno industriale italiano, e nell’edizione 2016 hanno ammesso 279 su 907 nomi. I prodotti, insieme a quelli che saranno scelti per l’Adi Design Index 2017, fanno parte della preselezione che permetterà di partecipare al prossimo Compasso d’Oro ADI, il premio che da oltre sessant’anni indica al grande pubblico e agli specialisti i migliori designer e le migliori aziende del design italiano.

E tra questi prodotti che concorrono per l’ADI DESIGN Index 2016 vi sono le Doggy Bag di Comieco, il Consorzio nazionale per il recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario con l’intento di promuovere il concetto di “imballaggio ecologico” e raggiungere l’obiettivo del riciclaggio dei rifiuti di imballaggi cellulosici previsto dalla normativa Ue. Le Doggy bag di Comieco sono nate in collaborazione con Slow Food Italia, sotto la prestigiosa regia dell’architetto Michele De Lucchi e del professore Andrea Kerbaker e hanno come intento quello di stimolare l’impegno dei consumatori nel rispetto dell’ambiente, evitando lo spreco di cibo.

 

Doggy bag

Doggy Bag di Comieco, in collaborazione con Slow Food Italia. Designer architetto Michele De Lucchi e prof. Andrea Kerbaber.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!