Casa “minima”: il progetto Diogene di Renzo Piano con Vitra

Una casa di 4 mq con il necessario per vivere in autonomia e all'insegna del risparmio energetico. Si chiama Diogene ed è un progetto firmato da Renzo Piano con Vitra.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 24/06/2013 Aggiornato il 24/06/2013
Casa “minima”: il progetto Diogene di Renzo Piano con Vitra

Una casa di 4 mq: la costruzione in miniatura, progettata da Renzo Piano e ospitata nel Vitra Campus (e precisamente nell’area verde antistante la VitraHaus), non rinuncia ad alcun comfort e dotazione. il noto architetto, dal londinese Shard, il grattacielo più alto d’Europa, passa alla collaborazione con Vitra per la progettazione di Diogene, questo il nome dell’unità abitativa minima che misura 2 metri per 2 metri, per 3 metri di altezza.

Lo spazio sufficiente per un divano letto, una sedia e un tavolino pieghevole sotto la finestra è un’opera di ingegneria complessa, caratterizzata da impianti e sistemi tecnici che garantiscono l’autosufficienza e l’indipendenza dalle infrastrutture locali: celle fotovoltaiche e pannelli solari, serbatoio di acqua piovana, toilette biologica, ventilazione naturale, finestre con doppia vetrocamera. La struttura lignea è protetta dalle intemperie da un rivestimento esterno in alluminio. Il bagno è dotato di doccia e toilette. La cucina è ridotta all’essenziale.

L’idea della casa minima affascinava sin dai tempi dell’università l’architetto genovese; da circa dieci anni ne costruisce vari prototipi, in compensato, in cemento e in legno. Rolf Fehlbaum, chairman di Vitra, visto il progetto Diogene, ha deciso di promuoverlo partendo dalla convinzione che la storica azienda svizzera non produca soltanto oggetti di design, ma riqualifichi lo spazio abitativo umano con i suoi mobili. Così la botte in cui viveva il filosofo Diogene, che dà il nome al progetto, stufo del lusso mondano, si carica di funzionalità e bellezza. Certo manca la sala degli ospiti, ma la convivialità è presente per assenza: il progetto Diogene invita, infatti, a comunicare altrove e a ripensare alla relazione individuo e comunità.

  • Diogene, la casa in miniatura progettata da Renzo Piano, in collaborazione con Vitra, e ospitata nel campus Vitra di Weil am Rhein vicino a Basilea. www.rpbw.com, www.vitra.com
  • Uno schizzo realizzato da Renzo Piano
  • L’esploso di Diogene, l’unità abitativa della misura di 2 metri per 2 e di 3 metri di altezza.
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!