Carta da parati originale: il concorso indetto da Skinwall

Rivolto agli studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in Design dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino il concorso indetto da Skinwall per l'ideazione di disegni finalizzati alla realizzazione di carte da parati originali.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 21/10/2017 Aggiornato il 21/10/2017
skinwall

Valorizzare i talenti e dare spazio alla creatività: con questi obiettivi Skinwall, azienda italiana di carte da parati, ha indetto un concorso per l’ideazione di disegni finalizzati alla realizzazione di carte da parati originali.

Il bando è rivolto agli studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in Design dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, con l’obiettivo di produrre un’immagine di 5 metri di larghezza e 3 metri di altezza attraverso una tecnica illustrativa libera (tradizionale o con l’uso di programmi digitali) che entrerà a far parte della nuova collezione di Skinwall.

Le grafiche possono ispirarsi a tre differenti aree tematiche: paesaggi naturali o urbani con un forte richiamo all’architettura orientale (Cina e Giappone); effetto “vedo-non vedo” come la trama di un tappeto, un decoro rovinato o invecchiato, un profilo più o meno accentuato, frammenti di immagini, ritagli di giornale o frasi. Dettagli che si intrecciano e si mischiano con un motivo decorativo;  immagini o illustrazioni, anche d’autore, in stile pittorico figurativo, che assemblano soggetti (persone, modelli, dettagli del corpo) al decoro.

Per partecipare al concorso occorre consegnare in formato digitale .pdf gli elaborati entro le ore 12:00 del 9 novembre 2017 on line con il servizio Wetransfer (https://www.wetransfer.com/) all’indirizzo giuseppe.digeronimo@unirsm.sm. Il montepremi complessivo verrà ripartito rispettivamente: 500 euro al primo classificato, 300 al secondo classificato e 200 euro al terzo classificato. Un ulteriore contributo di 100 euro è previsto per il 4°, 5° e 6° posto. I candidati posizionati dal primo al sesto posto potranno vedere realizzata la propria illustrazione e, nel caso in cui verrà inserita in catalogo, l’azienda riconoscerà al grafico una royalties del 4% sul venduto imponibile.

I candidati che si posizioneranno dal primo al sesto posto vedranno le loro grafiche realizzate e inserite nel nuovo catalogo Skinwall; i sei vincitori riceveranno un premio in denaro ed inoltre l’azienda riconoscerà al grafico una royalties sul venduto imponibile. Per maggiori informazioni basta vedere il bando di concorso http://disegnoindustriale.unirsm.sm/media/documenti/unirsm_2034.pdf.

 

“Sweet Angel”, wallpaper 79 della Collezione Contemporary Design
- catalogo 2017 di Skinwall

Sweet Angel”, wallpaper 79 della Collezione Contemporary Design – catalogo 2017 di Skinwall

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!