Building of the year: il premio a un antico palazzo di Torino

A Torino un immobile antico, ristrutturato conservando decori e stucchi originali, vince il prestigioso premio Building of the year. All'interno è un condominio hi-tech che combina domotica, arte contemporanea, wellness.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 11/02/2015 Aggiornato il 11/02/2015
Building of the year: il premio a un antico palazzo di Torino

L’immobile si chiama The Number 6, è in via Alfieri 6 a Torino e ha vinto – nella categoria delle ristrutturazioni – il prestigioso premio Building of The Year, promosso dal plurivisitato sito ArchDaily. Unico progetto italiano fra i finalisti, ha sbaragliato una concorrenza di oltre 3mila interventi, sparsi in diversi Paesi e firmati (alcuni) da archistar internazionali del calibro di Renzo Piano, Jean Nouvel, Álvaro Siza e Kengo Kuma.

I muri esterni sono quelli di un antico palazzo d’epoca barocca, conservato nei decori e negli stucchi originali. All’interno, però, il comfort è di un condominio hi-tech, con appartamenti moderni, che usano la domotica e sono completati da terrazzi, da corti interne (con le opere di arte contemporanea di Richi Ferrero) e dalla presenza di aree comuni destinate al fitness e a un esclusivo centro benessere, con sauna, bagno turco e doccia emozionale, riservato ai soli abitanti.

L’edificio torinese, che grazie al premio ha conquistato la palma della “casa più bella del mondo”, è stato recuperato negli spazi dello storico Palazzo Valperga Galleani dal gruppo torinese Building della famiglia Boffa, su un progetto firmato da Luca Petrone. In 6.500 mq, a due passi da piazza San Carlo, sono stati ricavati 36 appartamenti di alta fascia, 36 box auto interrati, una moderna Beauty&Spa e una palestra, più una serie di spazi commerciali con affaccio su strada. Grande attenzione è stata posta al restauro delle porzioni tutelate dell’edificio: l’ingresso con le sue volte decorate, le facciate su via XX Settembre e via Alfieri, il piano nobile. Per il resto, gli alloggi, corredati da balconi e terrazzi, presentano tagli moderni, sono talora distribuiti su più livelli e recuperano spazi mansardati, con un sapiente uso di vetro e acciaio. Nella struttura, la distribuzione dell’acqua, l’elettricità, il segnale televisivo/satellitare, il riscaldamento e il condizionamento, la sicurezza e i contatti col personale e le prenotazioni del centro benessere sono totalmente gestiti e coordinati attraverso una rete di comunicazione informatica interna.

Clicca per vedere full screen le immagini di Piero Ottaviano

  • facciata 2 lav
  • Alfieri_02_blu_cyan_Corretta
  • angolo edificio
  • cortile diurno copia
  • esterno serale 7
  • balcone notturna dall'alto
  • vista su tetti 1
  • vista su tetti 2
  • esterno serale 6
  • esterno balcone animato
  • esterno serale 5
  • scalone 2
  • volta 1
  • volta 3
  • scalone 1
  • scalone 3
  • volta 2
  • piano nobile 2
  • piano nobile 3
  • piano nobile 1
  • esterno serale 4
  • esterno serale 8
  • esterno balcone diurno
  • esterno serale 3
  • bagno camera letto 2
  • bagno camera letto 3
  • bagno camera letto 1
  • balcone e specchio
  • camera letto 2
  • camera letto 3
  • camera letto 4
  • camera letto 5
  • camera letto
  • corridoio 1
  • corridoio 2
  • cortile diurno
  • mansarda lounge 1
  • mansarda lounge 2
  • palestra
  • parte comune con vetrata
  • particolare balconi diurno
  • particolare cortile diurno
  • piano nobile 4
  • sala cinema 1
  • sala cinema 2
  • salone 1
  • salone 2
  • salone 3
  • salone 4
  • salone 5
  • salone 6
  • salone 8
  • salone 9
  • salone 10
  • salone 12
  • sauna 1
  • sauna 1 copia
  • salone 13
  • salone 14
  • sauna 2 copia
  • sauna 2
  • tavola apparecchiata 1
  • tavola apparecchiata 2
  • tv che scende in cucina
  • vista da esterno ora blu
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!