Airc in piazza con le “Arance della Salute”

Sabato 27 gennaio l’Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro insieme ai suoi volontari sarà presente in oltre 2.700 piazze per distribuire “Le Arance della Salute": con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/01/2018 Aggiornato il 16/01/2018
Airc in piazza con le “Arance della Salute”

Anno nuovo all’insegna della salute. Con questo auspicio sabato 27 gennaio l’Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro insieme ai suoi volontari sarà presente in oltre 2.700 piazze per distribuire “Le Arance della Salute”, frutto simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle sue straordinarie proprietà. AIRC ha infatti scelto le arance rosse italiane, che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance e una speciale Guida con preziose informazioni su una corretta alimentazione e attività sportiva. La ricerca ha fatto passi da gigante ma è da sempre riconosciuta l’importanza dei corretti stili di vita come forma di prevenzione. L’immagine della campagna delle Arance della Salute vede protagonisti Andrea De Censi, ricercatore e direttore dell’Oncologia medica presso l’Ospedale Galliera di Genova, in rappresentanza dei circa 5.000 scienziati sostenuti da AIRC. Accanto a lui Elisa, una dei 20.000 volontari dell’Associazione. Per trovare le Arance della Salute basta andare sul sito airc.it oppure chiamare il numero speciale 840 001 001 (attivo dal 15 gennaio, 24 ore su 24). 

Primo appuntamento di AIRC per il 2018: sabato 27 gennaio in oltre 2.700 piazze insieme ai volontari per distribuire “Le Arance della Salute”,frutto simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle sue straordinarie proprietà. Sono arance rosse italiane, che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

Primo appuntamento di AIRC per il 2018: sabato 27 gennaio in oltre 2.700 piazze insieme ai volontari per distribuire “Le Arance della Salute”,frutto simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle sue straordinarie proprietà. Sono arance rosse italiane, che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:AIRC