“Luogo” di Fabrizio Prevedello ad Art&Design

La scultura in marmo “Luogo” di Fabrizio Prevedello esposta ad “Art&Design”, custodita in un piccolo vano, come in uno scrigno.
Nicoletta De Rossi
A cura di Nicoletta De Rossi
Pubblicato il 08/10/2020 Aggiornato il 08/10/2020

La sculturaLuogo” di Fabrizio Prevedello per “Art&Design” è inserita all’interno di un’area privata e pare schermare la frenesia del mondo esterno. Parte integrante del progetto dell’artista padovano è la stessa location. Si tratta di uno spazio mirato – dedicato a Scrigno – per “Art&Design”, il concept di Andrea Castrignano creato nell’ambito di Milano Design City 2020.  

scultura Luogo di Fabrizio Prevedello ad ArteDesign per Scrigno

La scultura “Luogodi Fabrizio Prevedello esposta ad Art&Design, dedicata a Scrigno. Foto: ©ArmandoMoneta www.scrigno.it

A questo ambiente si può accedere da tre lati attraverso soluzioni di Scrigno che, in perfetta continuità con la parete, si celano soltanto a occhi molto attenti. Il format espositivo, ideato insieme a Castrignano, ricrea una sensazione d’intimità e raccoglimento, valori che rispecchiano anche la filosofia di Scrigno. L’azienda produce controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa e chiusure blindate, sistemi che sono il punto d’accesso a uno spazio privato, la casa, con la sua accogliente intimità.

scultura Luogo di Fabrizio Prevedello per Scrigno ad ArteDesign

Dettaglio dell’esposizione della scultura “Luogodi Fabrizio Prevedello ad Art&Design. Foto: ©ArmandoMoneta

Fabrizio Prevedello ha utilizzato per “Luogo” il marmo che, estratto dalle montagne, è di per sé lo svelamento di un qualcosa di prezioso. Le lastre di marmo che ha utilizzato per la scultura hanno in alcuni casi uno spessore di soli 3 mm e trasmettono un senso di elegante leggerezza. Paiono quasi foglie eterne sospese a un albero, rappresentato dalla struttura di ferro che sostiene la scultura. Il taglio cilindrico che le intervalla “costituisce simbolicamente la porta d’ingresso di un viaggio introspettivo, non ancora concluso,” come spiega lo stesso Prevedello. L’accesso a questo mondo privato è reso possibile grazie a Essential Battente filomuro di Scrigno. L’assenza di cornici coprifilo assicura la fusione con l’ambiente circostante della porta filomuro che in questo  modo scompare quasi completamente. Soltanto varcandola il visitatore può scoprire la scultura in tutte le sue più svariate sfaccettature.

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!