Leroy Merlin presenta Design Lab: prodotti di design fai da te

Cinque oggetti di design, realizzabili da chiunque usando i prodotti Leroy Merlin e seguendo i tutorial on line: a idearli e progettarli quattro giovani designer scelti per il progetto Design Lab e che presenteranno i loro oggetti a Open Milano da novembre e fino a marzo 2017.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/11/2016 Aggiornato il 04/11/2016
Leroy Merlin presenta Design Lab: prodotti di design fai da te

Un appenditutto da parete, un portacandele e una lampada da tavolo, un tavolino da caffè e un vaso di vetro: sono i cinque oggetti di design realizzati da quattro giovani designer selezionati da Leroy Merlin per il progetto Design lab, nato in collaborazione con la comunità di designer e artigiani Slow/d con l’obiettivo di promuovere i talenti, unendo la cultura del design e il fai-da-te.

Facilità, modulabilità e personalizzazione sono le caratteristiche a cui dovevano rispondere i progetti dei numerosi designer coinvolti e quelli scelti sono stati impegnati ad ideare con i prodotti Leroy Merlin 5 oggetti di design facilmente realizzabili da tutti e creati per la prima volta durante un workshop di due giorni all’interno del negozio Leroy Merlin di Bologna. Anche i clienti del punto vendita hanno collaborato e suggerito soluzioni pratiche per la produzioni finale dei prodotti. Tutti i prodotti sono stati realizzati con materiali semplici come lampadine, pannelli e assi di legno, elementi di fissaggio e attrezzi di facile utilizzo per il montaggio. Per realizzare i cinque oggetti basta seguire i tutorial e le guide step-by-step sulle singole fasi di progettazione disponibili sul sito (leroymerlin.it/design-lab).

Inoltre da novembre e fino a marzo 2017 quattro dei designer che hanno creato i progetti terranno una serie di incontri presso l’Open a Milano in cui spiegheranno il concept dei loro prodotti e i motivi che hanno portato alla loro ideazione. Il primo appuntamento è per sabato 5 novembre con Andrea Pascucci che presenta LIS, l’appenditutto minimal realizzato con tubi di rame e doghe in legno. Si continua sabato 17 dicembre con Lumiere, il portacandele realizzato utilizzando tubi in rame come base d’appoggio e mini doghe in legno per le candele di Eleonora Musca che sarà presente anche il 18 marzo 2017 con l’altro suo progetto Giardino Privato – un vaso di vetro dal design contemporaneo che permette di inserire un fiore in ciascun tubo di rame. Altro appuntamento il 21 gennaio con Matteo Canzio che presenterà la sua lampada da tavolo a forma di pallina COX.

Clicca sulla gallery per vedere i 5 oggetti realizzati dai designer per Leroy Merlin

  • LIS di Andrea Pascucci: appenditutto minimal, funzionale ed essenziale per le pareti di casa, realizzato con tubi di rame e doghe in legno.
  • LUMIERE di Eleonora Musca: portacandele da tavolo dal design moderno e accattivante, realizzato utilizzando tubi in rame come base d’appoggio e mini doghe in legno per le candele.
  • GIARDINO PRIVATO di Eleonora Musca: originale vaso di vetro dal design contemporaneo che permette di inserire un fiore in ciascun tubo di rame, creando così una composizione floreale che ricorda un giardino fiorito.
  • COX di Matteo Canzio: lampada da tavolo a forma di pallina, da realizzare con facilità utilizzando materiali come un tubo filettato in acciaio, una reggimensola e un diffusore per faretti componibili.
  • SESTO di Alberto Ghirardello: tavolino da caffè in legno di abete lamellare, minimal ed elegante: la base è composta da una tavola rotonda, listelli e tasselli in legno ed è sorretta da tubi di metallo.

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!