L’Azalea della Ricerca torna nelle piazze per la Festa della mamma

L’Airc anche quest'anno rinnova il suo impegno per la salute delle donne, colorando migliaia di città e piccoli centri con l’Azalea della Ricerca, una piantina speciale da regalare alla mamma per la sua Festa e per una nobile causa.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 01/05/2018 Aggiornato il 01/05/2018
azalea della ricerca

Domenica 13 maggio in occasione della festa della mamma 2018 in 3.700 piazze italiane torna l’Azalea della Ricerca dell’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Più di 20 mila volontari AIRC saranno nelle piazze delle città per distribuire 580.000 coloratissime azalee: a fronte di una donazione di 15 euro insieme alla piantina verrà consegnata una speciale Guida interamente dedicata alla salute in rosa con indicazioni pratiche degli esperti sui percorsi di prevenzione e diagnosi precoce. Un regalo speciale per festeggiare le mamme e tutte le donne: con questa iniziativa l’Airc solo negli ultimi 5 anni ha potuto raccogliere fondi per oltre 64 milioni di euro da investire in 498 progetti di ricerca e 126 borse di studio per studi sulla prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori femminili.

Scelta a rappresentare i 5.000 scienziati AIRC nell’immagine della campagna dell’Azalea della Ricerca dove è ritratta insieme alle figlie Bianca e Maria Giulia, è la biologa Barbara Belletti.

“Grazie al lavoro di squadra di tanti giovani in laboratorio e al fondamentale contributo dei colleghi clinici in Istituto, io e il mio gruppo di lavoro intendiamo comprendere sempre più in profondità le alterazioni molecolari che sono la causa di una maggiore aggressività nel tumore al seno quando insorge nella donna giovane – spiega Belletti, ricercatrice presso il Centro di riferimento oncologico (CRO) di Aviano dove per i prossimi cinque anni guiderà un progetto AIRC su questo specifico tema  – Lo studio e la comprensione di queste differenze ci permetterà di sviluppare nuove strategie per migliorare la terapia e la prognosi delle pazienti con trattamenti sempre più personalizzati ed efficaci“.

Per trovare l’Azalea della Ricerca nelle vostre città basta andare sul sito airc.it oppure chiamare il numero speciale 840 001 001.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!