Klimahouse Digital Edition: appuntamento con il futuro dell’edilizia

In calendario dal 27 al 29 gennaio, inaugura il format Klimahouse Digital Edition. La fiera diventa digitale mantiene l'obiettivo di raccontare l'innovazione applicata all'edilizia.
Antonia Solari
A cura di Antonia Solari
Pubblicato il 20/01/2021 Aggiornato il 20/01/2021
klimahouse digital edition 2021

La fiera di Bolzano quest’anno cambia location e si trasferisce sul digitale: appuntamento, quindi, con Klimahouse Digital Edition, online dal 27 al 29 gennaio.

Per raccontare l’innovazione nel mondo dell’edilizia e dell’architettura è stata sviluppata una sinergia di competenze fra i partner e gli sponsor di Klimahouse, tutti attori della filiera delle costruzioni e che attraverso l’esperienza sul campo saranno in grado di offrire ai visitatori – fra professionisti del settore e privati – una ‘fotografia’ del settore. 

Agenzia CasaClima, Noi Techpark, Eurac Research, ANIT, HHH Home, Health&Hi-Tech, Fondazione Architettura Alto Adige – alcuni fra i partner – parteciperanno ad un ampio ventaglio di eventi online, approfondendo argomenti di attualità per il mondo dell’edilizia, fra cui il Superbonus 110%, l’architettura sostenibile e la salubrità degli edifici. “L’obiettivo è quello di continuare ad alimentare il dibattito sull’evoluzione delle modalità di progettare e di costruire, sui nuovi modi di concepire spazi abitativi e città in sintonia con le nuove esigenze sociali. In questo percorso, il legame tra sostenibilità e comfort abitativo diventa indissolubile per modellare un nuovo concetto di qualità della vita”, conferma Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano. 

Faranno parte dei tre giorni di manifestazione e delle 57 ore di streaming anche il Klimahouse Congress, organizzato in collaborazione con l’Agenzia CasaClima dedicato all’architettura sostenibile attraverso la presentazione di progetti, come ad esempio il ‘Nuovo Stadio di Milano’ di Massimo Roj, ma anche di tematiche relative all’importanza della riqualificazione energetica e della qualità dell’aria indoor. Fra i ‘top speaker’, la progettista Benedetta Tagliabue, l’ingegnere e presidente di ANIT Valeria Erba, il climatologo Luca Mercalli, la professoressa di Indoor Environment dell’università TU Delft Puilomena Bluyssen.

Negli stessi giorni, appuntamento anche con il Klimahouse Prize, premio dedicato a quattro categorie e dove verranno premiate altrettante aziende in un format sviluppato in collaborazione con il Politecnico di Milano. “Lo scopo è quello di riconoscere e premiare le eccellenze in termini di progresso tecnologico-costruttivo (categoria Innovation), di soddisfacimento del mercato (categoria Performance) e di implementazione delle logiche di circolarità e sostenibilità (categoria Circle) oltre alle startup più innovative”, dichiarano direttamente dalla fiera.

klimahouse onda z 2021

Appuntamento a Klimahouse con Onda Z 2021

Spazio anche a studentesse e studenti fra i 19 e i 30 anni che, in occasione dell’hackathon “Onda Z @ Klimahouse 2021” si sfideranno su tematiche relative all’educazione ambientale: cambiamento climatico, riduzione dell’impatto ambientale sul territorio nazionale e internazionale, ricerca di soluzioni alternative e innovative.

In sintesi
  • Che cosa: Klimahouse Digital Edition
  • Dove: www.fierabolzano.it/klimahouse/
  • Quando: Dal 27 al 29 gennaio
  • Info: il Digital Pass costa 25 euro
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!