Startup e Generazione Z protagonisti a Klimahouse 2020

Quest'anno Klimahouse dedica un ampio spazio ad aziende innovative e studenti, mettendo in mostra le loro soluzioni e dando voce alle loro idee. Solo puntando sulle nuove generazioni è possibile rispondere in modo concreto all'emergenza climatica. Ecco, allora, il format Klimahouse Future Hub per le startup e l'hackathon "Onda Z" per i giovani talenti.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 22/01/2020 Aggiornato il 22/01/2020
Startup e Generazione Z protagonisti a Klimahouse 2020

A Klimahouse 2020 i giovani e l’innovazione saranno protagonisti assoluti. I riflettori saranno puntati sulle idee degli studenti che prenderanno parte ad un hackathon e sulle soluzioni innovative in tema di efficienza energetica e sostenibilità in edilizia proposte da startup e scaleup* che, grazie al format Klimahouse Future Hub, avranno la possibilità di mettere in mostra i loro prodotti. 

Klimahouse Future Hub

Il Future Hub è un’area interamente dedicata alle startup e alle aziende che operano nei settori dell’edilizia, dell’energia, dell’informatica (Information Technology) e dell’IoT (Internet of Things) e che abbiano realizzato soluzioni e servizi innovativi per il risparmio energetico e il risanamento degli immobili. Possono partecipare startup che realizzano prefabbricati, producono porte e finestre che migliorano l’isolamento termico, riscaldamento a pavimento o nuovi sistemi di riscaldamento, energie rinnovabili, sistemi di raffreddamento, sistemi di controllo e misurazione, sistemi di copertura, domotica e soluzioni smart.

 

Klimahouse Future Hub rappresenta quindi una grande opportunità per queste realtà innovative, che partecipando avranno modo di farsi conoscere, incontrare potenziali investitori e altre aziende di riferimento nel settore e avere copertura mediatica. Le startup avranno, inoltre, la possibilità di presentare il proprio progetto ad una platea di opinion leader e investitori durante due pitch sessions e potranno vincere lo Startup Award ovvero uno stand gratuito al Klimahouse Exhibition del 2021 del valore di circa 1.800 euro

A Klimahouse 2020, un hackathon** per la Generazione Z 

Per la prima volta i ragazzi tra i 14 e i 21 anni saranno protagonisti di Klimahouse. La quindicesima edizione della fiera internazionale, infatti, darà spazio alle idee e alle proposte dei rappresentati della GenZ divenuti nell’ultimo anno i veri portavoce dell’emergenza climatica – con l’hackathon “Onda Z @ Klimahouse 2020” che metterà studenti e professionisti del settore a confronto: un dialogo mirato a individuare soluzioni concrete per la realizzazione di spazi abitativi più sostenibili e a misura d’uomo.

La progettazione e l’edilizia ecosostenibile devono essere sempre più attente al cambiamento climatico e al rapporto tra uomo e natura. Ecco perché Klimahouse 2020 ha scelto di dare grande spazio anche alle giovani voci che, in tutto il mondo, hanno portato quest’emergenza all’attenzione delle Istituzioni e del grande pubblico.

L’hackathon, che partirà il 22 gennaio e durerà due giorni, organizzato presso la Libera Università di Bolzano, vedrà la partecipazione di oltre 60 tra studenti e studentesse provenienti da tutta Italia. I ragazzi, suddivisi in gruppi per valorizzare le diverse esperienze e punti di vista, si alterneranno sul palco per condividere le proprie idee e soluzioni all’attuale emergenza climatica. Ad ascoltarli ci sarà un pubblico di esperti del settore, come Fabio Zardini, country manager di Patagonia, marchio da anni in prima linea sulle tematiche ambientali, che potranno non solo trovare utili spunti da approfondire insieme ai giovani speaker, ma anche aiutarli nella realizzazione concreta dei propri progetti.

Ogni idea proposta all’interno di Onda Z concorrerà, infine, alla redazione di un manifesto programmatico da presentare davanti a tutta la platea di Klimahouse, nell’ambito del congresso internazionale Klimahouse 2020 che si terrà il 24 gennaio a Fiera Bolzano.

Per stimolare il confronto e il dibattito costruttivo tra i giovani partecipanti, il programma dell’hackathon prevede anche alcuni eventi speciali come l’Innovation Corner con protagoniste 4 startup legate all’ambiente e l’Unconference Board, uno spazio di discussione in cui poter esprimere liberamente le proprie idee in mini-interventi della durata di 6 minuti ciascuno.

Onda Z è un’iniziativa unica nel suo genere perché mai prima d’ora ragazzi così giovani sono stati protagonisti di un evento così grande. La Generazione Z è diversa da quelle che l’hanno preceduta. Questi ragazzi sono pronti a mettersi in gioco per i propri ideali e a prendersi responsabilità che spesso competerebbero al mondo degli adulti. Perciò quest’anno nell’ambito di Klimahouse 2020 abbiamo deciso di dare ai ragazzi spazio sufficiente per esprimersi e contribuire con la loro energia e creatività a creare un futuro migliore per il nostro pianeta.” – ha raccontato il Direttore di Fiera Bolzano Thomas Mur. 

* Che cosa è una scaleup? 

Si può dire che una scaleup è una startup particolarmente innovativa in fase di crescita per dimensioni e investimenti, che ha già avuto importanti conferme dal mercato.

** Che cosa vuol dire hackathon?

Evento della durata di uno o più giorni destinato a informatici e dedicato alla collaborazione intensiva su un progetto comune, specialmente in materia di software.

*** Generazione Z o Gen Z

La generazione definita Z è la prima nata dopo la nascita del web, indicativamente è quella dei nati tra il 1995 e il 2010.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!