Mercanteinfiera 2022: dal 1° al 9 ottobre 2022 appuntamento con l’antiquariato e il collezionismo a Fiere di Parma

Giunta quest’anno alla sua 41ma edizione, Mercanteinfiera si svolge dal 1° al 9 ottobre 2022. In mostra a Fiere di Parma antiquariato, design storico, modernariato e vintage.

Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 01/10/2022 Aggiornato il 01/10/2022
Mercanteinfiera 2022: dal 1° al 9 ottobre 2022 appuntamento con l’antiquariato e il collezionismo a Fiere di Parma

Siete alla ricerca di pezzi speciali di ogni epoca e stile, di un acquisto curioso o importante oppure anche di un pezzo unico nel suo genere? Collezionisti, architetti, designer, esperti e amanti di fotografia, semplici visitatori.. si danno appuntamento a Mercanteinfiera Autunno 2022

Dal 1° al 9 ottobre a Fiera di Parma torna l’appuntamento autunnale dedicato all’antiquariato, al modernariato e al collezionismo, con più di mille operatori che presentano migliaia di proposte, preziose o anche solo curiose o solamente riscoperte di un recente passato.

4 collaterali a Mercanteinfiera autunno 2022

Giunta quest’anno alla sua 41ma edizione, la manifestazione propone al pubblico ben quattro collaterali anziché le storiche due:

  • “Dal disegno all’archivio: gli originali della collezione Fontana”,
  • Lampi di genio, Alessandro Volta precursore della sostenibilità”,
  • Quei temerari delle strade bianche. Nuvolari, Varzi, Campari e altri eroi alla Cuneo – Colle della Maddalena
  • Number 8: collezione Fiere di Parma – Otto opere per una nuova Collezione d’Arte”.

In mostra 1.000 espositori (di cui 20 % stranieri) distribuiti in quattro padiglioni su una superficie espositiva di 40mila mq. Circa 5000 i buyer provenienti da USA, Francia, Cina, e USA segno che il salone è a pieno titolo ormai una tappa imprescindibile  nelle agende mondiali.

MercanteinFiera si conferma l’arcipelago delle rarità tra antiquariato, design storico, modernariato e collezionismo vintage. È il pezzo unico la cifra distintiva di Mercanteinfiera uno spazio dove non è inusuale scovare un bassorilievo fiorentino del ‘700 a fianco di un raro ventaglio dei primi del ‘900 da atmosfere burlesque. Il tutto magari poco lontano da un eccentrico portaprofumi in opalina rosa del 1870 o da un quadro della famosa Sonia Delaunay, l’artista ucraina che rivoluzionò l’arte del Novecento con la forza del colore. C’è il design storico-d’autore, quella produzione di mobili e complementi per la casa che va dal secondo Dopoguerra fino agli anni Ottanta  e che fa riferimento a designer universalmente riconosciuti come “maestri”: Gio Ponti, Franco Albini,Iosa Ghini, Joe Colombo e Vico Magistretti solo per citarne alcuni. E poi il modernariato, quella serie di oggetti che sembrano essere stati abbandonati dal flusso della vita come vecchi giochi di inizio ‘900 o suggestivi album di fotografie a carillon.

A sfilare nei quattro padiglioni del polo fieristico, infine, l’antiquariato dal 500 all’800, gioielli, l’orologeria anche vintage (Rolex, Audemars Piguet, Vacheron Constantin, Patek Phlippe, Hublot) ed la moda d’antan.

Info biglietti Mercanteinfiera

L’ingresso è a pagamento. Il biglietto si può acquistare online al prezzo giornaliero di 12 euro anziché 15 euro per l’acquisto in cassa. Il parcheggio giornaliero se acquistato online è i 8 euro anziché 10 euro come in cassa.

L’orario di ingresso, per i giorni della fiera, dal 1 al 9 ottobre è continuato dalle 10:00 alle 19:00.

Sotto, la mappa della Fiera

 

planimetria mercanteinfiera

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!