“Mercante e dintorni. Incontri tra il virtuale e il reale”, rassegna online ideata da Fiere di Parma

In programma a partire da martedì 16 marzo 2021 il primo appuntamento interamente online e gratuito della nuova rassegna ideata da Fiere di Parma. Le date di aprile sono ancora in via di definizione.
Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 11/03/2021 Aggiornato il 11/03/2021
“Mercante e dintorni. Incontri tra il virtuale e il reale”, rassegna online ideata da Fiere di Parma

Al via da martedì 16 marzo “Mercante e dintorni. Incontri tra il virtuale e il reale” la rassegna ideata da Fiere di Parma in modalità “virtuale”. L’iniziativa darà spazio e voce a una pluralità di soggetti del mondo “reale” che contribuiranno ad arricchire il dibattito intorno a tutte quelle discipline che a Mercanteinfiera, l’appuntamento riconosciuto a livello internazionale di arte, antiquariato e design storico, trovano la loro sede naturale: dal design alla storia del costume, dalla moda al bijoux passando per l’antiquariato.

Mercanteinfiera: gli incontri virtuali di marzo e aprile

Imprenditori, esperti dei singoli settori, collezionisti e giornalisti prenderanno la parola agli incontri on line. Il primo si terrà  martedì 16 marzo (ore 17) e ha come titolo “Made in Italy. Tra storia e prospettiva del glamour”. A parlarne saranno Lucia Mantero dal 2011 alla guida (col fratello Franco) dell’azienda tessile Mantero di Como, Fulvio Alvisi docente di Textil Design all’ Istituto Europeo di Design di Milano, Franco Jacassi proprietario di Vintage Delirium, storico negozio milanese e Paolo Aquilini direttore del Museo della seta di Como.

L’altro incontro virtuale sarà martedì 30 marzo (ore 17) con “Brillanti illusioni. Due passi virtuali nel bijoux americano”. Spesso derubricato a puro oggetto dal valore estetico, il bijoux ha in realtà profondamente segnato la storia del costume italiano e americano contribuendo in modo significativo al processo di emancipazione della donna. A parlarne, Maria Teresa Cannizzaro presidente dell’Associazione culturale Passato e Futuro – Sezione italiana Vintage Fashion &Costume Jewelry Club e Fiorella Operto vicepresidente, con un affondo specifico su Kenneth Jay Lane.

Anche nel mese di aprile ci saranno incontri sempre virtuali con il talk “Arte e Antiquariato digitali: risultati e prospettive post Covid” a  cui seguirà “D come Design. L’alfabeto di uno stile che ha rivoluzionato gusti e tendenze”. In questo ultimo e quarto appuntamento in particolare protagonista è il design d’arredamento italiano che ha la capacità di rispondere a delle esigenze abitative con oggetti che nello stesso tempo esprimono bellezza e alta qualità. Le date di aprile sono ancora in via di definizione.

Come partecipare agli incontri online? I talk sono tutti gratuiti e per accedervi basta andare sul sito www.mercanteinfiera.it , sezione eventi, all’apposito link.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!