Expocasa a Torino da domani, 26 settembre: ingresso gratuito a Lingotto Fiere per i visitatori

Da domani fino al 4 ottobre 2020, a Torino, la 57esima edizione di Expocasa.
Floriana Morrone
A cura di Floriana Morrone
Pubblicato il 25/09/2020 Aggiornato il 25/09/2020
Expocasa foto di Daniele Bottallo

Expocasa torna ad animare gli spazi torinesi del Lingotto,  inaugurando la manifestazione dedicata alle novità e alle tendenze per il mondo dell’arredamento. Saranno nove i giorni di apertura al pubblico – dal 26 settembre al 4 ottobre, e verrà introdotta una novità eccezionale: l’ingresso gratuito per i visitatori, uno degli strumenti adottati dall’organizzatore (GL Events Italia) con l’obiettivo di incentivare la ripartenza.

Giunto alla sua 57esima edizione, Expocasa si presenta come vetrina nel Nord Ovest per il settore dell’arredamento, offrendo una panoramica di proposte legate tanto agli interni residenziali quanto agli esterni. Nella consapevolezza che durante i mesi di lockdown l’attenzione e la sensibilità verso la casa hanno registrato un importante incremento, anche la manifestazione torinese segue i trend e i cambiamenti nel modo di vivere la propria abitazione: “L’esperienza vissuta quest’anno ha reso in molti casi necessario ripensare gli ambienti domestici, rivedendone preferenze, gusti ed esigenze. Ecco nascere da un lato la necessità di ricavare spazi versatili che siano funzionali per svolgere in casa lo smart working e dall’altro il forte bisogno di sentire le abitazioni come luoghi-rifugio accoglienti per chi le abita, costruite su misura per sé e per il proprio benessere psicofisico”, confermano dall’organizzazione di Expocasa.

I padiglioni di Lingotto Fiere apriranno i propri spazi ai marchi legati all’arredo per gli spazi living, la cucina, la zona notte, i bagni (con saune e piscine), ma anche settori più tecnici, come serramenti e finestre, impianti di climatizzazione e domotica

Come corollario delle proposte delle aziende, anche un denso programma di appuntamenti e workshop, sviluppati per coinvolgere tanto il grande pubblico quanto i professionisti. Nell’area chiamata il Salotto in città, sono infatti in calendario eventi e talk, oltre a workshop pratici con interior designer e tecnici del settore, spaziando fra suggerimenti legati alla composizione in pianta degli spazi, al decluttering, all’armocromia e al marketing immobiliare. Spazio anche a “Incontra l’Esperto CasaClima“, dove i consulenti dell’Agenzia CasaClima di Bolzano si renderanno disponibili ad incontrare i visitatori e sviluppare tempi legati alla sostenibilità.

Le iniziative sono sostenute e sviluppate in collaborazione con la Città di Torino, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!