Renzo Piano e il Muse a Trento, nuovo museo green delle scienze

Progettato da Renzo Piano, il Muse è il nuovo Museo delle Scienze di Trento interamente realizzato con criteri di risparmio energetico e tutela dell'ambiente.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 30/07/2013 Aggiornato il 30/07/2013
Renzo Piano e il Muse a Trento, nuovo museo green delle scienze
MUSE di Renzo Piano

Renzo Piano firma un nuovo spazio culturale italiano. Il 27 luglio ha inaugurato Muse, il Museo delle Scienze di Trento (www.muse.it), interamente studiato e realizzato con gli obiettivi di innalzare gli standard qualitativi di vita e favorire il risparmio energetico. L’architetto genovese è stato scelto per la direzione dei lavori proprio per il suo rinomato impegno in progettazioni definite “ambientalmente intelligenti”. E lo stretto legame dell’architettura con la natura si afferra al primo colpo d’occhio: il nuovo polo espositivo sembra galleggiare sull’acqua e gareggiare con i versanti montani, i cui profili sono ricalcati dalle coperture rivestite da pannelli fotovoltaici che, insieme a sonde geotermiche, supportano il sistema di trigenerazione centralizzata che distribuisce l’energia in tutto il quartiere. La riduzione dei consumi è altresì garantita da tende comandate da sensori di temperatura e irraggiamento e un sistema di illuminazione e ventilazione naturale. E al Muse non c’è nemmeno alcuno spreco d’acqua, grazie a una cisterna che recupera le acque piovane rimpiegate per i servizi igienici, gli acquari, lo specchio d’acqua che circonda il museo e per l’irrigazione della serra tropicale.
La pavimentazione in bambù è frutto di una ricerca condotta dal Renzo Piano Building Workshop circa i materiali di costruzione ecosostenibili, che ha dimostrato come questo materiale, di provenienza italiana, abbia una velocità di crescita tale da ridurre la produzione di CO2, e con essa l’effetto serra. L’edificio ha ottenuto il livello Gold della certificazione Leed (Leadership in Energy Environmental Design), guida per progettare e costruire in modo sostenibile.

  • renzo-piano-muse2
  • renzo-piano-muse
  • renzo-piano-muse1
  • renzo-piano-muse-visione-quartiere
  • renzo-piano-muse3
  • renzo-piano-muse-notturna

Fotografie di Alessandro Gadotti. Archivio TrentoFutura

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!