Milano Durini Design District, dal 28 settembre al 10 ottobre si “respira” il design

Il distretto milanese apre le porte al pubblico degli showroom per due settimane di creatività e di novità.
Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 01/09/2020 Aggiornato il 01/09/2020

Milano Durini Design DistrictL’associazione Milano Durini Design District promuove due settimane autunnali dedicate a ciò che non è stato possibile scoprire durante il Salone del Mobile annullato. Dal 28 settembre al 10 ottobre 2020 negli showroom del distretto milanese che prende il nome dalla centrale via omonima e attraverso le piattaforme digitali dedicate sarà infatti possibile respirare la stessa aria creativa e allegra della mancata Design Week primaverile. Tema portante di questa edizione Inspire Design.

Le aziende del settore arredamento e non, i cui flagship store sono concentrati in questa zona del centro di Milano, apriranno al pubblico degli “atelier di bellezza diffusa” in cui mostrare novità e bestseller, prototipi e grandi classici. Un modo per segnalare la loro presenza e il desiderio di ripartire nel segno del design, contribuendo a dare un sostegno concreto al capoluogo lombardo. E più in generale all’economia del paese. Oltre che per riaffermare l’importanza del valore associativo e del ruolo che questi marchi presenti in zona rivestono in Italia e in tutto il mondo.

Dopo il successo dell’edizione 2019, che ha visto nei 18.000 metri quadrati di spazi espositivi la presenza di 120.000 visitatori, si punta nuovamente a valorizzare le eccellenze del settore, promuovendone la cultura e le peculiarità. All’interno del progetto più ampio Milano Re-Design City soggetti istituzionali, aziende, professionisti associati di Milano Durini Design District daranno vita a un grande palcoscenico di stili e di tendenze nel segno dell’ispirazione, concetto intrinseco nel tema scelto per queste due settimane. Tema che evoca il momento magico della creazione. E che, anche nella grafica del logo, vuole rimandare metaforicamente all’importanza della leggerezza, della levità, dell’aria, intese soprattutto come lettura positiva nei confronti del futuro e di ogni azione progettuale.

Promemoria

  • Quando: dal 28 settembre al 10 ottobre 2020
  • Dove: Milano, Durini Design District www.milanodurinidesign.it
  • Milano Durini Design District
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!