Zona Tortona tra design, innovazione e sostenibilità

Durante il FuoriSalone 2021 il design distric di Tortona ha puntato su innovazione e sostenibilità, con grandi brand, creativi e giovani indipendenti
Tatiana Ceruti
A cura di Tatiana Ceruti
Pubblicato il 10/09/2021 Aggiornato il 10/09/2021
fuorisalone tortona donne

Il progetto di Zona Tortona per la Milano Design Week 2021 è denominato IN – OUT, perception of sustainability e nelle intenzione dei promotori – tra cui Torneria Tortona e Tortona Locations – si propone di conciliare la percezione del mondo interiore con quello esterno, ponendo particolare attenzione sulla sostenibilità, compresa quella del vivere quotidiano.

Tantissimi i partecipanti e gli eventi, tra il 4 e il 10 settembre, che celebrano il design come promotore di innovazione. Eccone alcuni tra quelli che ci sono piaciuti di più.

 

SuperDesign Show 

Il celebre Superstudio di Milano è presente alla Milano Design Week con due eventi:

R/EVOLUTION, al Superstudio Più di via Tortona 27, fino al 10 settembre. Si tratta di un nuovo format espositivo, più simile a una mostra d’arte, su tematiche d’attualità e con padiglioni interattivi.

DESIGN BEYOND DESIGN, un evento di cinque giorni che ha inaugurato il nuovo centro espositivo Superstudio Maxi, in via Moncucco 35. Si caratterizza per le tante attività multidisciplinari: mostre fotografiche, design, talk, video e performance.

 

R/EVOLUTION

Surprise! Marta e l’elefante vi telefonano

La mostra di Oblong mette in scena la scultura di Stefano Bombardieri che mostra un elefante a grandezza naturale che vola, trattenuto da una bambina. L’opera parla al visitatore facendolo partecipare a un’esperienza sensoriale. Avvicinando il telefono al QR code situato sul cartellino alla base dell’opera è possibile parlare al telefono con una bambina di nome Marta. Ci abbiamo provato anche noi…

fuorisalone tortona superstudio oblong marta elefante

Marta e l’elefante. La mostra di Oblong mette in scena la scultura di Stefano Bombardieri che mostra un elefante a grandezza naturale che vola, trattenuto da una bambina. L’opera parla al visitatore facendolo partecipare a un’esperienza sensoriale. Avvicinando il telefono al QR code situato sul cartellino alla base dell’opera è possibile parlare al telefono con una bambina di nome Marta. Ci abbiamo provato anche noi…

Cult& Must 2000/2020. Le icone del nuovo millennio.

A cura di Giulio Cappellini, una raccolta dei più recenti pezzi iconici dei brand italiani. Uno per tutti? Dolce Vita, la Vespa rivestita a pois da Paola Navone.

  • Cult&must: Lamborghini Countach LPI 800-4
  • Cult&must: Lamborghini Countach LPI 800-4
  • Cult&Must: Dolce Vita di Paola Navone. La Vespa Piaggio si veste del tricolore, con un'inedita interpretazione della sella e pois in Alcantara® bianca.
  • Cult&must: la bici Alfredo N27 di Alfredo Bikes
  • Mostra cult&must
  • Mostra Cult&Must. Al centro, la poltrona Gender di Cassina (2016), design Patricia Urquiola.
  • Cult&Must. Vasca Fontana di Ceramica Flaminia (design Giulio Cappellini)
  • Cult&Must. Tavolo Clay di Desalto
  • Cult&Must. Sedute Pop Medusa di Versace Home
  • Cult&Must. Vasi della Collezione Venere by StudioX di Gobbetto
  • Cult&Must. Lavabi scultorei lavabi Monoflag, Bonola e Monoroll di Ceramica Flaminia
  • Cult&Must. Pannelli fonoassorbenti Botanica Totem di Caimi Brevetti
  • Cult&Must. Recoloring tradition
  • Cult&Must. Cromofono by Ico Migliore e Mara Servetto per Alcantara. Una grande ruota che,  messa in movimento, produce un concerto di colori, texture e suoni. Si ispira alle macchine sceniche delle corti reali del passato.
  • Cult&Must. Cromofono by Ico Migliore e Mara Servetto per Alcantara.
  • Cult&Must. Unica di Technogym
  • Cult&Must. Ascensore On Air di Igv
  • Cult&Must. Vaso Geberit AquaClean Sela con modulo Monolith

Supercampus. Arredi dalla doppia vita

A cura di Giulio Cappellini, propone complementi d’arredo, imbottiti, impianti e soluzioni per bagno e cucina che trasformano gli ambienti quotidiani in spazi ad alto tasso di comfort.

Gallery

  • Supercampus. Poltrona Drum di Cappellini (www.cappellini.com)
  • Supercampus. Lavabi monolitici di Flaminia (www.ceramicaflaminia.it)
  • Supercampus. Collezione Stilt di District Eight (www.districteight.com)
  • Supercampus. Sedute Margherita di Boffi (www.boffi.com)
  • Supercampus. Sedute Juli Plastic di Cappellini (www.cappellini.com)
  • Supercampus. Soluzioni home office di Arkof (www.arkof.it)
  • Supercampus. Vasche in pietraluce App 165 di Flaminia (www.ceramicaflaminia.it)
  • Supercampus. Cucina AH 01 di Boffi (www.boffi.com)

 

Discovering. Quel futuro già presente.

A cura di Fulvia Ramogida. Una serie di prodotti frutto dell’incontro tra designer, imprese manifatturiere, ingenieri, aziende, architetti, artigiani, studenti e docenti. Da segnalare: il progetto Europeo FiberEUse sul riuso della fibra di vetro e carbonio, con il coordinamento del Politecnico di Milano e la mostra Tunnel XXIX, Design per un mondo post apocalittico, concepita prima dell’avvento della pandemia e presentata dal Centre for Creativity / Museum of Architecture and Design (MAO) in Slovenia, curata da Mika Cimolini.

Gallery 

  • Discovering. Quel futuro già presente. Tunnel XXIX.
  • Discovering. Quel futuro già presente. Tunnel XXIX.
  • Discovering. Quel futuro già presente. Tunnel XXIX.
  • Discovering. Quel futuro già presente. Tunnel XXIX. Moduli abitativi componibili
  • Discovering. Quel futuro già presente. Tunnel XXIX. Moduli abitativi componibili

Donne&Design. Da progetti minimi a aspirazioni massime

A cura di Silvana Annicchiarico. Creazioni di 17 designer internazionali selezionate, che si aggiungono alle 11 già rappresentate nel Museo Alessi. La mostra rende inoltre omaggio a 11 grandi architette recentemente scomparse: Gae Aulenti, Cini Boeri, Antonia Campi, Gabriella Crespi, Anna Castelli Ferrieri, Giuliana Gramigna, Zaha Hadid, Cinzia Ruggeri, Carla Venosta, Lella Vignelli e Nanda Vigo.

Gallery

  • Donne & Design. Paola Navone firma la collezione Bolle di Midj
  • Donne & Design, Noemi Dotolo
  • Donne & Design. Martina Taranto
  • Donne & Design. Licia Fusai
  • Donne & Design. Coffee Bench di Karolina Tylka con elementi rotanti che all'occorrenza fanno da bracciolo o piano d'appoggio per una tazzina di caffè.
  • Donne & Design. Coffee Bench di Karolina Tylka con elementi rotanti che all'occorrenza fanno da bracciolo o piano d'appoggio per una tazzina di caffè.
  • Donne & Design. Creazioni in vetro soffiato a mano di Ilaria Marelli
  • Donne & Design. Lankies Family di Elena Salmistraro
  • Donne & Design. Collezioni del Museo Alessi
  • Donne & Design. Adriana Lohmann
  • fuorisalone 2021 tortona superstudio donne & design gae aulenti
  • fuorisalone 2021 tortona superstudio donne & design ingresso

Outdoor generation. La spiaggia sul prato

A cura di Donatela Bollani con Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, l’art-garden di Superstudio Più è allestito con arredi da spiaggia e giochi all’aperto che sono un invito a ripensare soluzioni per vivere il più possibile open-air anche in città. In questa cornice green spicca Healty, piccolo edificio progettato da Massimiliano Mandarini all’insegna del biophilic design.

Gallery

  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni della mostra "Outdoor generation. La spiaggia sul prato"
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni della mostra "Outdoor generation. La spiaggia sul prato"
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni della mostra "Outdoor generation. La spiaggia sul prato"
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni della mostra "Outdoor generation. La spiaggia sul prato"
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni della mostra "Outdoor generation. La spiaggia sul prato". Area gioco con calciobalilla allestita da Fas Pendezza.
  • Outdoor generation. Edificio Healty progettato da Massimiliano Mandarini
  • Outdoor generation. Edificio Healty progettato da Massimiliano Mandarini
  • Outdoor generation. Edificio Healty progettato da Massimiliano Mandarini
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni di Flavio Lucchini
  • Art-garden di Superstudio Più con installazioni di Flavio Lucchini

Haier, Candy e Hoover

Tre gli eventi di Haier Group Corporation:

“Haier-connect to Extraordinary” è una visita guidata di 15 minuti, per piccoli gruppi, che mostra una simulazione di casa totalmente interconnessa e gestibile da remoto.

“Snap&do – Connections that make the difference”, per il brand Candy, permette di sperimentare quel tipo di connettività che ci semplifica la vita quotidiana.

“Performance and connectivity for a healthier way of life”, con cui Hoover lancia il sistema H-ABITAT, un set di tre prodotti interconnessi che purificano l’aria di casa e sanificano le superfici in autonomia.

Gallery

  • Candy. Snap&Do
  • Allestimento Haier. La smart home fa da sé

 

 

DESIGN BEYOND DESIGN

È l’evento che ha inaugurato il nuovo spazio espositivo, che a Superstudio Più ora affianca Sperstudio Maxi, alla Barona. La location deve il suo nome al fatto che dispone, su un’area di 10.000 mq, di una superficie espositiva coperta, su un unico piano, di 7.200 mq per una capienza massima di 3.400 persone. Oltre a essere lo spazio espositivo privato più grande di Milano, è anche la prima location per eventi in Europa certificata Leed (regolamento mondiale per la costruzione di edifici ecologici).

L’evento Design beyond design è un progetto che punta su performance dal vivo, workshop, postazioni video e installazioni.

Qui e nella sede in via Tortona 27, sono esposte grandi sculture di Flavio Lucchini, imprenditore, art director, editore, architetto e artista, nonché presidente di Superstudio.

Gallery

  • Superstudio Maxi, nuova location di Super Studio, in via Moncucco, 35.
  • Superstudio Maxi, nuova location di Super Studio, in via Moncucco, 35.
  • Superstudio Maxi, scultura Divine a opera di Flavio Lucchini.
  • Design Beyond Design. La moda diventa arte diventa design by Flavio Lucchini.
  • Design Beyond Design. La moda diventa arte diventa design by Flavio Lucchini.
  • Design Beyond Design. La moda diventa arte diventa design by Flavio Lucchini.
  • Antidesign. Irridente sovversione by Gianni Arnaudo
  • Antidesign. Irridente sovversione by Gianni Arnaudo
  • Antidesign. Irridente sovversione by Gianni Arnaudo
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • fuorisalone 2021 tortona superstudio maxi artdesign paperthinks
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Artdesign. Paperthinks ... by Daniele Papuli
  • Superstudio Maxi. Evento Design beyond Design.
  • Superstudio Maxi. Evento Design beyond Design e sculture di Flavio Lucchini.
  • Superstudio Maxi. Evento Design beyond Design e sculture di Flavio Lucchini.
  • Lightdesign. Raggi di Luce infinite by Adriana Lohmann e Giò Colonna Romano
  • Lightdesign. Raggi di Luce infinite by Adriana Lohmann e Giò Colonna Romano
  • Lightdesign. Raggi di Luce infinite by Adriana Lohmann e Giò Colonna Romano
  • Archdesign. Sculture che illuminano by Anita Morvillo
  • Neodesign. Solo essenziale by Leonardo Talarico
  • Pandemicdesign. Con gli scarti d'asfalto by Luca Gnizio. L'artista, che crea opere con materiali riciclati,  immagina un mondo ormai deantropizzato, in cui però la natura continua a fare il suo corso. Esili fili d'erba spaccano l'asfalto della strada.
  • Pandemicdesign. Con gli scarti d'asfalto by Luca Gnizio.
  • Pandemicdesign. Con gli scarti d'asfalto by Luca Gnizio.
  • Pandemicdesign. Con gli scarti d'asfalto by Luca Gnizio.
  • Pandemicdesign. Con gli scarti d'asfalto by Luca Gnizio.
  • Luca Gnizio
  • All'interno dell'evento Design beyond design negli spazi di Superstudio Maxi, i divisori trasparenti Crystal Panel in policarbonato certificato IMPEX® di Nc Design Group
  • All'interno dell'evento Design beyond design negli spazi di Superstudio Maxi, i salotti e il Maggiordomo di Slide
  • Popdesign. Seat and Smile by Diego e Guido Gugliermetto. Design autoprodotto in poliuretano dalle forme iconiche.
  • Popdesign. Seat and Smile by Diego e Guido Gugliermetto.
  • Popdesign. Seat and Smile by Diego e Guido Gugliermetto.
  • Popdesign. Seat and Smile by Diego e Guido Gugliermetto.
  • Popdesign. Seat and Smile by Diego e Guido Gugliermetto. Omaggio a Magritte.
  • Arredi di Slide con vendita charity a favore dell'associazione Itaca

 

The playful home – La casa del presentefuturo

Un modello flessibile di abitazione contemporanea pensato per una coppia con tre figli di 1, 4 e 12 anni, nonché per amici e parenti che li frequentano. The Playful home, via Savona, 33 (Tortona Rocks), fino al 10 settembre.

 

Materioteca® – Il rinascimento plastico.

Zip zone events ospita una collettiva di designer emergenti, promossa da Materioteca®, giunta quest’anno alla nona edizione. Tra questi, Direct3D mostra come produrre in 3d vari tipi di oggetti a partire da scarti quali plastica, bucce d’arancia e chicchi di caffè. La particolare tecnologia utilizza grani anziché fili, con risultati migliori e maggiore produttività. In via Tortona 26, fino al 10 settembre.

Gallery

  • Zip zone Events, in via Tortona, 26. Materioteca. Direct 3D illustra le creazioni in 3D realizzate con plastica riciclata, bucce d'arancia e chicchi di caffè.
  • Zip zone Events, in via Tortona, 26. Materioteca. Direct 3D illustra le creazioni in 3D realizzate con plastica riciclata, bucce d'arancia e chicchi di caffè.

 

Icona Design Group. Designing the Future.

Un piccolo percorso espositivo che contiene però grandi innovazioni, a partire da Microlino, piccola city car 100& elettrica con un’autonomia di circa 200 km e che si ricarica in sole 4 ore attraverso una normale presa di casa. Ambrogio è il robot domestico prodotto da Temi, a cui Icona e Sanixair hanno aggiunto un plug-in che sfrutta il principio della fotocatalisi per sanificate l’aria circostante. È in grado di effettuare video chiamate in movimento e di controllare tutti i dispositivi intelligenti. Funziona con comandi vocali e tramite App. C/o Torneria Tortona, Via Tortona, 20, fino al 10 settembre.

Gallery

  • Icona Designing the Future, in via Tortona, 20. Microlino
  • Icona Designing the Future, in via Tortona, 20. Microlino
  • Icona Designing the Future, in via Tortona, 20. Hubby. Urban multimediality hub, punto di fiferimento ideale per pendolari e viaggiatori.
  • Icona Designing the Future, in via Tortona, 20. Baobab: prodotto innovativo e sostenibile per la produzione di acqua potabile da ogni tipo di sorgente, anche marina.

 

 

Fonti / Bibliografia

  • LEED | Leadership in Energy & Environmental DesignLEED certification provides independent verification of a building or neighborhood’s green features, allowing for the design, construction, operations and maintenance of resource-efficient, high-performing, healthy, cost-effective buildings. LEED is the triple bottom line in action, benefiting people, planet and profit.