Superstudio Più, il nuovo rivoluzionario format per la Milano Design Week

R/Evolution è il nuovo progetto espositivo di Superstudio Più, la nota location in via Tortona 27, basato su molte mostre curatoriali su tematiche d'attualità e due padiglioni interattivi. Aperto al pubblico dal 4 al 10 settembre in occasione del Fuorisalone 2021.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 22/08/2021 Aggiornato il 30/08/2021
superstudio piu fuorisalone

Doppio appuntamento per Superstudio che quest’anno amplia la sua presenza al Fuorisalone 2021 con l’introduzione della nuova location Superstudio Maxi e presenta l’edizione della rinascita, introducendo nella storica sede nel cuore di Tortona un nuovo format espositivo basato su molte mostre curatoriali incentrate su tematiche d’attualità e due padiglioni interattivi al Superstudio Più.

Due grandi sculture simboleggiano il senso degli eventi delle due location di Superstudio: “Marta e l’elefante”, l’opera di Stefano Bombardieri, che simboleggia lo sforzo della ripresa, al Supertudio Più e “Divine”, l’opera di Flavio Lucchini, che porta un messaggio di arte, design, moda e bellezza al Superstudio Maxi.

Marte_e_l'elefante_Superstudio2021

La scultura a grandezza naturale “Marta e l’elefante” di Stefano Bombardieri per Oblong Gallery all’entrata di Superstudio Più simboleggia lo sforzo della ripresa. www.superstudiogroup.com

Per Superstudio questa è l’edizione del cambiamento, del nuovo format, del Made in Italy, dello sguardo sui nuovi orizzonti del mondo, delle mostre tematiche e curatoriali, delle Donne, della tecnologia umana, del digitale e del virtuale.

Superdesign Show torna in  via Tortona, 27

Il tanto atteso Superdesign Show 2021 September – Special Edition torna quindi presso la location Superstudio Più in via Tortona 27, il grande hub da vent’anni portavoce di innovazione e creatività, in cui sono state organizzate 12 mostre curatoriali che affrontano temi d’attualità quali le icone del nuovo millennio, la creatività femminile, la casa guidata dall’Intelligenza Artificiale, le nuove tecniche di produzione, il vivere e lavorare open air e altri. 

Il nuovo progetto della Milano Design Week 2021 al Superstudio Pù propone una R/Evolution del format abituale di grandi installazioni scenografiche e diventa più simile a una mostra d’arte che a una fiera: con lo stesso rigore, con la stessa armonia, con la stessa cura “museale” che contraddistingue da sempre Superstudio. Un susseguirsi di aree tematiche, collettive e a volte individuali, ciascuna con un curatore competente e indipendente, che raccontano il meglio della produzione italiana e internazionale, le tendenze del vivere oggi in casa e fuori, con un focus sulla creatività femminile, sui giovani e sulle icone dell’inizio del terzo millennio. Grandi brand, famosi architetti, creativi di successo e giovani talenti per un unico e speciale.

Le mostre e i format in programma a Superstudio Più

  • CULT&MUST 2000/2020, le icone del nuovo millennio – a Superstudio Più i più recenti pezzi iconici di grandi brand italiani entrano a far parte di un museo contemporaneo, a cura di Giulio Cappellini, che introduce, riconosce e storicizza pezzi che hanno inciso la nostra vita e la nostra quotidianità.
Flos Chiara Floor Fuorisalone 2021 Superstudio PIù

Chiara Floor di Flos è la lampada disegnata da Mario Bellini nel 1969, un oggetto di design iconico che consiste in un solo foglio di acciaio inox lucido, tagliato e arrotolato in un cilindro. La luce a led è nascosta dalla struttura portante. La riedizione prevede nuovi dettagli tecnologicamente avanzati come la profilatura in gomma. www.flos.com

  • DONNE & DESIGN, creatività al femminile – un altro interessante evento, a cura di Silvana Annicchiarico, che mira a far emergere e a valorizzare la creatività delle Donne in molti campi e, in particolare, nel design e nell’architettura. Progettiste di grande spessore presentano i loro ultimi progetti in un intero padiglione a loro dedicato. Con la partecipazione di Alessi e delle sue 16 designer.
Consolle_New_Moon Extroverso Superstudio Più Fuorisalone

La poltroncina con braccioli New Moon di ExtroVerso aggiunge comodità e preziosità alla seduta. Riprendendo le morbide linee della sedia infatti, la poltroncina si adatta perfettamente ad una zona living come seduta da lettura, oppure alla camera da letto, ad un ingresso. Il design sinuoso e raffinato, si accende di nuovi colori e finiture, personalizzabili secondo gusti e necessità. www.extroverso.it

  • OUTDOOR GENERATION, gli arredi dalla doppia vita – le nuove soluzioni intelligenti per una vita all’aria aperta con una scelta ragionata tra i più qualificati produttori di arredi e complementi open air. A cura di Donatella Bollani.
  • SUPERCAMPUS, studio e lavoro in libertà – ripensare i luoghi delle attività quotidiane, i tempi e i modi di studio lavoro e tempo libero, porta a ridisegnare spazi e strumenti necessari e forse la nostra stessa mentalità. Spazi flessibili, funzioni intercambiabili, arredi e soluzioni innovative nel post-pandemia. A cura di Giulio Cappellini.
  • DISCOVERING, sperimentazioni e nuove tecnologie – una sezione, a cura di Fulvia Ramogida, dedicata al design contemporaneo riflessivo, ma che guarda al futuro. Una selezione di prodotti e installazioni dove la co-progettazione e l’incontro fra designer e imprese manifatturiere, ingegneri e aziende, architetti e artigiani digitali, studenti e docenti, istituzioni culturali e creativi generano e rigenerano soluzioni vivaci, rispettose, lungimiranti. 
  • MATERIALS, sempre sempre più performanti e sostenibili – a cura di Materially, in linea con il filo conduttore del Fuorisalone 2021 vengono messe in mosrta materie rispettose dell’ambiente, salubri e intelligenti (una necessità), tecnologicamente avanzate e esteticamente piacevoli. Designer, scienziati, tecnici e università stupiscono con proposte avveniristiche.
I Concept Healthy di Massimiliano Mandarini Superstudio Più Fuorisalone

l Concept HEALTHY a cura di Massimiliano Mandarini, si configura come una foresta urbana, uno spazio architettonico aperto, con al centro un’oasi, uno spazio immersivo ed empatico dove sperimentare il biophilic design, aumentando al contempo la qualità di vita e la produttività creativa, dove natura, tecnologia ed attività umane generano luoghi creativi e sostenibili a misura d’uomo e di pianeta come nuovo Paradigma di vita e di lavoro ibrido per Comunità Eco-intelligenti. Lo spazio è configurato con modularità, flessibilità e scalabilità per permettere alle persone di vivere e lavorare in modo creativo, sano e in armonia con la natura. Un’ installazione Oasi che guarda anche al passato allo straordinario periodo dell’ottocento e delle avanguardie attraverso contaminazioni progettuali e di materiali tra tradizione e innovazione in sicurezza e con le migliori tecnologie sostenibili e digitali; un luogo per prendersi tempo e cura di se. www.superstudiogroup.com

  • 1000 VASES, le mille facce di una stessa idea – arriva anche a Milano la collezione di pezzi unici creati da centinaia di giovani designer internazionali, con libro dedicato. A cura di Francesco Pirrello, art direction Pierpaolo Pitacco.
  • SMART HOME, e la casa decide per te – la casa guidata dall’intelligenza artificiale non è fantascienza, è realtà. In due padiglioni indipendenti installazioni interattive per scoprire la domotica insieme a tre grandi brand internazionali Haier, Hoover e Candy.
  • DREAM CAR, evoluzione di un’icona – nel primo padiglione, con una installazione interattiva, attende l’emozione di un brand iconico come Lamborghini. Testimonianza di quanto il design, con la purezza delle forme unite alla performance e all’ innovazione, siano nel DNA dell’auto dei sogni, che si rinnova ogni volta.
  • ARABIAN WORLD, così lontano così vicino – artisti, designer, produzioni dal Medio Oriente contaminano sempre più la tradizione con la contemporaneità. Uno scenario interessante da scoprire ora, in attesa dell’ExpoDubai. Evolve, realtà di consulenze per l’arte a Dubai, presenta le proposte di alcuni giovani autori direttamente dal Kuwait e dagli Emirati. A cura di Giuseppe Moscatello.
  • LE SFIDE DELL’ARTE, artisti mostre e effetti speciali – la presentazione a Milano di Oblong Contemporary Art Gallery, nata da poco e già “catena” di omonime gallerie di recente apertura. Al Superstudio presenta due mostre: la personale “Surprise!L’arte racconta” con opere di Stefano Bombardieri tra cui la scultura di un elefante a grandezza naturale che vola trattenuto da una bambina e che parlano con i visitatori, più la collettiva “Forme e Libertà”, entrambe a cura di Ettore Mocchetti. Nella vetrina su strada l’installazione “Visions” di Nava + Arosio.
  • UN PERSONAL MUSEUM PERMANENTE, arte bellezza e moda – altra sorpresa in anteprima l’apertura nel suo atelier e nello spazio sottostante del “personal museum” di Flavio Lucchini, 1.500 mq con l’archivio di centinaia di opere realizzate negli anni e un programma culturale e di iniziative no-profit per avvicinare all’arte e alla bellezza un ampio pubblico compresi ragazzi e categorie sensibili. Nell’atelier la mostra “Dialoghi di Moda e Arte” completata dalle immagini di Luca Gilli. Nel museum la collezione permanente. A cura di Gisella Borioli.
  • DIG/ITALY, comunicazione oltre i confini – tutte le soluzioni per vivere o rivivere online nel mondo l’evento a partire dall’Italia, da Milano. Talk con i protagonisti in diretta web, teatro virtuale, private-room per incontri BtoB, banda larga per tutti, presentazione digitale libro DESIGN SUPER SHOW, conferenza stampa on line, at-superstudiomagazine.com digitale aggiornato in tempo reale, ecc.
  • MUSIC AND MORE, la notte continua su invito – eventi pomeridiani sul mondo musicale e artistico, e serate con live performance di musicisti del panorama italiano. Di grande attualità l’incontro Musa, approfondimento sul fenomeno che connette il mondo dell’arte e del design al nuovo mercato della Cryptoarte. Organizzato da Hangar21.

Tutti gli eventi in programma sono disponibili sul sito www.superstudiogroup.com, la location in via Tortona 27 è aperta al pubblico dal 4 al 10 settembre, dalle ore 11.00 alle 21.00 (il giorno 4 dalle 15 alle 21; il giorno 10 dalle 11 alle 17).

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!