Mappe Fuorisalone 2021: come orientarsi e cosa vedere

Un'edizione del Fuorisalone all'insegna del desiderio di rinascita, che pone l'accento sul nuovo modo di vivere contemporaneo, sulle nuove esigenze e soprattutto su sostenibilità, ambiente ed economia circolare. Un calendario ricco di appuntamenti che animano i diversi distretti protagonisti. Ecco le mappe e come orientarsi tra gli eventi.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 04/09/2021 Aggiornato il 06/09/2021
mappa fuorisalone

L’edizione 2021 del Fuorisalone è quella della rinascita e della perfetta coesistenza tra fisico e digitale, che si traduce in un nuovo format, phygital. Una presenza dell’online sempre più imponente, ma con il desiderio di ripartire anche con gli eventi fisici, le mostre, e i momenti di incontro, sempre garantendo la massima sicurezza. Fuorisalone quest’anno propone la Design Guide, una nuova piattaforma di comunicazione dedicata al mondo del design, sviluppata sulla base di un piano editoriale attivo tutto l’anno, che dà visibilità ad ogni evento fisico, presenta e approfondisce le proposte delle aziende, dei designer e delle collettive e attraverso la quale ci si può orientare tra tutti gli appuntamenti online e offline dell’edizione 2021.

Anche il tema del 2021 riflette il momento storico che stiamo attraversando e si incentra sul concetto dell’Abitare contemporaneo nelle sue diverse forme e che risulta essere al centro dello scenario attuale, stravolto nelle regole e abitudini, indagato tra design, arte, architettura per offrire diversi spunti di confronto utili ad aziende e progettisti.

I distretti del Fuorisalone 2021

Brera Design District

Brera_Design_District_2021

Il primo è più importante distretto del Fuorisalone torna protagonista con una formula lunga 6 mesi dedicata al design. Da aprile a settembre, sulla piattaforma online è infatti possibile partecipare e assistere ad interessanti conversazioni online ed eventi digitali dedicati al mondo del design e della cultura, che fanno da cornice ai momenti in presenza organizzati nel distretto dal 4 al 10 settembre.

Tra i principali appuntamenti in presenza del quartiere Brera per questa edizione della Settimana del Design:

  • l’installazione “FENIXORAMA“, nata in collaborazione tra FENIX e la designer francese Constance Guisset, presso l’hub di FENIX Scenario di via Quintino Sella al civico 1;
  • Sensi of Casa dolce Casa” nato dalla collaborazione tra Florim e lo studio di architettura e design Matteo Thun & Partners presso lo store in Foro Buonaparte, 14;
  • la sostenibilità secondo Franke, un allestimento eco-friendly presso lo store di via Pontaccio, 18;
  • Philippe Stark per Lualdi presso lo store di Lualdi, Foro Buonaparte, 74;
  • Natural Capital”, il progetto realizzato da CRA-Carlo Ratti Associati per Eni, ricrea una visualizzazione tridimensionale all’interno dell’Orto Botanico di Brera, via Fratelli Gabba, 10;
  • Spazio Neven, un luogo di promozione dell’alta tecnologia applicata ad ambienti privati di lusso, per accogliere la The Wall Experience di Samsung in Piazza Cavour, 2;
  • il progetto “Emerging lines” di Pianca & Partners, in via Tenaglia, 7N3;
  • il tour creativo presso The Light Gate in via Brera 5, ideato di iGuzzini, alla scoperta del “Works Together“: da sempre iGuzzini collabora con i migliori architetti, lighting designer, studi di ingegneria e di design al mondo per sviluppare soluzioni standard e bespoke che rispondono in modo puntuale alle loro esigenze progettuali e a quelle delle persone che vivono gli spazi;
  • in Corso Garibaldi, 99, Valcucine ripensa radicalmente i propri spazi espositivi, progettando una nuova «Accademia» dedicata all’esperienza, tattile, visiva, emozionale;
  • un maxi-allestimento immerso in una natura rigogliosa trasforma il sagrato e il chiostro della Chiesa di SanMarco in un’oasi di verde, bellezza e convivialità, per la IV edizione di dOT-design Outdoor Taste;
  • il percorso Design Crossing di CEADesign in via Brera, 9;
  • Insula delle Rose in via Goito, 3 presenta “Propagation green”,un’installazione artistica che vuole essere una riflessione sulla relazione tra il nostro modo di vivere, i nostrispazi abitati e la forza costruttrice della natura;
  • il Giardino Segreto di Visionnaire in Piazza Cavour, 3;
  • l True to Food Garden Show” di Signature Kitchen Suite in via Manzoni, 47;
  • La collezione Kartell by Laufen in un’installazione pop up e in un viaggio interattivo attraverso il Virtual Space progettato dagli architetti svizzeri Gabrielle Hächler e Andreas Fuhrimann, in collaborazionecon la experiential interior designer Annabelle Schneider, in via Manzoni, 23;
  • JVOpen, il nuovo format di Jannelli&Volpi, in via Statuto, 21;
  • l’esposizione di Artemest dedicata al tema dell’acqua nell’atrio del Senato Hotel in via Senato, 22;
  • il tram K35 di Lapitec, progetto dell’architetto Michele Perlini;

Base Milano

Dal 5 al 12 settembre 2021 BASE Milano, in via Bergognone 34, presenta “We Will Design”: una sperimentazione che parte dal micromondo di una stanza-atelier, si amplia alla dimensione collettiva del quartiere fino a spalancare uno sguardo sul nostro ecosistema Terra, per co-progettare un futuro più sostenibile attraverso il design. 

Tortona Rocks

Mappa Tortona_Rocks Fuorisalone 2021

Tortona Rocks anche per questo Fuorisalone 2021 si conferma essere un’antenna progettuale all’avanguardia, in grado di cogliere e raccontare lo zeitgeist con “THE DESIGN AHEAD“, una selezione di aziende ed esposizioni di apertura internazionale per restituire una narrazione composita del mondo del design, attraverso una visione di sintesi e di convergenza tra le discipline.

Tra le mostre principali in programma presso Opificio 31 in via Tortona 31 e in tutta zona Tortona:

  • Belgium is Design;
  • Chaises Nicolle con Paola Navone;
  • DFA Partners e Gruppo Building;
  • Planika;
  • RAN;
  • Silk-FAW Automotive;
  • Softicated;
  • The Playful Living;
  • Vestre.

IN-OUT nel distretto Tortona per la Tortona Design Week 2021

Tortona_Design_Week Mappa Fuorisalone 2021

Torneria Tortona e Tortona Locations, tra i soggetti promotori e organizzatori dell’evento, hanno sviluppato per la settimana del design, “IN-OUT, perception of sustainability“, un progetto che interpreta il cambiamento come un’occasione per intraprendere una crescita collettiva nel segno della sostenibilità e dell’innovazione. In un anno dove tutto è cambiato e la vita di tutti i giorni ha preso forme e tempi diversi, in un “IN-OUT” in continua evoluzione, risulta fondamentale interrogarsi sul presente e il futuro. Proprio per questo il concept sviluppato per la Tortona Design Week 2021 si propone di conciliare la percezione del mondo interiore con quello esterno, tenendo sempre un focus costante sulla sostenibilità degli elementi, dei concetti e del vivere quotidiano.

Tante le importanti realtà nazionali e internazionali che hanno deciso di sposare il progetto come Haier, Candy e Hoover, APIMA e AICEP Portugal Global; Nitto; ICONA Design Group; Lechler; Sense – immaterial Reality; Urbo.style; Materioteca; Zip Zone Events ; Tiziana Pistoni; segno dell’importanza della tematica e della volontà condivisa di costruire un futuro più consapevole e responsabile nei confronti del nostro benessere e quello dell’ambiente in cui viviamo.

Superdesign Show raddoppia per il Fuorisalone 2021

Superstudio Più in via Tortona, 27: R/evolution

Superdesign Show 2021 September – Special Edition con “R/evolution” si tiene al Superstudio Più di via Tortona 27, il grande hub da vent’anni portavoce di innovazione e creatività. Il nuovo concept introduce un ripensato percorso aperto al nuovo design che accolga tutte le istanze di concretezza, innovazione, leggerezza, sostenibilità, inclusività, interconnessione, scaturite nell’anno del dopo-pandemia. 12 mostre curatoriali affrontano temi d’attualità quali le icone del nuovo millennio, la creatività femminile, la casa guidata dall’Intelligenza Artificiale, le nuove tecniche di produzione, il vivere e lavorare open air e altri. Un progetto di Gisella Borioli con l’art direction dell’architetto Giulio Cappellini e il contributo di numerosi curatori indipendenti.

Superstudio Maxi in via Moncucco: Design beyond Design

Superdesign Show 2021 September – Extension, con “Design beyond Design” presso la nuova location Superstudio Maxi in via Moncucco è invece l’evento composito multidisciplinare e multiculturale dove il design sarà visto nelle sue diverse espressioni comunicative (arte, video, fotografia, performance, architettura, editoria, workshop…) è invece l’occasione di scoprire la venue appena terminata Superstudio Maxi in via Moncucco, grande spazio espositivo elegante tecnologico e sostenibile che si inserisce nel verde del quartiere della Barona, zona in totale rinnovamento, scenario di progetti di rigenerazione urbana firmati dai grandi studi di architettura. Un progetto di Gisella Borioli, exhibit consultant l’architetto Paolomaria Giannotti. Con la partecipazione di artisti, designer, aziende, istituzioni.

Isola Design District

Mappa_Isola_Design_Festival_Fuorisalone_2021

Il quartiere Isola Design District torna protagonista del Fuorisalone con Isola Design Festival, che già dallo scorso aprile sta animando la piattaforma digitale isola.design, che oggi ospita una selezione di quasi 700 progetti. Il distretto in occasione della settimana del design ospita oltre 100 designer, studi di design e aziende che portano in scena le loro opere animando le location del quartiere Isola.

Tra mostre e installazioni principali:

  • PLAYFUL, YOUNG, DESIGN. presso Stecca 3 in via De Castillia, 26;
  • Materialized, un percorso tra le materie prime naturali, biomateriali e design sostenibile presso c/o Spazio Gamma, via Pastrengo, 7;
  • l’installazione onirica “The Stage Four” presso c/o Fabbrica Sassetti, in via Sassetti, 31;
  • Isola Design Gallery in cui sono esposti oggetti da collezione e design sostenibile presso Fabbrica Sassetti in via Sassetti, 31;
  • Nature’s Whisper, un percorso creato con prodotti realizzati con materiali sostenibili e naturali, nello spazio di lavoro flessibile di IWG Copernico Milano Isola for S32.

Ventura Milano a Lambrate

Ventura Milano, presso OfficinaVentura 14 in via Ventura 14, quest’anno presenta due mostre di grande valore del designer Simone Micheli:

  • HOTEL REGENERATION
  • THE UGLY DUCKLING BECOMES A SWAN – a new amazing apartment on the sea! 

5VIE torna per l’ottava edizione

Mappa 5VIE Milano Design Week 2021

 

L’edizione 2021 del Fuorisalone del distretto 5VIE pone al centro, prima ancora che gli oggetti, le idee, che sono in fondo la radice del design – inteso nel senso più ampio di progetto: dal latino -pro avanti, jacere gettare. Progettare è lanciarsi in avanti; progettare è gettare i semi che germoglieranno domani. Per questo l’edizione 2021 è dedicata alla figura di un Maestro del design Italiano AG Fronzoni. Gli eventi e le iniziative di 5VIE Design Week si articolano tra produzioni 5VIE, mostre ed installazioni con ospiti e partner, incontri, talk ed intrattenimento, tra cui:

  • LOOKS LIKE MAGIC!” in via Correnti, 14;
  • la performance “Untitled 1B” in via S.Marta 18, presso il SIAM;
  • HoperAperta a Palazzo Recalcati;
  • MoscaPartners a Palazzo Litta;
  • Masterly con la curatrice Nicole Uniquole presenta “The Dutch in Milano 2021” a Palazzo Turati;
  • nella storica biblioteca si tiene “Glass Utopia“, la mostra curata da Mr. Lawrence per Craft ACT: Craft + Design Center

Milano Durini Design

Milano_Durini

Dal 4 al 10 settembre nell’ambito della Milano Design Week 2021 le eccellenze del settore riunite nell’Associazione Milano Durini Design offrono ai professionisti e al pubblico il frutto del loro impegno, proponendo presentazioni di nuovi prodotti in ambientazioni suggestive ed inedite a piena conferma di una positiva vitalità e di un importante impegno economico per la ripresa del paese. All’interno degli showroom dei brand associati e attraverso le piattaforme digitali si animano momenti di confronto culturale, presentazioni di prodotto e case histories di riferimento, con la presenza di architetti, designer internazionali ed operatori di settore.

Maroncelli District

Maroncelli_District Fuorisalone 2021

Anche i District milanesi diventano teatro di tendenza come la Maroncelli District, la nuova zona trend-setter milanese con le Gallerie di Design, Art Design, Modernariato, Contemporary Art, Fashion Luxury, Hair Styles, Ristoranti. La zona si estende al quadrilatero di via Maroncelli, Tito Speri, Quadrio, Viale Pasubio, creando un interessante e stimolante percorso espositivo.

Altri appuntamenti 

Alcova, che apre al pubblico un’altra straordinaria location milanese, a pochi passi dalla stazione metropolitana di Inganni. 

Alpha District, organizzato nell’area ex Alfa Romeo in zona Portello su progetto di FORO Studio.

UpTown District, il primo quartiere di Milano che mette al centro i suoi abitanti ed il concetto di Wellbeing City.

 

Tutti gli eventi in programma e le location sono fruibili anche attraverso il sito web www.fuorisalone.it.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!