Il Rinascimento del design invade Cascina Cuccagna per il Fuorisalone 2019

Con qualche giorno di anticipo rispetto alla partenza della Milano Design Week 2019, in Cascina Cuccagna torna il progetto De Rerum Natura. In mostra le migliori idee presentate e selezionate da Matteo Ragni Studio.

Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 05/04/2019 Aggiornato il 05/04/2019
Cascina Cuccagna - Fuorisalone 2019 - De Rerum Natura - Rinascimento

Rinascimento è il progetto lanciato per questa edizione del Fuorisalone da Cascina Cuccagna, che torna dal 5 al 14 aprile con De Rerum Natura. La call for exhibitors di quest’anno si rivolge a singoli progettisti (designer, architetti, artisti), collettivi, università, aziende, istituzioni, con l’obiettivo di raccogliere progetti dedicati al tema dell’anno.

Le idee migliori e più in linea con la filosofia di De Rerum Natura saranno selezionate dal curatore e designer Matteo Ragni. Quest’ultimo, infatti, afferma che, in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo, genio simbolo della rinascita culturale del nostro Paese, Cascina Cuccagna vuole proporre una riflessione sui pensieri progettuali contemporanei che, in nome di una ritrovata armonia tra uomo e natura, indagano futuri possibili e più sostenibili. Quindi, quello che potrebbe chiamarsi un nuovo Rinascimento.

Per il Fuorisalone 2019, Cascina Cuccagna, dal 5 al 14 aprile presenta il progetto De Rerum Natura sul tema Rinascimento.

Per il Fuorisalone 2019, Cascina Cuccagna, dal 5 al 14 aprile, presenta il progetto De Rerum Natura sul tema Rinascimento. www.dererumnatura.design – www.cuccagna.org

Due le grandi novità di quest’anno: la mostra curata da Laura Traldi “Design Collisions – The power of collective ideas” e la mobility partnership siglata con MiMoto, il servizio di scooter sharing elettrico che sarà a disposizione di visitatori e giornalisti durante l’intero evento.

MiMoto è il servizio di scooter sharing elettrico che sarà a disposizione di visitatori e giornalisti durante l’intero periodo del Fuorisalone 2019. MiMoto ha stretto una mobility partnership con Cascina Cuccagna per facilitare l'accesso e le visite a De Rerum Natura.

MiMoto è il servizio di scooter sharing elettrico che sarà a disposizione di visitatori e giornalisti durante l’intero periodo del Fuorisalone 2019. MiMoto ha stretto una mobility partnership con Cascina Cuccagna per facilitare l’accesso e le visite a De Rerum Natura.

De Rerum Natura è un progetto di Cascina Cuccagna e Matteo Ragni Studio e si inserisce nell’ambito della Milano Design Week, anticipando di un weekend l’apertura del Fuorisalone 2019 che, nelle ultime otto edizioni, ha visto in Cascina Cuccagna il luogo privilegiato a Milano per lanciare progetti di design con un approccio sostenibile.

Progetto Cuccagna ha, infatti, ridato al pubblico i preziosi e grandi spazi della settecentesca cascina urbana, fino ad allora abbandonata, trasformandola in un prezioso luogo di incontro e aggregazione, un laboratorio attivo di cultura, un punto di riferimento per la ricerca comune di benessere sociale e di qualità della vita.

Ogni anno Cascina Cuccagna ospita all’interno di De Rerum Natura anche uno spazio di approfondimento culturale dedicato al tema dell’anno, pensato e sviluppato da un curatore indipendente. Per l’edizione 2019 del Fuorisalone è la volta di “Design Collisions – The power of collective ideas”, una piccola mostra che mette insieme grandi idee create in comunità per la comunità. La curatrice di questa esposizione è Laura Traldi, giornalista per D la Repubblica e fondatrice di designatlarge.it.

Le divisioni – sociali, culturali, economiche e tecnologiche – fanno male all’Uomo, ha spiegato la stessa Traldi. Quello, infatti, di cui si ha grande necessità oggi sono progetti mossi da una nuova idea di umanesimo che metta al centro non l’individuo ma la collettività, e consideri il dettaglio come parte integrante del tutto. Lavorare in questo senso è uno dei compiti più attuali e impellenti del design, da sempre forza creativa che sviluppa relazioni sostenibili. Perché il design può fornire risposte concrete a chi è impegnato nel ricucire le fratture sociali, affrontare il cambiamento climatico, ripensare la produzione, ritrovare il valore del lavoro dell’uomo senza rinnegare il supporto delle macchine, così conclude Laura Traldi.

Cascina Cuccagna - Fuorisalone 2019 - De Rerum Natura - Design Collision - Laura Traldi - Waag Society

Parte della mostra Design Collision di Laura Traldi in Cascina Cuccagna per De Rerum Natura. Questa immagine è tratta da un workshop per promuovere nuove visioni sulla rete. La Waag Society di Amsterdam è un centro di fabbricazione digitale e luogo di incontro per i cittadini. Lavora tra scienza, tecnologia e arti, usando la tecnologia come strumento di cambiamento sociale e linea guida per promuovere valore come equità, apertura e inclusione.

Cascina Cuccagna - Fuorisalone 2019 - De Rerum Natura - Design Collision - Laura Traldi - Waag Society - Conoscenza o Emozione

Parte della mostra Design Collision di Laura Traldi in Cascina Cuccagna per De Rerum Natura. In questa immagine, un workshop con la Reinwardt Academie aperto a tutti i cittadini sul tema delle emozioni nelle relazioni sociali. La Waag Society di Amsterdam è un centro di fabbricazione digitale e luogo di incontro per i cittadini. Lavora tra scienza, tecnologia e arti, usando la tecnologia come strumento di cambiamento sociale e linea guida per promuovere valore come equità, apertura e inclusione.

Cascina Cuccagna - Fuorisalone 2019 - De Rerum Natura - Design Collision - Laura Traldi - BARCELONA SENSORS

La Smart City di Barcellona è costruita con i cittadini grazie all’uso di piattaforme di democrazia partecipativa e a un sistema di sensori. Gli abitanti delle città li usano volontariamente, donando i propri dati all’amministrazione che si impegna a usarli solo per migliorare i servizi della città. Nella foto i Barcelona Sensors.

Cascina Cuccagna - Fuorisalone 2019 - De Rerum Natura - Design Collision - Laura Traldi - Marinella Senatore SOND_Venezia_Photo_CT Summit_3 (Photo by Samonà)

Nell’immagine, una performance della sua School Of Narrative Dance a Venezia. Marinella Senatore è una attivatrice: usa l’arte per coinvolgere i cittadini (reclutati nei modi più svariati) nella creazione di un’opera collettiva. Che sia una danza, una parata, uno spettacolo, tutti i partecipanti realizzano tutto, dal concept al prodotto finito. “Generare insieme è un’esperienza che annienta divisionismi, pre-concetti, rancori” – afferma Senatore. In mostra a De Rerum Natura in Cascina Cuccagna.

Quest’anno parteciperanno al percorso espositivo di De Rerum Natura, aziende e designer come: Apepak, Closca, Essent’ial, Kaldewei, Leifheit, Martina Fuchshuber, MiMoto, Napoli 2035, Playwood, Peia Associati, Robonica, Styl’s Editions.

De Rerum Natura per la Milano Design Week 2019 offre, inoltre, numerose occasioni di incontro e contaminazione. Dal 5 al 14 aprile, Cascina Cuccagna presenta un ricco palinsesto di eventi e iniziative che animerà ambienti unici e suggestivi, dando l’opportunità ai visitatori di godere delle eccellenze del design all’interno di un ambiente suggestivo, rilassante, una vera oasi metropolitana.

Info

  • Quando: dal 5 al 14 aprile 2019
  • Opening Night: 5 aprile, dalle 19.00 alle 22.00, ingresso libero
  • Esposizione: dal 6 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 20.00.
  • Dove: Cascina Cuccagna, Via Cuccagna, angolo via Muratori, 2/4
  • Sito web: www.dererumnatura.design

Guarda la Gallery

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!