BASE Milano: mostre, iniziative e la partnership con Ventura Future per il Fuorisalone 2019

Grandi novità per BASE Milano, che torna protagonista del Fuorisalone 2019, siglando una importante partnership con Ventura Future. Il format, infatti, lascia zona Loreto e si sposta in zona Tortona, occupando così le sale dell'ex-Ansaldo con eventi, mostre e iniziative di alto rilievo. Futuro e apprendimento sono i temi portanti di questa edizione della Design Week a BASE Milano.

Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 31/03/2019 Aggiornato il 31/03/2019
BASE Milano: mostre, iniziative e la partnership con Ventura Future per il Fuorisalone 2019

Importante polo della Design Week è BASE Milano, che, all’interno dello spazio ex-Ansaldo nel quartiere Savona-Tortona, ogni anno ospita numerose mostre, progetti e installazioni di architetti, designer e artisti di fama nazionale e internazionale. BASE Milano è un progetto culturale volto a promuovere l’innovazione, l’apprendimento continuo e la contaminazione nelle industrie creative.

Il Fuorisalone 2019 per BASE è un’edizione ricca di sperimentazione e novità, a partire dall’avvio della importante partnership con un altro format protagonista della settimana del design ovvero Ventura Future che, da zona Loreto, si sposta in zona Tortona, occupando le sale di BASE Milano. 

Futuro e apprendimento sono le parole chiave che accompagnano questa edizione. Tra i principali progetti che prenderanno vita all’interno delle sale della struttura troviamo: Ventura Projects con l’evento Ventura Future, UNlearn/RE-learn, il percorso “dis-istruttivo” con installazioni, talk ed esperienze realizzate tra gli altri da Italo, Rota con Marco Cadioli, Salottobuono, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Stefano Mirti e Super – Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco per immaginare nuove forme di apprendimento future, il Design Confession, ideato in collaborazione con Ventura Projects e l’Officina Grafica di Super – Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco, luogo d’incontro e confronto tra mentori e giovani aspiranti designer. Nell’officina BASE sarà, inoltre, possibile partecipare ad un ricco programma di workshop “Learning by doing” con professionisti del settore.

Un connubio, quello tra BASE e Ventura Projects, nato dalla stessa volontà di ricerca e innovazione. Da un lato BASE, che rappresenta un progetto culturale di rigenerazione urbana, oggi divenuto punto di riferimento e acceleratore per le industrie creative; dall’altro Ventura Future, un format che si è da sempre contraddistinto per la capacità di esplorare nuove idee ed estetiche nel panorama del design globale. Queste due realtà si uniscono per il Fuorisalone 2019 e portano nel cuore del distretto Tortona interessanti sperimentazioni e riflessioni contemporanee a cavallo tra design, società e apprendimento. 

Per una settimana dalla mattina fino a sera inoltrata, il design sarà al centro di BASE con centinaia di progetti, installazioni, talk, suggestioni, provocazioni, novità, per interrogarsi sul futuro, cercare e trovare risposte, scoprire, imparare e divertirsi.

La mostra UN-learn/RE-learn

Dopo le mostre Design Nomade e Trouble Making. Who’s Making the City?, presentate alle ultime edizioni del Fuorisalone, con il progetto UN-learn/RE-learn BASE Milano prosegue il suo percorso di indagine attraverso il design, forte della propria vocazione di “Learning Machine”: un laboratorio di formazione permanente al servizio della città, dei professionisti delle industrie creative e del quartiere, capace di mettere in dialogo comunità creative diverse per interessanti contaminazioni in ambiti differenti.

Per la Design Week 2019, BASE riunisce designer, pensatori, artisti e innovatori in un percorso interattivo tra domande e installazioni, talk ed esperienze. L’obiettivo principale è quello di indagare e immaginare nuovi processi, luoghi e forme di apprendimento per mettere in discussione gli schemi del presente e ridisegnare un futuro in cui il settore culturale e creativo sia motore di innovazione

Alla mostra UN-learn/RE-learn, durante il giorno si avrà tempo per indagare le trasformazioni, per incuriosire con le domande poste dai designer, aprire prospettive e connessioni inaspettate. Al tramonto si avrà il tempo per sedersi, sedimentare le idee, dare spazio al confronto e al dibattito costruttivo. La sera, invece, ci saranno sessioni di networking informale e musica, che riempiranno la piazza al coperto di BASE Milano.

Previsto, inoltre, un ricco programma di talk e workshop, in cui designer e pubblico potranno conversare e interagire tra loro. 

Ventura Future
Quest’anno si avvia un’importante partnership con Ventura Projects, che per la prima volta porterà negli spazi dell’ex Ansaldo l’evento Ventura Future, lo scorso anno organizzato in zona Loreto. 
 
Dal 9 al 14 aprile a BASE Milano, infatti, attraverso 3.500 metri quadri divisi su due piani, sarà possibile scoprire i migliori talenti del design attraverso i progetti in mostra di accademie di design,  Università internazionali, studi e brand creativi, per scoprire le nuove frontiere del design contemporaneo.

Il progetto espositivo coinvolgerà anche casaBASE, l’ostello di design / residenza d’artista di BASE Milano aperta tutto l’anno, che per l’occasione diventerà la foresteria di alcuni dei designer partecipanti e anche il luogo dove potranno lavorare, esporre e raccontare i propri progetti al pubblico.

Qui i progetti espositivi di Ventura Future a BASE Milano.

BASE Milano - Fuorisalone 2019 - casaBASE_ph Serena Elle_5

casaBASE è l’ostello di design / residenza d’artista di BASE Milano, aperta tutto l’anno, che per il Fuorisalone 2019 si trasformerà nella foresteria di alcuni dei designer partecipanti e sarà anche il luogo dove potranno lavorare, esporre e raccontare i propri progetti al pubblico.

 
Il Design Confession nella portineria di BASE Milano

Altro luogo centrale della Design Week di BASE Milano sarà la portineria all’ingresso del polo dell’ex Ansaldo, che si trasformerà nel Design Confession, realizzato  in collaborazione con Ventura Projects. In occasione della Design Week la portineria di BASE diventerà un vero e proprio confessionale dedicato al design, dove porre domande, confrontandosi con alcuni riservati “sacerdoti” d’eccezione, tra le personalità più influenti del settore. I temi principali saranno urban solution, manifattura 4.0 e il rapporto tra il designer e l’industria.

Il progetto nasce con l’obiettivo di dar vita ad un percorso dedicato alla nuova cultura dell’apprendimento per acquisire informazioni e un know-how che possa rispondere sempre di più alle esigenze e ai cambiamenti dell’industria creativa. I confessionali saranno realizzati dall’officinaBASE, in collaborazione con l’Officina Grafica di Super – Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco.

BASE Milano - Fuorisalone 2019 - Portineria BASE Milano_ph Giuseppe Martella

La Portineria di BASE Milano, luogo dei Design Confession con grandi designer e personaggi influenti del settore, che si terranno dal 9 al 14 aprile alla Milano Design Week 2019.

officinaBASE: “Learning by doing”

A BASE Milano il design non solo si mette in mostra e si discute, ma si pratica. Infatti, all’interno dell’officinaBASE, per tutta la settimana del Fuorisalone, sarà possibile partecipare ad una serie di interessanti workshop che offriranno la possibilità di lavorare in sinergia con designer e artigiani dalle competenze diversificate secondo un approccio “Learning by doing”. Tra le iniziative in programma: “La cultura del fare with local companies and communities” organizzata con Unirsm Design – Università degli Studi della Repubblica di San Marino, Institut Industrial Design Basel, Hochschule für Gestaltung und Kunst – Fachhochschule Nordwestschweiz e con il sostegno dell’Ambasciata di Svizzera in Italia e dell’Ambasciata di San Marino.

Il progetto sociale officinaBASE nasce in collaborazione con BASE Milano da una visione e sotto la regia di Alfred von Escher e Raffaella Guidobono, come spazio condiviso tra artigiani e piattaforma di produzione multidisciplinare.

officinaBASE è il luogo dove si lavorano ferro e legno e dove vengono assemblati la maggior parte degli arredi utilizzati in BASE insieme a pezzi unici per soggetti terzi, marchiati dai vari designer che utilizzano lo spazio e l’attrezzatura in condivisione, selezionati per la loro sintonia stilistica con il progetto BASE e la sua estetica minimalista.

BASE Milano - Fuorisalone 2019 - officinaBASE

All’interno dell’officinaBASE, per tutta la settimana del Fuorisalone 2019 sarà possibile partecipare ad una serie di workshop che offriranno la possibilità di lavorare in sinergia con designer e artigiani dalle competenze diversificate secondo un approccio“Learning by doing”.

Wacom al Fuorisalone 2019: designed for designers

La società Wacom partecipa anche quest’anno alla Design Week 2019 di BASE Milano. Per tutta la settimana del design architetti, designer, concept artist e relatori di importanti scuole di design come IED e IAAD, condivideranno le loro visioni e mostreranno il loro lavoro durante conferenze e workshop organizzati nello stand di Wacom.

I visitatori e i designer avranno l’opportunità di conoscere meglio le nuove soluzioni e le tecnologie all’avanguardia proposte da Wacom, testandole in prima persona. Inoltre, Wacom presenterà in anteprima una soluzione di realtà virtuale per i progettisti.

Info utili

  • Quando: dal 9 al 14 aprile 2019
  • Dove: BASE Milano, Via Bergognone 34 / Via Tortona 54
  • Orari apertura spazi espositivi: 9 aprile: 9.30 – 20.00; 10 aprile: 9.30 – 22.00; 11 aprile: 9.30 – 20.00; 12 aprile: 9.30 – 20.00; 13 aprile: 9.30 – 20.00; 14 aprile: 9.30 – 18.00
  • Prezzo biglietti: 5 euro con diritto di accesso alle esposizioni di Ventura Future e BASE, oltre che agli eventi serali durante tutta la Milano Design Week
  • Sito web: www.base.milano.it

Guarda la gallery di BASE Milano

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!