Tortona Design Week: eventi e appuntamenti per il Fuorisalone 2018

Eventi, installazioni e progetti che si svolgono nell’area di Tortona durante il Fuorisalone 2018: ecco la lista.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 12/04/2018 Aggiornato il 13/04/2018
Tortona Design Week: eventi e appuntamenti per il Fuorisalone 2018

Torna per la Milano Design Week 2018 il progetto Tortona Design Week con l’obiettivo di valorizzare eventi, installazioni e progetti che si svolgono nell’area di Tortona durante il Fuorisalone. Partner dell’iniziativa – che si presentano come realtà molto diverse tra loro, da organizzazioni che privilegiano la sperimentazione e la ricerca culturale a realtà consolidate nel campo degli eventi e della produzione di contenuti di design – sono: Associazione Tortona Area Lab, BASE Milano, Magna Pars, Milano Space Makers, Tortona Locations. 

Clicca sulla gallery per vedere le immagini full screen

  • Stellar Works
  • Mièle
  • JOBS
  • Casello Giallo
  • Aga Falcon
  • Casello Giallo

Ecco di seguito le novità, i progetti e gli appuntamenti che animeranno il distretto Tortona attraverso le vie della zona durante la Design Week milanese. 

P!NTO SEATING DESIGN

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Tortona Locations, torna anche quest’anno il marchio giapponese di Seating Design della ergoterapista HISAKO NOMURA che realizza ogni anno più di 300 sedili su misura e che nel 2013 ha sviluppato ETHREEM®, il sistema di modellazione tridimensionale. P!NTO supporta il bacino, che tende ad inclinarsi all’indietro, e bilancia la tensione muscolare della schiena, favorendo un movimento funzionale.

Via Tortona 12

Pop up store | HIC EST FABER

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Tortona LocationsAl Fuorisalone 2018 debutta HIC EST FABER, collettivo di artigiani contemporanei i cui percorsi si incontrano alla ricerca dell’eccellenza. Un pop up shop temporaneo per riscoprire il nuovo saper fare che passa attraverso la creatività delle mani degli artigiani contemporanei: da chi che realizza scarpe fatte a mano [Bruno Shoemaker] a chi crea preziosi gioielli in ceramica [Jamais Sans Toi ], dai ceramisti artigianali funzionali fino a chi realizza borse e accessori in pelle [ Trakatan ].

 Via Tortona 20 

Casa Stokke®: il Fuorisalone a misura di Famiglia

Casa Stokke®, per il secondo anno consecutivo, offre uno spazio stabile, servizi e attività alle famiglie e alle future mamme che visitano il Fuorisalone. Un’occasione per affrontare meglio l’esperienza della settimana del design e scoprire da vicino le novità del brand, da sempre attento alla funzionalità e al design, sviluppando soluzioni pionieristiche su prodotti diventati iconici, come il seggiolone Tripp Trapp e il passeggino Xplory. Casa Stokke ospiterà anche una mostra fotografica di Oliviero Toscani che racconterà la maternità attraverso 40 scatti realizzati live, all’interno dello spazio. Unitamente agli spazi da vivere, è previsto un ricco calendario di attività di intrattenimento per i diversi target, famiglie e bambini.

Via Novi 2 Tortona ang. Via Tortona

Impress

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers. Impress, leader nel settore della produzione di texture e superfici per l’arredamento, partecipa alla Tortona Design Week con I’m Pulse. Un singolo impulso può creare grandi cose e i visitatori avranno l’opportunità di sperimentare innumerevoli impulsi allo stesso tempo: nelle quattro aree dell’allestimento tutti potranno essere ispirati dalle nuove tendenze, dai nuovi decori e dal concept cromatico.

Via Novi 5 

Élitis

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers, Elitis celebra il trentesimo anniversario con la nuova collezione presentata all’interno di un ampio allestimento dove si potranno ammirare le carte da parati, i rivestimenti murali, i tessuti e gli accessori di quest’anno. Una collezione raffinata realizzata con un repertorio di materiali sofisticati, tessuti preziosi e tonalità inedite: dopo aver esplorato terre lontane, oggi le gamme di colori, i materiali e le grafiche si dirigono verso un mondo più urbano e riflettono nuovi stimoli.

Via Tortona 30

êlitis

Elitis celebra il suo trentesimo anniversario con una nuova collezione presentata durante la Tortona Design Week

Sensing your world

Whirlpool presenta l’evento Sensing your world – progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers – per far vivere un’esperienza completamente nuova ai visitatori grazie alla linea W Collection in grado di anticipare i bisogni del consumatore adattandosi alle sue abitudini e necessità.

Via Bergognone 26

Trouble Making. Who’s making the city

Trouble Making. Who’s making the city?, una mostra commissionata da BASE Milano e a cura di Raumplan sui fenomeni di massa e le reti virtuali che stanno cambiando il volto delle nostre città. Attraverso il lavoro di artisti, fotografi e videomaker, il progetto espositivo offre una lettura di alcuni fenomeni collettivi che coinvolgono la realtà urbana: dall’esplosione dell’attività dei corrieri ai nuovi circuiti del turismo di massa, fino ai processi innescati dalla sharing economy, dall’home sharing e dall’informazione online fai-da-te. Chi sono gli attori e quali sono i processi che, realmente, «fanno città», in un’epoca in cui la disciplina urbanistica appare sempre più in crisi? I contributi in mostra indagano le conseguenze e l’impatto dei grandi flussi globali di capitali, informazioni, merci e turisti, sulle realtà a scala locale e sulla vita delle persone. Tra i progetti esposti: l’analisi delle fotografie degli alloggi di Airbnb a cura di Calibro, Donato Ricci e Òbelo che individuano i capisaldi di un’estetica omologante caratteristica degli interni delle case e delle camere in affitto sulla piattaforma, le fotografie di Delfino Sisto Legnani che ritraggono alcuni dispositivi, come i bottoni di Amazon, le serrature smart controllabili in remoto, il progetto sui Sightseeing Bus a cura di Louis De Belle e Giacomo Traldi che racconta la fisionomia degli itinerari cittadini offerti dai bus turistici scoperti, un’indagine fotografica sui corrieri del food delivery realizzata da Louis De Belle insieme a Nicolò Ornaghi, Giga Design Studio e Superinternet presentano un contributo sulle conseguenze urbane dei flussi di informazione online. Il percorso espositivo chiude con una scultura di Ayr che si appropria di uno dei più famosi prodotti di Achille Castiglioni.

Via Bergognone 34 | BASE Milano | Design Center 

Tortona Locations

Progetti espositivi che rientrano nel palinsesto di eventi a cura di Tortona Locations sono il German Design Council e MOOD LAB. Il German Design Council, nello Spazio Vetraio, presenta e premia i prototipi dei 21 designer vincitori di “ein&zwanzig”, il concorso internazionale nato per promuovere le nuove generazioni di designer e la produzione di prodotti innovativi e pionieristici nel settore dei mobili, degli accessori per la casa, dell’illuminazione, dei pavimenti, dei rivestimenti per pareti, dei tessili e del lifestyle. CoontemporaryMood e Allestire Decor Lab presentano MOOD LAB, il concept che riunisce oggetti, accessori e arredi di design, soluzioni e tecnologie per realizzare ambienti innovativi e personali. Fil rouge, la massima libertà creativa e uno stile personale. L’evento ospita installazioni, design esclusivo e la Leonardo Room: una suite realizzata con oggetti e materiali decorati a partire da un’opera originale dell’artista Giuseppe Di Dio.

Via Tortona 31 | Opificio 31 

Milano Space Makers

Progetti espositivi che rientrano nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers sono Stellar Works –  presente in Tortona per il terzo anno consecutivo, presenta la nuova collezione a firma dei pluripremiati designer Neri&Hu, questa volta in collaborazione con Yabu Pushelberg e Space Copenhagen, insieme a riedizioni di pezzi vintage dei maestri moderni della metà del secolo, Vilhem Wolhert e Jens Risom. “any / everywhere” è l’istallazione concepita dai direttori creativi del brand: un ambiente narrativo che gioca con le idee di contesto e luogo per esplorare come gli oggetti definiscono il modo in cui viviamo, stimolano la nostra consapevolezza, spingendoci a mettere in discussione il significato di essere ovunque – Containerwerk – che illustrerà futuri scenari dell’abitare con due installazioni “Microliving” e “Temporary Housing” che propongono soluzioni per un living sostenibile utilizzando container per il trasporto marittimo. La prima proposta mostrerà come la qualità della vita sia garantita anche in un piccolo spazio che assicura sofisticatezza tecnica ed estetica mentre seconda installazione, invece, indagherà la tematica della mobilità e la crescente fusione della dimensione abitativa e lavorativa che si traduce nell’uso efficiente degli spazi esistenti. Tra gli altri anche GEIDAI FACTORY LAB x WOW! Lab che attraverso la fusione di idee e tecniche tradizionali giapponesi applicate alle caratteristiche intrinseche dei materiali, darà vita ad uno spazio in cui è possibile sperimentare l’interazione tra oggetti ed esseri umani. Anche Napapijri partecipa alla Design Week 2018 con un’installazione creativa che va oltre i confini del fashion in un connubio tra performance ergonomica e sostenibilità per presentare la nuova collezione Ze-Knit, con capi lavorati a maglia digitalmente e realizzati sulla base di principi di design ergonomico al fine di ottimizzare il comfort e la funzionalità.

Via Tortona 31 | Opificio 31 

Stellar Works

Stellar Works presenta la nuova collezione a firma dei pluripremiati designer Neri&Hu

Containerwerk

Containerwerk illustra futuri scenari dell’abitare con due installazioni “Microliving” e “Temporary Housing”

Creating New Dimensions

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers, Miele propone l’eccellenza rivoluzionaria del brand con Creating New Dimensions, un immersive environment dove sarà esposto il nuovo forno Dialog e la sua sofisticata tecnologia M Chef.

Via Tortona 58 | Padiglione Visconti 

Mièle

Creating New Dimensions di Miele è un immersive environment dove è esposto il nuovo forno Dialog e la  tecnologia M Chef

Casello Giallo

Progetto che rientra nel palinsesto di eventi a cura Tortona Locations Casello Giallo, affascinante emblema della trasformazione urbana, con il suo giardino segreto sui binari della stazione di porta Genova si propone come oasi verde per uno spuntino, per degustare birre artigianali e drink.

Via Savona 5/a

Casello Giallo

Il giardino del Casello Giallo

Wood in Process Continuous e AGA e Falcon

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers, Envision insieme a Finsa, presenta un’esibizione di design olandese con il progetto Wood in Process Continuous, una “spatial experience” che ci farà cambiare la nostra percezione della produzione industriale e degli oggetti in legno. AGA e Falcon presentano la nuova collezione di cucine a libera installazione, dal design raffinato e prestazioni di alto livello, per donare cuore e anima a ogni stile di casa.

Via Savona 35 

Aga Falcon

Nuova collezione di cucine a libera installazione di Aga e Falcon 

Stone Island

Continua il progetto di edizioni limitate native, creato da Stone Island per dare luce a quella ricerca che, data la complessità della sperimentazione, non beneficia ancora di veri processi di industrializzazione. Nascono così progetti unici di pochi capi numerati, realizzati con tecnologie innovative in tessuti e trattamenti inediti.

Via Savona 35

JOB’S

Progetto espositivo che rientra nel palinsesto di eventi a cura di Milano Space Makers, JOB’S, in anteprima al Fuorisalone 2018, presenta tre nuove Collezioni di sedute: Epoque, poltroncina in stile Liberty; Bonzo, uno sgabello dalle dimensioni compatte e linee sinuose; e Floyd, seduta dall’ anima retrò, tutte rigorosamente Made in Italy. Queste ampliano la gamma di prodotti pensati e sviluppati dal designer Omar De Biaggio, founder dell’azienda nel 2001. Ogni prodotto è caratterizzato da un tratto distintivo, ma tutta la collezione è legata da un sottile filo che traduce dei concetti semplici in prodotti dal fascino classico contemporaneo.

Via Savona 53

JOBS

Seduta della nuova collezione JOBS

MOOOI

Moooi invita il pubblico del Fuorisalone ad una straordinaria esibizione di eclettica diversità in cui saranno presentate le ultime novità in materia di illuminazione e arredo, ma anche le nuove collaborazioni in un mondo inaspettato di lusso creativo.

Via Savona 56 

nhow Milano

nhow Milano, l’hotel più camaleontico della città, torna a (im)porsi come il polo creativo più visionario per tutti i veri fashion & design addicted con la collettiva “future is nhow” che vedrà come protagonisti, tra gli altri, la collettiva “Design Language” ispirata al tema dell’ospitalità, INTENTIONS (con Maiori, Ecosmart Fire, Qeeboo and Fatboy) per il terzo anno consecutivo con nhow Milano, 404 Tattoo Shop, Boretti, Clique Rielaboratorio, Creative El Vision, Dr. Hauschka, Giardini Wallcoverings, Leffe, Morelato, Muah bijoux, Pascalina Design Studio, Rebirth Italy e Roberta Cipriani.

Via Tortona 35 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!