Fuorisalone 2018: Jannelli&Volpi presenta la carta da parati ispirata ad Escher

Jannelli&Volpi al Fuorisalone di Milano, in programma dal 17 al 22 aprile, presenta fra l'altro le nuove carte da parati tra cui Escher® e Wallcovering Marimekko5, Design Lux e Altagamma Rainbow, JV Kerala della linea JV Italian Design.

Si ispira a Maurits Cornelis Escher (1898-1972), uno dei più famosi artisti grafici del mondo, la collezione di carte da parati Jannelli&Volpi. Famoso soprattutto per le sue cosiddette costruzioni impossibili, come Ascendente e Discendente, Relatività, le sue Stampe di trasformazione, come Metamorfosi I, Metamorfosi II e Metamorfosi III, Cielo e acqua I o Rettili, Escher ha anche realizzato un lavoro meraviglioso e più realistico durante il periodo in cui ha vissuto e viaggiato in Italia.

Nella sua opera si riconosce la sua acuta osservazione del mondo che ci circonda e le espressioni delle sue fantasie. La sua ammirazione per le leggi della natura lo conduce a sperimentare innumerevoli volte i sentieri delle trasformazioni, delle metamorfosi; come in natura la larva si trasforma gradualmente in farfalla, così le trasformazioni geometriche diventano al tempo stesso metafora e procedimento grafico per indagare sulle ambiguità della percezione. Ci dimostra che siamo abituati a vedere le cose in un certo modo, ma che la tecnica con cui le rappresentiamo permette di giocare con la visione, dando vita a mondi sconosciuti e affascinanti. La collezione di carte da parati propone i disegni originali di Escher e alcuni d’ispirazione, approvati dalla M.C. Escher Foundation, nata nel 1968 con l’obiettivo di preservare l’eredità dei suoi lavori. Un progetto davvero innovativo e vasto, la collezione include: ‘Metamorphosis’ – un viaggio intorno ai 4 elementi, in 7 metri di larghezza, un’ opera in cui c’è un processo di trasformazione che inizia con le figure geometriche, api, insetti, e persino una scacchiera e una veduta del duomo d’Atrani, per poi ritornare al punto di partenza – oltre a sei murales che riproducono i disegni originali di Escher. Nello specifico sono ‘Three Worlds’, ‘Up and Down’, ‘Fluorescent Sea’, ‘Drawing Hands’ e ‘Bound of union’. I colori – bianco e nero, rosso e blu – fanno parte dell’opera d’arte, insieme ai riflessi e all’effetto ‘specchio’ ottenuti attraverso l’utilizzo del materiale Mylar.

Oltre ad Escher Jannelli&Volpi, in occasione dell’appuntamento internazionale del Fuorisalone (17/22 aprile 2018), presenta anche la collezione Wallcovering Marimekko5, carte da parati giovani, colorate ed energiche. Le novità di grafiche, divise per designer che le ha disegnate sono: Unikko (design Maija Isola), Kippis (design Maija Louekari), Boo Boo (design Katsuji Wakisaka), Rasymatto (design Maija Louekari), sono proposte insieme alle nuove proposte di Maija Louekari, Carina Seth Andersson, Erja Hirvi e Sanna Annukka.

Le altre collezioni sono Design Lux – gioca con la tecnologia e le soluzioni di stampa innovative –  Altagamma Rainbow Contemporanea – nei toni e nelle trame, propone grafiche multicolor e sfumature, proprio come indica il nome della collezione: un arcobaleno di nuance – JV Kerala della linea JV Italian Design – una collezione che racconta un viaggio in India, nella regione del Kerala con lino grezzo, fiori chiari, colori vivaci e trame tessili.

Quest’anno inoltre Jannelli&Volpi racconta il proprio processo produttivo, mettendolo al centro dell’evento del Fuorisalone, “Wallpaper Land“. Sotto l’art direction targata Matteo Ragni Studio, l’azienda racconta il dietro le quinte, con la sua italianità e capacità produttiva altamente tecnologica, del successo riscontrato nel settore della carta da parati. La fabbrica è il luogo da cui partono le storie che scorrono e sono narrate sui rolli, che diventano carte da parati e viaggiano per arrivare a destinazione. Negli ambienti di chi ha scelto di raccontarle, sui muri delle singole architetture. Nell’allestimento sono inserite alcune delle nuove collezioni presentate al Fuorisalone, tra le quali proprio Escher®.

Clicca sulla gallery di Jannelli&Volpi per vedere le immagini full screen

  • Il murales ‘Three Worlds’ riproduce i disegni
originali di Escher
  • Nell’immagine, murales ‘Methamorphosis’
  • la collezione Design Lux è in tessuto non tessuto; i rolli sono di m. 0,70 x 10 h.
  • JV Kerala della linea JV Italian Design  è proposta in rolli - m. 1 x 10 h. - o in murales - cm. 68 x 300 o 100 x 300 - in vinilico
su supporto tessuto non tessuto.
  • La collezione Marimekko con rivestimenti innovativi e accattivanti che si
rifanno alla filosofia del brand finlandese.
  • Wallpaper Land