Fuorisalone 2018: da Artemide, nuove lampade e nuovi progetti

Artemide presenta al Fuorisalone 2018 nuovi progetti per la casa, l'esterno e il contract.

Tecnologia, design e rispetto dell’ambiente: ecco le tre parole chiave delle nuove lampade viste oggi da Artemide. 
Aspettando Euroluce 2019, Artemide presenta in occasione del Salone del Mobile 2018 tantissime novità, con prodotti che spaziano dall’illuminazione per interni a quella per esterni, dagli ambienti privati alle grandi architetture urbane. Tutti hanno un denominatore comune: l’innovazione e l’attenzione all’ambiente.

Clicca sulle immagini per vederle full screen 

  • Artemide conferenza stampa
  • Artemide O
  • Artemide Huara
  • Artemide Soft alphabet
  • Artemide Gople lamp

Tra gli eventi legati al marchio, anche l’installazione “Living Nature. La Natura dell’Abitare”, sviluppato insieme allo studio internazionale di design e innovazione Carlo Ratti Associati (CRA), in piazza Duomo, davanti a Palazzo Reale. Si tratta di una mostra-installazione che offrirà spunti alla progettualità sostenibile negli spazi interni della casa mettendo in scena la riconciliazione possibile tra uomo e natura con un percorso sul valore dell’abitare sostenibile. Si vuole, infatti, testare come uno spazio, sia esso domestico o urbano, possa diventare più a misura d’uomo utilizzando le risorse naturali in modo sostenibile e sfruttando in modo intelligente le innovazioni tecnologiche esistenti. Un tema perfettamente in linea con i valori della “Human and Responsible Light” di Artemide che accompagnerà il visitatore nel percorso che si sviluppa secondo le quattro stagioni. In ogni area suggestioni naturali e domestiche saranno messe in scena anche attraverso la luce di quattro diverse famiglie di prodotti Artemide.

Artemide Palazzo Reale

Artemide Palazzo Reale