Distretto 5VIE: un palinsesto di eventi internazionali al Fuorisalone

Il marketing territoriale come cardine dell’intero progetto: il distretto 5VIE valorizza il centro storico di Milano attraverso un ricco programma culturale e collaborazioni eccellenti.

Distretto 5VIE: un palinsesto di eventi internazionali al Fuorisalone

Per il distretto 5VIE si replica una strategia vincente, premiata con il Milano Design Award 2016, nella zona che comprende Via Santa Marta, Via Santa Maria Podone, Via Santa Maria Fulcorina, Via Bocchetto e Via del Bollo: storia, cultura e innovazione collaborano per valorizzare chiostri storici, esempi di architettura contemporanea, piazze e vie soggette a importanti interventi di recupero.

Quest’anno si è scelto di raccontare il distretto attraverso le micro aree che lo compongono, ognuna delle quali caratterizzata da progetti di coproduzione e collaborazione culturale, selezionati dai quattro fondatori del distretto (Alessia del Corona Borgia, Emanuele Tessarolo, Aline Parisetti Calvi Radice Fossati e Ernesta Del Cogliano) insieme a PS, design advisor del distretto dalla prima edizione.

Il lavoro di 5VIE, in costante dialogo con le autorità cittadine al fine di contribuire allo sviluppo urbanistico dell’area e alla sensibilizzazione su importanti temi quali la riqualificazione di Piazza Mentana e Piazza San Sepolcro, ha man mano portato alla ribalta delle zone che, seppur centralissime, erano sempre rimaste lontane dalle geografie del design.

Nucleo centrale del distretto, Piazza Gorani, dove è nata la nuova area Brisa-Gorani, recentemente ristrutturata da Cecchi & Lima Architetti Associati e dotata di una bellissima piazza pedonale arredata come un giardino contemporaneo ispirato alla vegetazione lombarda, attraverso il quale passeggiare o sostare tra i reperti archeologici realizzato dal paesaggista Antonio Perazzi.

Al nuovo polo culturale di Brisa-Gorani si affiancheranno la zona di Magenta/Meravigli, la zona di Cesare Correnti e l’area San Maurilio – Santa Marta – Piazza Affari.

Oltre ai progetti di design trovano spazio anche due iniziative, coprodotte da 5VIE, volte a valorizzare il distretto dal punto di vista storico e umano. Le Vie del Patrimonio di Francesco Garbelli, progetto che vuole valorizzare il grande patrimonio storico, culturale, e architettonico dell’area, e 5VIE People, progetto fotografico a cura di Patrizia Calegari che ritrae gli uomini e le donne che più rappresentano il distretto nella sua quotidianità.

 

Distretto 5VIE: clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Una selezione dei vasi di Matteo Cibic parte della mostra sperimentale Vaso Naso.
  • La nuova collezione Drawn to Production del norvegese Sigve Knutson.
  • In programma nel distretto 5Vie, la street parade Design Pride.
  • Piazza Gorani, recentemente ristrutturata da Cecchi & Lima Architetti Associati.
  • La Petal Arm Chair di Yakawama Rattan in mostra a Palazzo Litta.

Foyer Gorani, a design curated Piazza for Creative minds

Nel cuore del distretto 5VIE saranno presentati a cura di Federica Sala/PS i progetti e gli stili progettuali di alcuni menti creative internazionali diverse tra loro ma accomunate dalla spontaneità di approccio e dalla ricerca sui materiali: in primis la nuova collezione Drawn to Production del norvegese Sigve Knutson (in collaborazione con Carwan Gallery), a seguire una retrospettiva dei più recenti lavori della designer olandese Sabine Marcelis e un tributo alla ricerca artistica della designer svedese Hilda Hellström.

Foyer Gorani, Piazza Gorani.

Vaso Naso

5VIE coproduce inoltre la celebrazione di anno di ricerca semiologia sulle forme ceramiche con il progetto Vaso Naso di Matteo Cibic. Per cercare di capire l’ossessione del pittore Giorgio Morandi nel dipingere una natura morta ogni giorno, l’architetto Matteo Cibic ha sviluppato un progetto di ricerca durato un anno: dal pirmo gennaio 2016 al 31 dicembre 2016 ha realizzato un vaso con un naso. In mostra, i risultati della ricerca.

Vaso Naso, Piazza Gorani.

Spazio Sanremo

Allo Spazio Sanremo, negli spazi principali verrà ospitato il progetto del visual artist di Desi Santiago per Cartier. Nelle salette a latere, una piccola selezione di giovani designer selezionati dal distretto lo scorso autunno.

Spazio Sanremo, via Zecca vecchia 3, angolo via Fosse Ardeatine.

Design Pride

Dopo il successo dello scorso anno, torna la nuova edizione della street parade promossa dal brand Seletti, dall’associazione non-profit Wunderkammer e da YOOX, lo store online di lifestyle leader nel mondo per moda, design e arte. Novità di questa edizione è la volontà del Design Pride di guardare al dialogo tra designer, studenti, università e imprese, diventando una piattaforma capace di mostrare il lato buono della globalizzazione: un’occasione per i creativi di tutto il mondo di presentare i propri progetti, lavorando sul tema della valorizzazione della tradizione artigianale del proprio paese di origine.

5 Vie e Piazza Affari.

Linking the South and the North – Undecided Sofa

All’interno dell’esposizione Unire Nord e Sud che presenta il lavoro congiunto del designer finlandese Ilkka Suppanen e della designer italiana Raffaella Mangiarotti, Manerba presenta in anteprima Undecided sofa, divano il cui originale nome fa ironicamente riferimento a quando si deve prendere una decisione di lavoro: un posto quasi magico, raccolto e caldo, dove ci si siede indecisi e ci si alza con le idee chiare.

Palazzo Litta, Corso Magenta 24.

A Matter of Perception: Linking Minds – Yamakawa Rattan

Un’estrema naturalezza rivela la duplice anima della collezione 2017 di arredi Yamakawa Rattan: il rigore delle origini giapponesi (il brand nasce a Tokyo nel 1952) si combina con la lavorazione in Indonesia del rattan più pregiato, piegato a mano secondo le tecniche più antiche. Contestualmente alle nuove collezioni disegnate da Omi Tahara (Giappone) e Alvin Tjitrowirjo (Indonesia), Yamakawa presenta anche il nuovo catalogo.

Palazzo Litta, Corso Magenta 24.

Diesel Living – Pretty Vacancy

Durante un viaggio in California e Arizona, Diesel Living si è innamorata del desert modernism con i suoi colori soft, il vetro, le linee pulite, gli spazi indoor e outdoor, e la combinazione di elementi metallici con materiali più delicati.

Ispirati da questa estetica si è sviluppata la nuova collezione Diesel, che porterà nuova vita nuova all’interno di una location esclusiva in via Cesare Correnti. Uno spazio all’interno del quale verranno presentate per la prima volta tutte le collezioni del mondo Diesel Living in un contesto domestico.

Via Cesare Correnti

La tavola scomposta

Bitossi Home, editore della tavola, insieme a Funky Table, brand milanese dedicato ai nuovi linguaggi decorativi, presentano l’intera collezione, svelando il progetto di “tavola scomposta”, nato dalla collaborazione tra l’azienda fiorentina e la giovane realtà meneghina che ampliano la prima piccola collezione con veri e propri servizi per la tavola e arredi per la cucina da sapore vintage, realizzati in ceramica, vetro e metallo, insieme ad uno speciale vaso nato dalla collaborazione con la designer Gentucca Bini.

Via Santa Marta 19.

Ladies and Gentlemen – Cosentino

Cosentino parteciperà alla mostra Ladies & Gentlemen coprodotta da 5VIE, Associazione no-profit nata con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo culturale e territoriale del centro storico di Milano. La collettiva sarà il palcoscenico per Dektonclay, il nuovo progetto nato dalla collaborazione tra l’azienda spagnola e lo studio Apparatu di Barcellona di Xavier Mañosa, volto a mostrare le infinite possibilità di applicazione delle superfici ultracompatte Dekton.

Via Cesare Correnti 14.

Info

Opening: mercoledì 5 aprile dalle 18 alle 23. www.5vie.it

 

Una selezione dei vasi di Matteo Cibic parte della mostra sperimentale Vaso Naso.

Una selezione dei vasi di Matteo Cibic parte della mostra sperimentale Vaso Naso.

La nuova collezione Drawn to Production del norvegese Sigve Knutson.

La nuova collezione Drawn to Production del norvegese Sigve Knutson.

In programma nel distretto 5Vie, la street parade Design Pride.

In programma nel distretto 5Vie, la street parade Design Pride.

Piazza Gorani, recentemente ristrutturata da Cecchi & Lima Architetti Associati.

Piazza Gorani, recentemente ristrutturata da Cecchi & Lima Architetti Associati.

La Petal Arm Chair di Yakawama Rattan in mostra a Palazzo Litta.

La Petal Arm Chair di Yakawama Rattan in mostra a Palazzo Litta.