Design week anche a Monza, per scoprire design e illuminazione

Il design incontra la tecnologia alla villa Reale di Monza. Per gli eventi della design week, una video installazione aperta al pubblico il 7 aprile

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 06/04/2017 Aggiornato il 23/02/2018
Design week anche a Monza, per scoprire design e illuminazione
Il circuito delle manifestazioni legate alla design week milanese si estende fino a Monza con una location d’eccezione, la villa Reale, per un evento di grande interesse.
Una video installazione “CONNESSIONI. Qui dove si fabbrica il design” racconta 18 eccellenze del territorio di Milano, di Monza e della Brianza (Album, Pamar, Artemide, Panzeri, Caimi, Reggiani, Cassina, Rexite, Duredil, Slide, Giorgetti, Status, Kartell, Tecno, Lualdi, Vanixa, Molteni, Zanotta), per la prima volta insieme in un network unico nel panorama del design nazionale e internazionale.
Attraverso i filmati delle 18 aziende, la video installazione mostrerà il processo produttivo, le materie prime e le persone che con il loro lavoro che danno vita al prodotto di design.
La video installazione, sotto la direzione creativa di Francesca Molteni, darà modo a ognuno delle 18 imprese di design e illuminazione di affermare la propria identità attraverso i prodotti iconici che ogni giorno definiscono lo stile e il mood dell’interior design internazionale.
La parola a Francesca Molteni fondatrice di Muse Factory of Projects e curatrice della video installazione:
Nel Salone delle Feste della Villa Reale di Monza- -scegliamo di privilegiare il processo, la tecnologia: industria e processi produttivi, materie prime, mani che le lavorano, per forgiare, plasmare, trasformare, produrre design. Abbiamo bisogno di nuova unità e di capacità di raccontare, in modo forte e coinvolgente, le nostre connessioni. Gli snodi, i cortocircuiti virtuosi, la spina dorsale del nostro futuro”.
La video installazione sarà inaugurata alla Villa Reale di Monza il 6 aprile e aperta al pubblico il 7 aprile.
Il progetto è promosso dal Gruppo Design e Arredo di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza in collaborazione con la Camera di Commercio di Monza e Brianza.
“La volontà e la determinazione di dare risalto alle aziende del comparto Design Arredo del nostro territorio-afferma Norberto Panzeri Presidente sezione Design e Arredo di Assolombarda- ha portato a ideare “CONNESSIONI. Qui, dove si fabbrica il design”. Il motivo che mi ha spinto a sostenere e promuovere questo evento è la volontà di far capire ai 320.000 visitatori del Salone del Mobile di Milano che il territorio che circonda la nostra metropoli è un insieme industriale manifatturiero d’eccellenza, sia nell’arredamento di alta qualità, che nel design noto in tutto il mondo. Una realtà dove la componente tecnologica è sempre stata un fiore all’occhiello delle nostre province dove oggi possiamo vantare un livello d’innovazione del Comparto Design sempre più sofisticato, anche grazie ai nuovi scenari dell’IoT (Internet delle Cose) di cui tanto parleremo in futuro”.
Sui territori di Milano Monza e Brianza le unità locali appartenenti al comparto Design e Arredo sono oltre 8mila, rappresentano il 60% del comparto in Lombardia, occupano 23mila addetti e nel 2016 hanno esportato per 1,3 mld di euro pari al 48% del comparto in Lombardia e del 13% del comparto in Italia.
Sottolinea Andrea Dell’Orto Vice Presidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza e Presidente Presidio territoriale MB: “Connessione è, al tempo di Industria 4.0, una necessità. Gli impianti, i materiali e i prodotti possono essere connessi attraverso sensori che ne rilevano posizione, stato e attività, aumentandone controllo e remotizzazione. La Brianza, il cuore manifatturiero d’Italia, con una forte vocazione all’internazionalizzazione e all’innovazione, ha accolto la sfida che presenta Industria 4.0 che significa anche valorizzazione delle competenze e produzioni ad alto valore aggiunto. Ecco perché il nostro design conosciuto in tutto il mondo è in grado di coniugare il bello e ben fatto con la tecnologia. Le 18 eccellenze protagoniste di CONNESSIONI sono dunque un esempio per altri segmenti manifatturieri”.
L’obiettivo è rafforzare le sinergie e promuovere il know how e la cultura del “Saper Fare” delle imprese di Milano, Monza e della Brianza appartenenti al mondo del Design e dell’Illuminazione.
Ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di Commercio di Monza e Brianza: “Sin dal nostro insediamentoabbiamo creduto che il nostro ruolo fosse quello di supportare le imprese non solo con interventi diretti, ma anche creando quelle condizioni che fanno la forza di un sistema economico. Per questo abbiamo sostenuto l’iniziativa “Connessioni”, che esprime visivamente la ricchezza, la coesione e l’unicità del mondo del design della Brianza e di Milano. Un sistema collaudato, innovativo, attuale, che da sempre coniuga l’estetica con la funzionalità e connette la solidità dei processi industriali con la bellezza e l’anima dei prodotti“.
Dove: Villa Reale di Monza, Parco di Monza, Viale Brianza, 1
Quando: aperta al pubblico venerdì 7 aprile
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!