Mercatini di Natale 2019 fino all’Epifania

Alcuni mercatini di Natale rimangono aperti anche dopo Natale e fino all’Epifania, diventando così i luoghi ideali per trovare qualche piccolo dono per la calza della Befana.
Nicoletta De Rossi
A cura di Nicoletta De Rossi
Pubblicato il 20/12/2019 Aggiornato il 20/12/2019
alta badia mercatini di natale2

In alcune località i mercatini di Natale tengono aperti i battenti fino al giorno dell’Epifania. Ciò si tramuta in una bella opportunità per acquistare, anche dopo Natale, oggetti d’artigianato locale, specialità culinarie o qualche piccolo dono per la calza della Befana. Alcuni di questi mercatini sono stati inaugurati già a fine novembre, altri sono stati aperti nell’arco del mese di dicembre e altri ancora si possono visitare fino a Natale, anche oltralpe.

Con la festa dell’Immacolata, se non anche da prima, in moltissime località della penisola si sono accese tantissime spettacolari luminarie, come per esempio a Ostuni in Puglia o a Teramo in Molise, e sono stati allestiti grandi alberi di Natale, come a Palazzo Acreide in Sicilia, che si potranno ammirare fino all’Epifania.

In Alto Adige l’apertura della maggior parte dei mercatini di Natale si protrae fino all’arrivo dei Re Magi, come per esempio in Alta Val Badia. Mercatini aperti fino al 6 gennaio si trovano anche a Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno.

In Trentino oltre che a Trento anche a Levico Terme si può visitare il mercatino di Natale fino alla Befana. Anche in Veneto a Padova e a Vicenza le piazze e le vie dei centri cittadini sono animate da bancarelle e mercatini fino all’Epifania.

In Lombardia fino al 6 gennaio Como si trasforma nella Città dei Balocchi grazie al Magic Light Festival, mentre a Milano si ripropone anche quest’anno il Villaggio delle Meraviglie ai Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia.

A Ravenna, in Emilia Romagna, ai mercatini di Natale si affianca l’iniziativa “Ravenna In Luce”, straordinarie creazioni luminose di artisti del video-mapping, mentre nel cuore della città i visitatori trovano una grande pista da pattinaggio di 600 metri quadrati.

Alla Reggia di Portici in Campania si svolge fino al 6 gennaio la quarta edizione di “Natale in Reggia” con tanti eventi e mercatini natalizi.

A Olbia in Sardegna fino al 7 gennaio si possono acquistare al Green Christmas Market regali sostenibili presso espositori che operano “al naturale” nel rispetto della natura e secondo una filosofia green.

Foto di mercatini di Natale

  • In Alta Badia i mercatini di Natale offrono la possibilità di immergersi nel mondo ladino e nella tradizione altoatesina. Offrono specialità gastronomiche e prodotti artigianali locali, per esempio a San Cassiano che si trasforma nel Paisc da Nadé, il paesino di Natale delle Dolomiti, o a Corvara dove si trova il Marcé da Nadé. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Alex Moling. www.altabadia.org
  • A Levico Terme in Valsugana al Mercatino di Natale, nel Parco secolare degli Asburgo, le tradizionali casette di legno sono allestite sotto alberi secolari, tra le luci soffuse che fanno da guida lungo i viali. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Romano Magrone. www.visittrentino.info
  • A Ravenna i tradizionali mercatini si snodano nelle vie del centro, mentre la piazza principale si trasforma in un vero e proprio villaggio di Natale, abbellito dall'immancabile abete illuminato. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Nicola Strocchi. www.turismo.ra.it
  • I Mercatini di Natale di Merano animano l’interno centro cittadino, dove si può andare alla scoperta delle casette del design che propongono, tra tradizione e innovazione, tanti manufatti e prodotti di qualità. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Alex Filz. www.mercatini.merano.eu
  • Ai mercatini di Natale di Vicenza si possono acquistare prodotti dell’artigianato, dell’antiquariato e del vintage di alta qualità, libri e stampe d’epoca, candele e molto altro. Non mancano i sapori della tradizione con gli stand dedicati ai prodotti enogastronomici tipici, con una speciale attenzione alle specialità del territorio. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Comune di Vicenza. www.vicenzae.org
mercatini di Natale Alta Badia San Cassiano Paisc da Nadé

In Alta Badia i mercatini di Natale offrono la possibilità di immergersi nel mondo ladino e nella tradizione altoatesina. Offrono specialità gastronomiche e prodotti artigianali locali, per esempio a San Cassiano che si trasforma nel Paisc da Nadé, il paesino di Natale delle Dolomiti, o a Corvara dove si trova il Marcé da Nadé. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Alex Moling. www.altabadia.org

Mercatino di Natale Levico Terme in Valsugana

A Levico Terme in Valsugana al Mercatino di Natale, nel Parco secolare degli Asburgo, le tradizionali casette di legno sono allestite sotto alberi secolari, tra le luci soffuse che fanno da guida lungo i viali. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Romano Magrone. www.visittrentino.info

mercatini di natale nelle vie del centro di ravenna

A Ravenna i tradizionali mercatini si snodano nelle vie del centro, mentre la piazza principale si trasforma in un vero e proprio villaggio di Natale, abbellito dall’immancabile abete illuminato. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Nicola Strocchi. www.turismo.ra.it

Mercatini di Natale di Merano

I Mercatini di Natale di Merano animano l’interno centro cittadino, dove si può andare alla scoperta delle casette del design che propongono, tra tradizione e innovazione, tanti manufatti e prodotti di qualità. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Alex Filz. www.mercatini.merano.eu

mercatini di Natale di Vicenza

Ai mercatini di Natale di Vicenza si possono acquistare prodotti dell’artigianato, dell’antiquariato e del vintage di alta qualità, libri e stampe d’epoca, candele e molto altro. Non mancano i sapori della tradizione con gli stand dedicati ai prodotti enogastronomici tipici, con una speciale attenzione alle specialità del territorio. Fino al 6 gennaio 2020. Foto: Comune di Vicenza. www.vicenzae.org

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!