Giacimenti Urbani: al via la terza edizione

Dal 27 al 29 novembre alla Cascina Cuccagna a Milano apre i battenti la terza edizione di Giacimenti Urbani, una tre giorni di eventi, tavole rotonde e incontri dedicati al recupero dei rifiuti. In più al negozio TuttoGratis si potranno barattare beni materiali in nome del riuso e del riciclo.
Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio
Pubblicato il 26/11/2015 Aggiornato il 06/09/2018
Giacimenti Urbani: al via la terza edizione
Marbled Stools di Davide Aquini

Al via in Cascina Cuccagna a Milano dal 27 al 29 novembre la terza edizione di Giacimenti Urbani, in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti.

Il fine dell’evento è quello di sensibilizzare consumatori, istituzioni, professionisti e imprese sul valore e le potenzialità offerte da quello che comunemente viene definito scarto nel sistema di economia circolare. Nel sistema dell’economia circolare i prodotti hanno un valore in ogni fase della loro vita come succede in natura dove non esistono gli scarti bensì i nutrienti, materiali e fonti di energia. La sfida di Giacimenti Urbani è quella di ripensare la propria quotidianità in maniera circolare, dando ad ogni cosa il proprio ruolo. Tre giorni ricchi di tavole rotonde, mostre, incontri aperti e laboratori in cui leitmotiv è trasformare i rifiuti in risorsa, da cui prende il titolo la terza edizione di Giacimenti Urbani.

Si inizia venerdì 27 novembre alle ore 17:00 con la giornata inaugurale e si continua con tavole rotonde dedicate al packaging e alla prevenzione dello spreco alimentare e vari incontri come quello dedicato al recupero dei materiali (edili e non) del sistema casa. Tanti gli eventi in programma nella tre giorni di Giacimenti Urbani come “Up-Cycling Design Market” in cui sono esposti oggetti bike-friendly e sostenibili, sgabelli con seduta in plastica  riciclata, piccoli elettrodomestici rinventati,  progetti d’arredo dagli scarti delle travi fino alle decorazioni natalizie in carta di recupero al Market dei materiali edili di recupero come porte e infissi di recupero per arredare la casa e vasi in legno recuperati da piante abbattute.

Sabato 28 e domenica 29 novembre si terrà inoltre l’iniziativa del Negozio TuttoGratis di Cascina Cuccagna, situato al piano terra – Corte Nord.  Dalle ore 10:30 alle 19:00 si potrà portare tutto ciò che non serve più e che magari potrebbe essere utile a qualcun altro purché sia in buono stato. Una sorta di baratto: liberandosi di qualcosa che non serve si potrà prendere altro. Un esperimento di scambio di beni materiali che si basa sulla gratuità nel nome del riciclo e del riuso, della condivisione e della generosità. Cosa non portare? Vestiti rotti o sporchi, biancheria intima, cosmetici in confezione già aperte e cibo, computer e apparecchi elettronici rotti, armadi e mobili ingombranti, ma anche videocassette e musicassette, nonché cd e dvd non originali, libri in cattivo stato e vecchie riviste (a meno che non trattino tematiche di interesse), armi, droghe, materiale pornografico o razzista. Al Negozio TuttoGratis si potranno donare oggetti da trasportare agevolmente senza l’aiuto di nessuno. Il ricco calendario di eventi è disponibile sul sito.

 

In sintesi
  • Dove: Cascina Cuccagna, via Cuccagna 2/4 ang. via Muratori Milano
  • Quando: dal 27 al 29 novembre 2015. Orario continuato:  10:30-20.30 (La giornata inaugurale del 27 novembre inizierà alle ore 17:00).
  • Info: Ingresso libero. www.cuccagna.org; giacimentiurbani.eu

Schermata 2015-11-17 alle 20.52.36

Marbled Stools di Davide Aquini, presente ad “Up-Cycling Design market” all’interno di Giacimenti Urbani 2015, è uno sgabello con seduta in plastica reciclata i cui cuscini sono realizzati in materiale riciclato composto da piccoli pezzi di scarto di poliuretano o polietilene, generalmente impiegato nell’isolamento acustico che dona l’“effetto granito” al materiale. I materiali utilizzati sono derivati da scarti o riciclaggio da altri cicli di produzione. Il poliuretano o polietilene utilizzato come cuscino dello sgabello è un agglomerato di vari poliuretani di scarto o riciclo.

Marbled Stools di Davide Aquini, presente ad “Up-Cycling Design market” all’interno di Giacimenti Urbani 2015, è uno sgabello con seduta in plastica riciclata i cui cuscini sono realizzati in materiale di recupero composto da piccoli pezzi di scarto di poliuretano o polietilene, generalmente impiegato nell’isolamento acustico che dona l’“effetto granito” al materiale. I materiali utilizzati sono derivati da scarti o riciclaggio da altri cicli di produzione. Il poliuretano o polietilene utilizzato come cuscino dello sgabello è un agglomerato di vari poliuretani di scarto o riciclo.

corte CC

La corte della Cascina Cuccagna a Milano

Cascina Cuccagna - Stanza delle Capriate Primo Piano

Stanza delle Capriate, Primo Piano, alla Cascina Cuccagna di Milano

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!