Relazioni, l’installazione di Paola Lenti ai Chiostri dell’Umanitaria

Anche quest’anno Paola Lenti è presente ai Chiostri dell’Umanitaria con un’installazione multisensoriale. Fra gli arredi firmati Paola Lenti, un viaggio alla scoperta della magia delle terre siciliane con Marella Ferrera.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 13/04/2016 Aggiornato il 13/04/2016
Relazioni, l’installazione di Paola Lenti ai Chiostri dell’Umanitaria

Anche per questa edizione del Fuorisalone, si rinnova l’appuntamento con Paola Lenti ai Chiostri della Società Umanitaria. Gli arredi, che comprendono una nuova collezione outdoor e che affiancano alcuni pezzi iconici, sono presentati in una oasi di pace e benessere nel cuore di Milano. Sono poltrone, divani, chaise longue, tavoli e sedie pensati per vivere sia in interno che in esterno, caratterizzati da un’accurata scelta e ricerca di materiali e colori. Alla realizzazione ha contribuito la stilista Marella Ferrera con il progetto Viaggio in Sicilia: un’esperienza sensoriale alla riscoperta della Sicilia, terra di generosa e antica bellezza, dove la passione permea ogni frammento di vita e dove la cultura del segno e del colore è frutto di mille contaminazioni, dove tutti i sensi sono coinvolti: vista, tatto, gusto, udito, olfatto.

In sintesi
  • Quando: fino al 17 aprile, 10-22
  • Dove: Chiostri della Società Umanitaria, ingresso da Via Daverio 7, Milano

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

 

La serie Uptown è composta da elementi modulari terminali, elementi sagomati, chaise longue e pouf. La struttura interna in acciaio è imbottita in poliuretano schiumato; il rivestimento è sfoderabile e disponibile nei tessuti Blend o Dots o nel nuovo tessuto Piqué, tutte esclusive Paola Lenti per interno.

La serie Uptown è composta da elementi modulari terminali, elementi sagomati, chaise longue e pouf. La struttura interna in acciaio è imbottita in poliuretano schiumato; il rivestimento è sfoderabile e disponibile nei tessuti Blend o Dots o nel nuovo tessuto Piqué, tutte esclusive Paola Lenti per interno.

La serie Portofino si arricchisce quest'anno di un importante tavolo da pranzo disponibile in due dimensioni. Come per gli altri elementi della collezione, la base è in massello di robinia trattata con finitura acrilica; il piano è in piastrelle di lava naturale. Le piastrelle sono dotate di un rivestimento inferiore antiscivolo, sono appoggiate su un pianale di supporto e tenute in posizione dalla struttura in robinia.

La serie Portofino si arricchisce quest’anno di un importante tavolo da pranzo disponibile in due dimensioni. Come per gli altri elementi della collezione, la base è in massello di robinia trattata con finitura acrilica; il piano è in piastrelle di lava naturale. Le piastrelle sono dotate di un rivestimento inferiore antiscivolo, sono appoggiate su un pianale di supporto e tenute in posizione dalla struttura in robinia.

Donna Florio e Donna Costanza sono tappeti per eserno di Marella Ferrera. Sono modulari realizzati con elementi da centimetri 50x50 e ricamati a mano. Il decoro viene eseguito con una treccia piatta tinta unita o bicolore. Gli elementi sono poi uniti fra loro con un nastrodello stesso colore della rete di fondo. Donna Florio è prodotto utilizzando due decori, uno per la parte centrale del tappeto, uno per la cornice. Gli elementi che compongono Donna Costanza sono invece tutti diversi l'uno dall'altro.

Donna Florio e Donna Costanza sono tappeti per esterno di Marella Ferrera. Sono modulari realizzati con elementi da centimetri 50×50 e ricamati a mano. Il decoro viene eseguito con una treccia piatta tinta unita o bicolore. Gli elementi sono poi uniti fra loro con un nastrodello stesso colore della rete di fondo. Donna Florio è prodotto utilizzando due decori, uno per la parte centrale del tappeto, uno per la cornice. Gli elementi che compongono Donna Costanza sono invece tutti diversi l’uno dall’altro.

Cocci, di Marella Ferrera, è una serie di tavolini di servizio disponibili in diverse dimensioni. La base è prodotta in acciaio inox ed è finita con una particolare acidatura realizzata in esclusiva da De Castelli. Il piano è formato da piastrelle in maiolica acquarellata. Le piastrelle sono dotate di un rivestimento inferiore antiscivolo e sono appoggiate nella struttura in acciaio in posizioni predefinite per formare il decoro del piano.

Cocci, di Marella Ferrera, è una serie di tavolini di servizio disponibili in diverse dimensioni. La base è prodotta in acciaio inox ed è finita con una particolare acidatura realizzata in esclusiva da De Castelli. Il piano è formato da piastrelle in maiolica acquarellata. Le piastrelle sono dotate di un rivestimento inferiore antiscivolo e sono appoggiate nella struttura in acciaio in posizioni predefinite per formare il decoro del piano.

Sciara, design Marella Ferrera

Sciara, design Marella Ferrera

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!