Il design olandese a Milano

Masterly - The Dutch in Milano è la mostra che porta nelle sale dell’affascinante palazzo Francesco Turati, il meglio del design e dell’alto artigianato olandese.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/04/2016 Aggiornato il 16/04/2016
Il design olandese a Milano

Durante la design week di Milano, per la prima volta dopo la ristrutturazione, Palazzo Turati, in via Meravigli 7, apre le porte al pubblico e ospita Masterly – The Dutch in Milano, il meglio del design e dell’alto artigianato olandese. L’impatto è suggestivo: la corte principale ci accoglie con un incredibile numero di cassette di tulipani, fiore simbolo dell’Olanda, e ci permette di entrare nell’atmosfera giusta. La mostra prosegue nelle sale al piano terra, dove trovano collocazione le presentazioni di aziende e affermati designer, che tengono alta la bandiera del design olandese. Salendo al piano nobile, troviamo tre gioielli: le stanze antiche di Palazzo Turati, risalenti agli ultimi decenni del XIX secolo. Perfettamente ristrutturate, la sala della Musica, la sala del Prometeo e il salotto Azzurro, tra arazzi, parquet pregiati, affreschi, volte e stucchi dorati ospitano il meglio del design storico e contemporaneo olandese che si fondono in un’ esibizione altamente suggestiva. Una selezione di dipinti antichi fa da filo conduttore della mostra integrandosi in modo armonico con i pezzi di design contemporaneo. Infine è possibile accedere alla terrazza panoramica, al quinto piano del palazzo, che ci offre una splendida vista a 360 gradi sul nuovo profilo della città.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

il-cortile-

Il cortile di ingresso

sedia-in-acciaio-colorata-della-nuova-Sketch-collection-disegnata-da-Bo-Reudler-per-JSPR

Sedia da esterno in acciaio colorata della nuova Sketch collection disegnata da Bo Reudler per JSPR

La-lampada-Eden-di-Sebastian-Dillman-e-fatta-interamente-a-mano-con-il-legno-trovato-nei-boschi-olandesi-

La lampada Eden di Sebastian Dillman è fatta interamente a mano con il legno trovato nei boschi olandesi

Cam-Fan-e-il-ventilatore-a-placchette-di-alluminio-sottile-che-crea-un-leggero-venticello-di-primavera.-Di-Rick-Tegelaar

Cam Fan è il ventilatore a placchette sottili che crea un leggero venticello di primavera. Di Rick Tegelaar

I-designers-Kocowisch-hanno-progettato-questa-lampada-di-gioielleria.-Invece-di-usare-una-struttura-di-base-per-reggere-la-luce,-hanno-integrato-la-luce-nella-struttura-stessa

I designers Kocowisch hanno progettato questa lampada di gioielleria. Invece di usare una struttura di base per reggere la luce, hanno integrato la luce nella struttura stessa

lampada-STUDIO-SUSANNE-DE-GRAEF_3_Lamp

La designer Susanne de Graef ha talento per scatenare le emozioni dello spettatore con le sue creazioni leggere e poetiche.

Tappeto-macchia-in-lana,-lavorato-a-mano-LIZAN-FREIJSENTufted-woolen-carpet

Il tappeto in lana, lavorato a mano. L’artista LIZAN FREIJSENT fa entrare in casa le macchie.

Lo-scalone-monumentale-che-porta-al-piano-nobile

Lo scalone monumentale che porta al piano nobile

la-stanza-della-Musica

La sala della Musica: la decorazione segue un programma iconografico ispirato alla Nona sinfonia di Beethoven

lampada-fungo

I Grandi Funghi sono le lampade di cristallo di Boemia realizzate dall’Atelier Arnout Visser. Ogni fungo è unico.

sedia-colirofero-2

Hanneke de Leeuw – Fabrique Publique propone questa sedia che si scalda. È realizzata con tubi di acciaio, cavi all’interno, piegati a mano, e due rubinetti per l’ingresso dell’acqua calda o tiepida: perfetta nelle serate d’inverno in Olanda!

cortile

Il cortile visto dalla terrazza

DSCN1804

Il panorama dal quinto piano di palazzo Turati

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!