Fuorisalone: alla Fabbrica del Vapore, la mostra New Craft

In scena, l’incontro virtuoso fra saper fare artigiano, innovazione tecnologica e cultura del progetto: negli spazi suggestivi della Fabbrica del Vapore, in occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, la mostra NEW CRAFT permette di vedere integrate abilità manuale e tecnologie evolute. Esaltando bellezza e funzionalità.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 14/04/2016 Aggiornato il 15/04/2016
Fuorisalone: alla Fabbrica del Vapore, la mostra New Craft
In occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, la Fabbrica del Vapore ospita la mostra NEW CRAFT. La mostra permette di vedere all’opera i nuovi strumenti del digital manufacturing e capire la loro integrazione con il lavoro e le abilità degli uomini, offrendo una rassegna di un modo di pensare la manifattura che affianca a produttori consolidati giovani talenti (selezionati nell’ambito di una Call Under 35 che ha raccolto oltre 500 candidature da più di 30 paesi del mondo).

All’entrata della “cattedrale” della Fabbrica del Vapore, 9 grandi installazioni verticali materiche raccontano il risultato dell’incontro, tutt’altro che scontato, fra design, arte e saperi della tradizione. Ai lati invece un’ampia area multilab accoglie diverse realtà dell’artigianato contemporaneo. Al centro della Fabbrica del Vapore trova posto un grande tavolo da lavoro, una struttura con finitura in cemento, dall’iconica forma a “X”, spazio di incontro e di creazione, oltre che supporto per videoproiezioni e informazioni grafiche, e luogo dove durante i mesi di apertura della mostra si alterneranno workshop e verranno creati oggetti inseriti nella mostra stessa. Di grande impatto, l’allestimento della mostra è stato curato dallo Studio Geza.

Tanti i settori interessati: biciclette, stampa letterpress, gioielli, vestiti, mobili, protesi, acciaio e legno. Non solo prodotti, ma anche processi: a fianco di oggetti e istallazioni prende forma un laboratorio distribuito capace di dare vita a manufatti straordinari. Emerge così una cultura del progetto che si innesta sul potenziale di flessibilità e di personalizzazione tipico della manifattura digitale. Oggetti modellati sul dialogo fra sensibilità e culture diverse diventano il tramite per dare visibilità a progetti sociali e culturali di cui i nuovi artigiani sono protagonisti consapevoli.

In sintesi
  • Che cosa: Mostra New Craft
  • Ingresso: gratuito
  • Quando: Martedì – Domenica, 10.30 – 20.30
  • Dove: Fabbrica del Vapore

Clicca sulle immagini per vederle full screen 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!