A Milano nasce il Mudec, il Museo delle Culture

Nell'ex fabbrica Ansaldo, in zona Tortona, è attivo un polo multidisciplinare dedicato alle diverse testimonianze e culture del mondo che si propone di diventare un punto di riferimento per la ricerca, la divulgazione e l’intrattenimento della creatività e dell'arte.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 20/04/2015 Aggiornato il 20/04/2015
A Milano nasce il Mudec, il Museo delle Culture

Nato dal recupero dell’area dell’ex fabbrica Ansaldo, in zona Tortona a Milano, il Mudec, Museo delle Culture, è un nuovo spazio di 17mila metri quadrati che offre una molteplicità di proposte culturali e di servizi: oltre alle sale della collezione museale e delle esposizioni temporanee, un auditorium, un bistrot, un design store, un ristorante, aule didattiche e un’area didattica per bambini tra i 4 e i 9 anni.

Innovativa anche la formula gestionale, realizzata con una partnership tra pubblico e privato. Il Comune di Milano ricopre la direzione scientifica del patrimonio, la sua valorizzazione e il coordinamento dell’attività del Forum Città Mondo. 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore è responsabile della programmazione e realizzazione delle grandi mostre di respiro internazionale e della gestione dei servizi aggiuntivi del Mudec nelle diverse anime che lo compongono.

Due le mostre inaugurali: “Mondi a Milano” (27 marzo – 19 luglio 2015) e “Africa. La terra degli spiriti” (27 marzo – 30 agosto 2015).

“Mondi a Milano” è l’omaggio che il Comune di Milano rivolge a Expo 2015 e illustra come la città abbia accolto e divulgato al grande pubblico le diverse culture non europee nel corso dei suoi più rilevanti eventi espositivi.

“Africa. La terra degli spiriti” è una mostra monumentale dedicata all’arte africana dal Medioevo a oggi. Con oltre 200 pezzi viene proposto un percorso che affianca capolavori celebri alla cultura occidentale per il loro valore estetico a opere della tradizione culturale e religiosa del continente africano, spiegandone la simbologia e l’importanza nella vita quotidiana delle popolazione dell’Africa nera.

Da fine marzo la collezione permanente è in larga parte accessibile nei depositi con visite guidate mentre al termine di Expo Milano 2015 inaugurerà il percorso museale allestito nella sale espositive con le collezioni etnografiche del Comune di Milano.

Negli spazi adiacenti al Mudec avrà infine sede la Mudec Academy che offrirà Master Full Time e Part Time a moduli, laboratori interattivi, corsi serali ed eventi, con particolare riferimento ai settori delle eccellenza del Made in Italy: arte, turismo, design, digital, enogastronomia e moda. 

La piazza del Mudec, coperta dalle geometrie libere e organiche. In foto, particolare delle vetrine polilobate. Il museo è visitabile dal 27 marzo. © Photo OskarDaRiz. www.mudec.it

La piazza del Mudec, coperta dalle geometrie libere e organiche. In foto, particolare delle vetrine polilobate. Il museo è visitabile dal 27 marzo. © Photo OskarDaRiz. www.mudec.it

 

Figura di antenato, parte della mostra “Africa. La terra degli spiriti” ospitata al Mudec fino al 30 agosto 2015. Atelier Hemba, Repubblica Democratica del Congo, XIX ‐ inizi del XX secolo. Legno e tessuto di fibre, altezza cm. 66,5. Collezione privata. © Photo Hughes Dubois. www.mudec.it

Figura di antenato, parte della mostra “Africa. La terra degli spiriti” ospitata al Mudec fino al 30 agosto 2015. Atelier Hemba, Repubblica Democratica del Congo, XIX ‐ inizi del XX secolo. Legno e tessuto di fibre, altezza cm. 66,5. Collezione privata. © Photo Hughes Dubois. www.mudec.it

In sintesi

  • Che cosa: Mudec, Museo delle culture
  • Dove: via Tortona 56, Milano
  • web: www.mudec.it
  • Infoline: Tel. 02/54917
  • Orari di visita delle mostre temporanee e della collezione permanente: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30.
  • Biglietti: intero 15 euro con audioguida gratuita, ridotto 13 euro; gruppi di minimo 15 e massimo 25 persone (1 biglietto omaggio per l’accompagnatore) 11 euro; scuole 6 euro.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:Mudec