Edilizia libera: riparte il tour dedicato a progettisti e architetti di BT Group

Tre nuove tappe per il training sull'Edilizia Libera targato BT Group: il 19 settembre a Crema presso Albodoor Più; il 26 presso Allart a Roma e il 31 ottobre presso Pronto Negozi a Pomezia.

Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 17/09/2019 Aggiornato il 17/09/2019
Edilizia libera: riparte il tour dedicato a progettisti e architetti di BT Group

Riparte il training sull’Edilizia Libera targato BT Group con 3 nuove tappe in calendario, il 19 settembre ad Albodoor Più a Crema, il 26 presso Allart a Roma e il 31 ottobre presso Pronto Negozi a Pomezia. L’iniziativa realizzata da BT Group è rivolta a progettisti ed architetti e ha come finalità quella di trasferire nozioni fondamentali in merito alle agevolazioni previste dal decreto legislativo n. 222 del 2016 in base al quale è possibile realizzare senza autorizzazioni alcune opere edilizie senza titolo abilitativo. I  lavori senza pratica pratica edilizia sono 58: lo scorso mese di aprile è stato pubblicato, infatti, l’elenco delle opere che si possono eseguire in “edilizia libera“, senza permesso del Comune. Si tratta del Glossario delle opere in edilizia libera che è la prima parte di un più ampio dossier istituzionale relativo agli interventi che avrà come obiettivo quello di uniformare sul territorio nazionale il regime giuridico in materia di edilizia.

Gli appuntamenti formativi sono organizzati dall‘azienda di Lesmo in collaborazione con i rivenditori dislocati sul territorio italiano, con il coinvolgimento degli Ordini degli architetti provinciali e regionali, A supporto dei vari incontri verrà rilasciata la guida dedicata al tema, un opuscolo tecnico sulla normativa che verrà rilasciato a tutti i partecipanti, avente la finalità di chiarire ogni eventuale criticità insita nell’applicazione della normativa sull’edilizia libera con le ultime novità.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.25 / 5, basato su 4 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!