Design Loves Milano, l’asta online di beneficienza per l’Ospedale Luigi Sacco di Milano

Cambi Casa d'Aste annuncia Design Loves Milano, l'iniziativa benefica per raccogliere fondi a favore dell'Ospedale Luigi Sacco di Milano per contrastare l'emergenza Covid-19. Il progetto coinvolge designer di fama nazionale e internazionale che, il 12 maggio, doneranno all'asta online uno o più dei loro pezzi di design unici o in edizione limitata.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 09/05/2020 Aggiornato il 09/05/2020
Cambi Casa D'aste Milano Design Loves Milano

Partita “Design Loves Milano“, la raccolta fondi supportata da Cambi Casa d’Aste in collaborazione con l’agenzia creativa Milanese Mr. Lawrence, che vede come principali protagonisti designer nazionali e internazionali che hanno donato uno o più dei loro design unici o in edizione limitata per l’asta che si terrà il 12 maggio 2020. I proventi dell’asta “Design Loves Milano” verranno donati ai gruppi di ricerca dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano.

Tra i designer di fama internazionale coinvolti: Fernando e Humberto Campana, Formafantasma, Roberto Sironi, Muller Van Severen e Analogia Project. Ciascuno di essi parteciperà all’iniziativa donando uno o più dei suoi pezzi unici, in edizione limitata o di design da collezione, che verranno messi all’asta a maggio.

L’artista Milanese del collage e art director Alvvino ad esempio ha contribuito a “Design Loves Milano” con un’illustrazione dei principali punti di riferimento dell’architettura e del design della città, che raccontano l’identità del progetto. 

Design-Loves-Milano_by-Alvvino

Design Loves Milano. Opera dell’artista Alvvino. www.designlovesmilano.com

Tutti i proventi dell’asta saranno donati all’ASST. (Azienda Socio Sanitaria Territoriale) Fatebenefratelli dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano. L’associazione è stata scelta come beneficiaria della chiarity “Design Loves Milano” a causa del suo sforzo presente e futuro per assicurare la ripresa della città di Milano, una delle città italiane più gravemente colpite dalla pandemia del Covid-19. La donazione aiuterà l’Ospedale Luigi Sacco di Milano con l’acquisto di attrezzature e strumentazioni per sostenere i gruppi di ricercatori locali a sviluppare il vaccino per arrestare il diffondersi del Covid-19.

Stiamo lavorando con entusiasmo a questo straordinario progetto. Milano è la culla del design, i suoi figli sono sparsi per il mondo ed è incredibile vedere come tanti designer e professionisti del settore si stiano mobilitando per aiutare la città. – ha dichiarato Matteo Cambi, Presidente e CEO di Cambi Casa d’Aste – Ci piace pensare che i grandi designer del presente e del passato, simbolo di Milano a livello internazionale, possano ritrovarsi uniti in quest’operazione di solidarietà che non sarà solo rivolta alla città ma a tutti noi. Le donazioni verranno infatti destinate a favore della ricerca che l’Ospedale Sacco sta portando avanti per trovare un vaccino per il Covid-19 e il siero per il test immunologico”.

I designer coinvolti nell’iniziativa stanno contribuendo a costruire un corpus di opere in edizione limitata per supportare una città riconosciuta come la capitale del design, che riflette la varietà e l’enorme creatività che oggi definisce Milano. All’interno di un’innovativa versione unicamente digitale del catalogo dei lotti in vendita, Cambi ha chiesto ai designer partecipanti di spiegare la motivazione dietro al pezzo donato e il loro rapporto con la città di Milano.

Il catalogo sarà disponibile sul sito www.cambiaste.com già a partire dal 23 aprile, mentre l’asta online sarà il 12 maggio 2020.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!